Fortune Italia Ottobre 2019

FORTUNE ITALIA misura il successo di un'azienda e se ne fa garante, rafforza le leadership e traccia il ritratto degli uomini e delle donne che si celano dietro il loro successo. Dialoga con i top C-level executives e ne racconta il mondo. Propone analisi approfondite delle tendenze economiche e finanziarie. Presenta idee e tecnologie. Pone grande attenzione ai temi della sostenibilità e della responsabilità sociale e ambientale. Riconosce il merito dei giovani più promettenti. Celebra le donne più innovative e influenti.

País:
Italy
Idioma:
Italian
Editor:
We Inform srl
Periodicidad:
Monthly
US$ 5,11
US$ 22,70
11 Números

en este número

2 min.
la scommessa sull’idrogeno

AVERE UN’IDEA, svilupparla, farla crescere fino a farne un progetto. Creare un team, avviare una società, elaborare un piano industriale. Infine, trovare la strada più corretta per finanziarsi e fare business. Quest’ultimo passaggio fa la differenza tra le tante startup che nascono e muoiono nel giro di poco tempo e quelle che fanno il salto di qualità e diventano imprese con un futuro. La cover story di questo numero è dedicata alle 20 migliori startup italiane, selezionate dalla redazione seguendo un criterio oggettivo: sono quelle che nel corso del 2019 sono state capaci di raccogliere di più, chiudendo round di finanziamentO da milioni di euro. È un gruppo di imprese innovative che possono rappresentare uno stimolo per tutte le nuove aziende che si affacciano sul mercato e cercano di conquistarne…

forit1910_article_012_01_01
3 min.
gestire i dati in casa delle pmi

COSA ACCADE SE METTI INSIEME una società canadese che opera in tutto il mondo ma ha sede in Svizzera e un giovane imprenditore sloveno che ne è alla guida? Accade che nasce una delle più innovative realtà tecnologiche, EcommEarth, che offre alle aziende una piattaforma altrettanto innovativa: DG1. Sei anni di lavoro – tanto è servito a EcommEarth per dare vita alla sua creatura – per realizzare uno strumento che ha il solo obiettivo di semplificare la vita delle aziende e di evitare loro di rimanere tagliate fuori da un mercato che sta evolvendo molto velocemente. Si tratta di un software, al momento utilizzato da oltre 300 aziende in tutto il mondo, in grado di aiutare le piccole e medie imprese a “risolvere i problemi relativi la proprietà dei dati…

forit1910_article_015_01_01
2 min.
l’espansione dei montaditos

IN 18 ANNI DI VITA il gruppo Restalia si è posizionato nel mercato spagnolo con franchising in tutta la penisola iberica e nelle Isole Canarie e Baleari, grazie al successo di 100 Montaditos, Cervecería La Sureña e Tgb. L’espansione si è diffusa in pochi anni in Europa, negli Stati Uniti e in America Latina. E, con 57 locali, in Italia, dove ad accompagnarla c’è Andrea Cutispoto, Country Manager Italia. In cosa fa la differenza Restalia sul mercato della ristorazione? “Il principale vantaggio è quello di essere ‘creatore di marchi’, siamo sul mercato con tre concept rivoluzionari e innovativi di ristorazione organizzata come 100 Montaditos, The Good Burger e Cervecería La Sureña cui si aggiungeranno presto anche altri tre format (De Pizza Madre, Panther e Pepe Taco). Tutto questo è frutto…

forit1910_article_017_01_01
1 min.
terna e fca insieme per la mobilità elettrica

TERNAE FCAinsieme per la sperimentazione congiunta di tecnologie e servizi di mobilità elettrica e sostenibile, come il Vehicle-to-Grid (V2G) che permette alle vetture elettriche di interagire con la rete grazie a un’infrastruttura di ricarica ‘intelligente’. La cooperazione tra le due società prevede la realizzazione presso la sede Terna di Torino dell’E-mobility Lab, un innovativo laboratorio tecnologico che consentirà di sperimentare prestazioni e capacità delle vetture elettriche nell’erogare servizi a supporto della flessibilità e stabilizzazione della rete elettrica, nonché la loro interazione sia monodirezionale che bidirezionale con la rete attraverso un’infrastruttura di ricarica dedicata.…

1 min.
pagamenti digitali, arriva anche la p.a.

IL MERCATO cresce per multipli, oltre il 300% negli ultimi dodici mesi e fa gola a molti. Alcuni big dei pagamenti digitali si sono guadagnati i primi posti in classifica insieme alle grandi banche, ma ora si stanno facendo largo anche nomi meno noti. I pagamenti elettronici alla P.a., negli ultimi 12 mesi sono cresciuti da 1 a 6 mld in valore e se manterranno questa progressione, in due anni, potrebbero raggiungere i 50 mld. I dati fino al 31 agosto sono stati pubblicati dall’Agenzia per l’Italia digitale e mostrano un comparto reso esplosivo dall’introduzione dell’obbligo di abolire il contante nelle transazioni con lo stato e le sue propaggini.…

forit1910_article_018_02_01
3 min.
smart working e iot cambiano l’ufficio

LO SCORSO 9 SETTEMBRE SHARP ha presentato nella sede milanese di Microsoft la sua ultima creatura: Windows Collaboration Display, un monitor da 70 pollici in 4K Ultra HD progettato per supportare e migliorare il lavoro di squadra in ufficio. Non c’è limite ai dispositivi che si possono collegare a Windows Collaboration Display e, oltre a un cavetto e a una connessione degna di questo nome, non serve altro. Il product manager di Sharp Italia, Maurizio De Cecco, nel presentarlo alla platea e in attesa della dimostrazione in videoconferenza tra altri uffici in Belgio, Francia, Inghilterra, Polonia e Repubblica Ceca ha parlato di “un’estensione che permette di sfruttare la potenzialità del touch screen e la possibilità di collaborare in una sala riunioni in modo molto efficiente e molto rapido” e che si…

forit1910_article_018_01_01