EXPLORARMI BIBLIOTECA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Famosos y Cotilleo
GenteGente

Gente Numero 17 - 2019

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

País:
Italy
Idioma:
Italian
Editor:
Hearst Magazines Italia spa
Leer Máskeyboard_arrow_down
SUSCRIBIRSE
US$ 40,87
52 Números

EN ESTE NÚMERO

access_time3 min.
perlomeno io la penso così

Molti di voi mi scrivono per sapere come si svolge la vita di redazione. Una trasmissione Rai mi ha di recente chiesto di accogliere le sue telecamere ogni settimana, per sbirciare come lavoriamo, e sarà un piacere, e vi confido che anche Raoul Bova mi ha domandato se poteva venire qualche giorno al giornale per capire “come funziona”, perché aveva il progetto di un film ambientato in una redazione e voleva saperne di più. Gli ho detto “Ti aspettiamo quando vuoi”, voi cosa avreste fatto? So che la curiosità c’è e mi fa piacere soddisfarla. Mi è venuto in mente questa settimana, mentre nell’ufficio dei miei grafici guardavo la “stesa”. Ecco, vi racconto. La “stesa” è la sequenza delle fotocopie di tutti gli articoli del numero che attacchiamo al muro,…

access_time2 min.
la posta dei lettori

NOTRE-DAME E I MIGRANTI Caro direttore, quando ho visto le immagini dell’incendio che stava devastando Notre-Dame, lo ammetto, ho pianto. Un po’ perché io e mio marito ci siamo dati il primo bacio proprio lì, davanti alla cattedrale. E poi perché, da credente convinta, ho avvertito una ferita profonda. Nonostante questa premessa, mi ha dato un certo fastidio che sia stata raccolta una cifra iperbolica in poche ore per ricostruire Notre-Dame quando davanti a certe catastrofi umanitarie, come quella dei migranti che muoiono in mare in una cieca indifferenza, nessuno muove un dito. Pia Loretti Cara Pia, la tua obiezione è condivisa da molti, il primo ad avanzarla è stato lo scrittore Roberto Saviano. Credo però che le classifiche delle tragedie siano fuori luogo e che l’epocale dramma dei migranti comunque non si…

access_time1 min.
la discriminazione in riva al mare

Gentile Monica, alla storia della ventiseienne che non viene assunta come bagnina nelle Marche non riesco a credere. Agli stabilimenti balneari le hanno detto che una ragazza non può salvare un uomo grosso che sta affogando, e lei grida alla discriminazione di genere. Mi sembra il solito modo per farsi pubblicità. Camillo Landi Caro Camillo, ben venga la pubblicità se servirà a questa ragazza per trovare un lavoro come bagnina, che tra l’altro meriterebbe visto che è una nuotatrice provetta. Tu non credi alla discriminazione di genere, eppure resiste in tanti, troppi posti di lavoro. Per farla sparire si può iniziare proprio dalle spiagge. Il direttore…

access_time1 min.
risposte lampo

Si potranno fare acquisti su Instagram con un clic? Instagram sfida Amazon ed e-Bay. Tra pochi mesi i suoi utenti (oltre un miliardo nel mondo) potranno fare acquisti direttamente sulla piattaforma. Il test partirà dagli Stati Uniti e prevederà l’uso delle principali carte di credito e di paypal. L’uomo con labbra sottili è più propenso a tradire i partner? L’university of Western Australia ha chiesto a 1.500 soggetti di individuare in una serie di foto chi fosse fedigrafo e chi no. È emerso che i traditori sono stati individuati tra chi ha mascella volitiva, sopracciglia forti e labbra sottili. Leggere fiabe ai figli aiuta poi i bambini alle elementari? La moltitudine di parole che ascolta aiuterebbe il bambino ad arricchire il suo vocabolario ancora prima di andare alle elementari e potrebbe migliorarne il rendimento scolastico.…

access_time6 min.
la gente domanda gente risponde

Il gioco di luci e colori è suggestivo. Ma esiste davvero una pista ciclabile che diventa fosforescente? Esisterà presto e collegherà Pavia con il paese di Travacò. La pista, di cinque km, di notte apparirà come nell’immagine. L’asfalto sarà di un materiale sintetico che al buio, per sei ore, emette la luce accumulata grazie all’esposizione diurna al sole. COSA SI MANGIA NEL PRIMO RISTORANTE DEL GELATO? Risponde ALESSIO SCHIOPPA co-fondatore del ristorante Gelato D’Essai di Roma Aperto a Roma, non è una semplice gelateria. Cosa figura nel suo originale menu? Con il mio socio Geppy Sferra e lo chef Marco Mezzaroma ho messo a punto una proposta gastronomica che abbina la tradizione culinaria italiana al gelato, la nostra specialità da tanti anni. Nasciamo infatti come gelateria e lo rimaniamo, ma dal venerdì alla domenica offriremo…

access_time4 min.
jan, l’inseminatore pazzo, ha cinquanta figli

Si dice che qualche anno fa, prima di morire, il dottor Jan Karbaat avesse in qualche modo ammesso di essere il padre biologico di un numero spropositato di bambini venuti alla luce grazie alle tecniche di fecondazione eterologa che si applicavano in una clinica di Barendrecht, cittadina dei Paesi Bassi a Sud di Rotterdam, di cui era stato fondatore e a lungo direttore. Ma non è grazie a quella supposta confessione resa in tarda età dal medico deceduto nel 2017, a 89 anni, che quarantanove persone nate e cresciute attorno agli anni Ottanta in Olanda hanno scoperto di essere fratelli e sorelle. Figli biologici del delirio di onnipotenza di uno stimato uomo di scienza, che a un certo punto della sua vita ha deciso di infrangere le regole della legge…

help