ZINIO logo
DÉCOUVRIRBIBLIOTHÈQUE
Maison et Jardin
Marie Claire Maison Italia

Marie Claire Maison Italia Novembre 2017

Un giornale da abitare. Uno stile da vivere. MC Maison è il magazine internazionale che racconta le case come un riflesso dello spirito creativo delle persone che le vivono. Ma non solo.. E’ un universo “caldo” in cui convivono lifestyle, design e charme, raccontati con eleganza e semplicità.

Lire plus
Pays:
Italy
Langue:
Italian
Éditeur:
HMC IITALIA SRL
Fréquence:
Monthly
J'ACHÈTE CE NUMÉRO
3,04 €(TVA Incluse)
JE M'ABONNE
17,32 €(TVA Incluse)
10 Numéros

dans ce numéro

5 min.
utopia della bellezza

MOSTRE, LIBRI, ANTICIPAZIONI, PROGETTI, DEBUTTI. CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE QUESTO MESE Mariana (nella foto), capolavoro di John Everett Millais del 1851, e Lucrezia Borgia, di Dante Gabriel Rossetti, sono solo alcune delle tele che contendono la scena a Ritratto dei coniugi Arnolfini, di Jan van Eyck. Al centro della mostra è proprio l'influenza esercitata dalla nota tavola quattrocentesca sui preraffaelliti. Non a caso, in alcuni dei loro dipinti campeggia uno specchio convesso: particolare che ha reso celebre l'opera del pittore fiammingo. Reflections. The National Gallery, Londra. Fino al 2/4/2018. nationalgallery.org.uk TU E ANNIE Custodito in un sofisticato cofanetto, questo coffee table book raccoglie un decennio di ritratti firmati Annie Leibovitz. Tremila le copie dell'edizione limitata, tutte firmate dalla nota fotografa americana. Annie Leibovitz, pp. 316, €125. it.phaidon.com VASCELLO D’ORO Molto di più di…

1 min.
coup de théâtre

FORME, TEXTURE, COLORI. LE TENDENZE CHE RENDONO PIÙ AFFASCINANTE E PREZIOSA LA NOSTRA CASA…

2 min.
grand reopening

Location d'eccezione del servizio Décor di questo numero di Marie Claire Maison (nelle pagine precedenti), il Teatro Gerolamo di Piazza Cesare Beccaria, a Milano, festeggia la riapertura dopo trentatré anni di inattività e ben sei di restauro conservativo. E lo fa nel migliore dei modi, ovvero con una stagione artistica 2017/2018 che onora i suoi 150 anni di storia attraverso una programmazione all'insegna della tradizione meneghina. In cartellone: le compagnie Lucia Poli, Piero Colaprico, Giovani Teatro Milanese, Teatro Ringhiera e Burattini Ferrari. Questo posto unico, inoltre, si prepara ad accogliere eventi e conferenze nell'ambito di un progetto culturale che lo vede valorizzato, al di là del palcoscenico, quale spazio polivalente. Disegnato dall'ingegnere Paolo Ambrosini Spinella come una Scala in miniatura – con due ordini di palchi, il loggione e una platea…

2 min.
queen victoria

Con il destino già scritto in quel nome altisonante, ha segnato un'epoca e dettato un codice estetico che oggi torna di gran moda nell'arredo e nel design: opulento e nel contempo sobrio, dalla palette rigorosamente black. La regina Vittoria (1819 – 1901) passò una giovinezza da lei stessa descritta «alquanto malinconica», alleviata però dall'amore per il suo Alberto: principe di Sassonia-Coburgo-Gotha, sposato a vent'anni. La morte del consorte nel 1861 la gettò in un profondo sconforto, al punto che – sostenitrice di una rigida moralità – per il resto della vita rispettò il lutto indossando solo abiti neri e monili dello stesso colore. Non volendo rinunciare ai gioielli, se ne fece creare di nuovi dalla manifattura di Whitby: in funereo giaietto (varietà di lignite picea), testimonianza formale del suo dolore.…

1 min.
giochi di carte

KATE MOSS Flower Power In passato si è misurata con i bouquet profumati per ideare dieci fragranze poi prodotte da Coty. Oggi Kate Moss, 43 anni, disegna wallpaper dai motivi floreali. La collezione si chiama Anemones in Light (nella foto, la variante Daybreak in seta) ed è realizzata dall'inglese de Gournay: «brand le cui creazioni sono speciali come i gioielli vintage», racconta la modella. Che quest'anno ha firmato anche una linea di preziosi con Ara Vartanian. degournay.com BCXSY Quadri astratti Coppia nella vita e nel lavoro, Sayaka Yamamoto, 33 anni, e Boaz Cohen, 39, si sono diplomati alla Design Academy di Eindhoven e dal 2007 hanno un atelier ad Amsterdam. Se i loro séparé in cipresso giapponese fanno già parte della collezione del Victoria and Albert Museum di Londra, tra le novità dei BCXSY spicca…

2 min.
sezione aurea

IL VALORE DELL’ UNICITÀ COME SEGNO DISTINTIVO, CELEBRATO CON GARBO DA OGGETTI STATUS SYMBOL…