Focus Wild Maggio 2021

Focus Wild è la rivista per ragazzi e ragazze dai 10 ai 14 anni appassionati di animali e cuccioli. Suddivisa in due parti, nella sezione Mondo si potranno ammirare immagini fantastiche, reportage sugli animali e sul loro comportamento, interviste con personaggi famosi e tante notizie curiose; nella sezione PetClub si troveranno tutti i consigli e i trucchi per la cura dei propri animali domestici.

Pays:
Italy
Langue:
Italian
Éditeur:
Mondadori Scienza S.p.A.
Fréquence:
Monthly
3,05 €(TVA Incluse)
20,37 €(TVA Incluse)
12 Numéros

dans ce numéro

1 min
pixel

«GIOCHIAMO ALLA LOTTA» Il licaone (Lycaon pictus) è una specie di canide africano molto sociale: vive in branchi permanenti guidati da una coppia dominante, e ogni componente del gruppo coopera nell’allevamento dei cuccioli e nella caccia. Quello che li distingue è il motivo delle macchie sul mantello, unico per ciascun individuo. BRILLANTE PER NATURA La presenza di lunghi peli grigio-bianchi sulla pelliccia, che di fondo può essere bruna, grigia o nera, conferisce al presbite dalla cresta (Trachypithecus cristatus) una colorazione argentata. Diffuso prevalentemente nella Penisola malese e nel Borneo, si nutre per lo più di foglie e vive sugli alberi, in gruppi composti da un maschio e da molte femmine, che si prendono cura in comune dei piccoli.…

focuswildit2105_article_003_01_01
1 min
sommario

Cari lettori, dedichiamo la copertina di questo numero a tutte le mamme del mondo: che si tratti di leone, orango, coccodrillo, uomo... questo 9 maggio è la festa dell’amore per i propri cuccioli, un sentimento che non conosce confine di specie: quanti comportamenti straordinari vengono messi in atto per difendere, nutrire e allevare i propri piccoli (pag.12)! Ma questo numero affronta tanti altri argomenti stupefacenti: dai meravigliosi uccelli che frequentano i nostri cieli (pag.22) ai viaggi che il gatto di casa compie quando ha la fortuna di poter uscire dalla gattaiola (pag. 60). Buona lettura! Chiara (e Vito) chiara.borelli@mondadori.it…

focuswildit2105_article_006_01_01
1 min
non è un gioco!

Nel Golfo di California un delfino (Tursiops truncatus) ha perso il contatto con il suo gruppo e un’orca (Orcinus orca) lo sta inseguendo con il suo branco, che riesce ad accerchiarlo. Il delfino cerca disperatamente di trovare una via di fuga, ma con un ultimo spettacolare balzo (1, 2) il superpredatore gli è addosso (3, 4, 5). Le orche sono cacciatrici particolarmente abili: alcune sviluppano tecniche peculiari e, poiché sono animali fortemente sociali, la caccia di solito coinvolge tutto il branco, in cui ogni individuo svolge un preciso ruolo.…

focuswildit2105_article_008_01_01
3 min
notizie dal mondo

Il lungo viaggio di Eleonora Italia. In 18 giorni la tartaruga Eleonora, salvata dalle reti dei pescatori e rilasciata nell’area marina protetta di Punta Campanella, in Campania, ha percorso 520 chilometri fino alle coste siciliane tra Messina e Milazzo. I movimenti della giovane femmina di Caretta caretta (sotto) sono stati seguiti grazie al gps posizionato sul carapace dai ricercatori del Turtle Point di Portici, il centro di ricerca sulle tartarughe marine che ha curato Eleonora dopo il recupero. I dati raccolti (in collaborazione con i biologi dell’Università di Pisa) stanno fornendo utili informazioni per studiare il comportamento della specie e vanno a unirsi a quelle ricavate la prima volta che Eleonora è stata soccorsa. Era il 2018 e, di nuovo, la sfortunata tartaruga era rimasta impigliata nelle reti da pesca che…

focuswildit2105_article_010_01_02
6 min
amore di mamma

CODA MULTIFUNZIONE La coda dei leoni (Panthera leo) serve a bilanciare questi felidi nei salti e nella corsa, ma è anche uno strumento utile per scacciare le mosche e far giocare i piccoli. Questo leoncino di pochi mesi, assieme ai suoi 2-3 fratelli, starà con la mamma almeno per un altro anno, prima di diventare indipendente: se è un maschio lascerà probabilmente il branco con fratelli e coetanei, se è una femmina rimarrà nel gruppo. Le leonesse passano molto tempo insieme e si aiutano tra loro per l’accudimento dei piccoli. Per i mammiferi e gli uccelli crescere i figli è un impegno a lungo termine. I piccoli hanno bisogno di essere riscaldati, allattati, protetti e “avviati” alla vita. In molti uccelli sono spesso entrambi i genitori a impegnarsi nella fase della nidificazione,…

focuswildit2105_article_012_01_01
2 min
colorati e bellissimi

Il piumaggio degli uccelli affascina da sempre l’uomo, che lo ha usato per decorazioni ornamentali, rappresentazioni simboliche e perfino per scrivere. Le colorazioni di questi animali lasciano talvolta a bocca aperta per la bellezza e le varietà, anche in un singolo individuo. Dal punto di vista fisico questo aspetto appariscente può originare dalla pigmentazione (all’interno di penne e piume ci sono sostanze coloranti) o dall’interazione della luce con la struttura delle penne e dell’aria intrappolata nel piumaggio (in particolare nelle colorazioni metallizzate e iridescenti). LA NATURA NON AGISCE A CASO I colori hanno però spesso uno scopo preciso: le colorazioni marroni o grigie, con macchie e strisce, hanno di norma funzione mimetica per nascondersi ai predatori (o alle prede) e infatti sono diffusissime nei giovani che, inermi, devono sfuggire alla vista dei…

focuswildit2105_article_022_01_01