DÉCOUVRIRBIBLIOTHÈQUE
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Cuisine et Vin
La Prova del Cuoco MagazineLa Prova del Cuoco Magazine

La Prova del Cuoco Magazine

Nr. 165

La Prova del Cuoco Magazine è una guida pratica e funzionale dedicata agli appassionati di cucina, adatta sia a chi è alle prime armi sia a chi vuole affinare le proprie tecniche e/o sperimentare nuove soluzioni gastronomiche. Il magazine fornisce tutti i consigli per avere sempre una tavola ricca di prodotti sani, ben preparati e presentati per una cucina quotidiana e per stupire gli ospiti dal palato fine. Tutto come nella nota trasmissione TV, con la collaborazione dello staff e degli chef del programma, ma con tanti contenuti in più e con il vantaggio di averli sempre, comodamente, a portata di mano.

Pays:
Italy
Langue:
Italian
Éditeur:
Edizioni Master Spa
Lire pluskeyboard_arrow_down
J'ACHÈTE CE NUMÉRO
1,01 €(TVA Incluse)
JE M'ABONNE
14,68 €(TVA Incluse)
24 Numéros

DANS CE NUMÉRO

access_time1 min.
le nostre ricette col botto!

RICETTE GOLOSE E BENEAUGURANTI, SU QUESTO NUMERO DEL MAGAZINE CHE CHIUDE UN ANNO DI GHIOTTONERIE PER SALUTARE L’ARRIVO DI UN ANCORA PIÙ GUSTOSO 2019… Ed eccoci qui, pronti finalmente a iniziare il fatidico conto alla rovescia che spalancherà le porte al nuovo anno. E tutti ci auguriamo, naturalmente, che sia stracarico di momenti felici, gioiosi, sereni e… di tante, tante golose ricette! E se per la prima parte non possiamo che sperare che il 2019 sia davvero l’anno meraviglioso che tutti auspichiamo, per l’ultima possiamo confidare con assoluta certezza nella maestria dei nostri impareggiabili cuochi e maestre di cucina. Ma, dico io, avete già dato un’occhiata ai manicaretti da invito che hanno preparato per voi? Un tale tripudio fantasmagorico di sapori che delizierà le papille gustative dei nostri fortunati commensali, alle…

access_time6 min.
clementine, dolci e succose

Esperto di prodotti della terra, gestisce l’agriturismo "Il Casalone". Il suo ultimo libro è “Vita da gnomi - Nutrimento del corpo e dello spirito” (ed. Shalom). Molto diffusa e coltivata in Italia meridionale, la clementina è una particolare variante del mandarancio dal quale tuttavia differisce per alcune particolarità. Mentre i mandaranci assomigliano di più alle arance, le clementine sono più simili al mandarino dal quale differiscono per essere meno schiacciate e più circolari, per la scorza che vira verso un colore più rossastro e perché sono più turgide, succose e dolci. Anche gli spicchi si dividono facilmente, come nel mandarino, e il gusto, a frutto maturo, è un ottimo compromesso tra il dolce e l’agro. Al mercato con Mr Prezzo Costo medio 2,25 € AL KG FONTE: COLDIRETTI Le varietà più celebrate sono quelle provenienti dalla Calabria…

access_time4 min.
il gran finale!

PRIMA CHE QUEST’ANNO SVANISCA IN UNA FRAGOROSA E VARIOPINTA CASCATA DI POLVERE DI STELLE, GUSTATE IL MIO MENU SEMPLICE E GOLOSO Per noi assidui frequentatori della buona cucina, il cenone di San Silvestro è una linea immaginaria che separa le golosità preparate nel corso dell’anno trascorso dalle leccornie che cucineremo in quello venturo. Le portate gustate nel mezzo, dunque, sanno di riepilogo e anticipazione al contempo. La mia proposta è a base di pesce ma, niente paura, nonostante sia elegante e sfiziosa, non c’è nulla di complicato. Non voglio che passiate tutto l’ultimo dell’anno ai fornelli. Dunque, buona è la fine e, vedrete, qualche pagina più avanti, buono sarà anche l’inizio. Che dire? Semplicemente buon appetito e buon anno! Spiedini di mare su crema di lenticchie Difficoltà Facile Pronto in 45 min. Ingredienti per 4…

access_time7 min.
un ottimo inizio

Bri-git-te Bardot Bardooot… Non si è ancora estinta l’eco del medley trenin-danzereccio di mezzanotte che è già scoccato mezzogiorno. E allora: battaglione, in formazione! Ognuno riprenda in fretta il proprio posto a tavola, dai-dai-dai, perché abbiamo in serbo per voi un menu che magari non sarà proprio come vincere la lotteria di Capodanno, ma quanto a soddisfazione siamo sulla buona strada! Risveglieremo l’appetito con delle crostatine “franco sicule” che basta l’aggettivo per renderle sfiziose, per poi assaporare un primo ripieno di tutto il buono delle feste. E dato che, perdonate la ripetizione, il ripieno fa la festa, farciremo pure il secondo… che comunque accompagneremo con un bel contorno… perché quando è festa è festa. E ancora scusa per la ri-ripetizione. E per finire (o per iniziare, intendiamo l’anno, golosoni!) un…

access_time5 min.
marco sacco, virtuosismi in una cucina a due stelle

Già da giovane aveva le idee molto chiare, tanto che un giorno disse al padre che da grande sarebbe diventato uno chef stellato. Un desiderio che Marco Sacco ha ampiamente realizzato quando, nel 2007, al “Piccolo Lago,” il ristorante di famiglia da lui rilevato, è stata assegnata la seconda Stella Michelin. Un risultato frutto di sacrifici, passione unita a una grande umiltà e studio nei tanti viaggi all’estero. La missione del “Piccolo Lago” è racchiusa tutta in una frase scritta su una lavagnetta all’interno del ristorante: “Riprendere il passato – Modellarlo nel presente – Proiettarlo nel futuro”. La cucina di Marco Sacco, infatti, attinge dal territorio lacustre affondando le due radici nella tradizione piemontese, ma negli anni si è contaminata con quanto lo chef ha appreso dai suoi viaggi in…

access_time2 min.
carbonara au koque

Ingredienti per 10 persone Per i tagliolini: 400 g di semola rimacinata | 100 g di farina 00 | 220 g di uova intere | 30 g di tuorli | 5 g di aceto di vino bianco Per la salsa “au Koque”: 150 g di tuorli | 90 g di grana padano | 25 g di Major Gin | 300 g di panna 20% Per le cialde di latte: 400 g di latte intero | 4 g di xantana Per le cialde di prosciutto: 200 g di prosciutto della Val Vigezzo Per le uova coppate: 10 uova Inoltre: 180 g di burro | 10 gusci d’uovo coppati | 10 supporti cartone per uovo | Pepe nero 1. Per i tagliolini: impastiamo nella planetaria gli ingredienti fino a ottenere un impasto compatto.…

help