Famosos & Celebridades
Gente

Gente Numero 15- 2020

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

País:
Italy
Língua:
Italian
Editora:
Hearst Magazines Italia spa
Periodicidade:
Weekly
Ler Mais
ASSINATURA
US$ 42,11
52 Edições

nesta edição

4 minutos
consigli per gli acquisti: se fate la spesa online, la notte non potete andare a letto

Mai avrei pensato che la spesa potesse diventare una mia priorità. Meglio, mai avrei pensato di potermi interessare, e anche molto, al cibo. Perché io peso 45 chili quando ci arrivo, da sempre mi sento dire “come sei magra, sei sciupata, dovresti ingrassare”, e mangio poco e sicuramente male. E invece. Da quando siamo tutti chiusi in casa, io come certamente molti di voi ho la fissa di fare la spesa. Ogni giorno sembra che manchi tutto: di latte ce n’è un litro solo, e la farina sta finendo! In verità il latte io non lo bevo e la farina la uso solo per le scaloppine, le rare volte che le preparo. Le cose però cambiano e una delle conseguenze della reclusione è diventare psicologicamente onnivori e anche un po’ bulimici.…

5 minutos
la posta dei lettori

Ecco gli indirizzi: GENTE, via Roberto Bracco 6, 20159 Milano o direttoregente@hearst.it TORNANO PRESTO I GIOCHI PER I GRANDI Cara direttrice Monica, sono nato nel 1938 e sono un assiduo lettore da anni del suo ottimo settimanale. Comprendo benissimo questo periodo e sono contento delle pagine Gente Famiglia per i bambini, con molti giochi passatempo. Però negli ultimi numeri, con mio rammarico, non ho trovato la pagina classica dei giochi con i due Sudoku da me preferiti né il Rebus. Anche io e mia moglie siamo in casa nell’attesa di tempi migliori. La pregherei di valutare questo piccolo desiderio, che diventa meno piccolo in questo periodo di quarantena. Francesco Giovio Gentile signor Francesco, mi dispiace che lei sia rimasto male. Ho ricevuto la sua mail il 7 aprile e il primo numero di Gente raggiungibile per…

1 minutos
gente in digitale

Grazie ai lettori della App di Gente, la nostra famiglia è sempre più numerosa. Per chi ancora non ne facesse parte, l’Applicazione è disponibile per tutte le piattaforme: Apple, Android e Amazon. Un semplice clic e il vostro giornale preferito vi seguirà ovunque. Inoltre, l’Applicazione di Gente vi consente di apprezzare le immagini in alta definizione. Una copia costa 1,99 euro, mentre l’abbonamento mensile 4,99. Se ti abboni, puoi accedere gratis anche all’archivio dei contenuti speciali: “Il pediatra”, “Le grandi storie”, “La cucina”.…

7 minutos
la gente domanda gente risponde

Risponde PAOLO CORAZZON meteorologo 3B Meteo LA CRISI SANITARIA INFLUENZA ANCHE LE PREVISIONI METEO? La riduzione dei voli aerei per la pandemia riduce l’affidabilità dei bollettini meteorologici. Perché? Per redigere previsioni sempre più affidabili sul tempo che farà, i meteorologi impiegano oltre alle informazioni raccolte dai satelliti e dalle stazioni a terra, anche quelle provenienti dagli Amdar, acronimo inglese di Aircraft Meteorological Data Relay, e cioè i dati raccolti dagli aerei di linea durante i loro voli. Ogni velivolo, infatti, rileva e invia “in diretta” a terra informazioni su velocità e direzione dei venti oltre che sulla temperatura dell’aria in quota. Dunque se ci sono pochissimi aerei in volo ci arrivano pochissimi dati, solo in minima parte sostituiti da quelli forniti dai palloni sonda. La mancanza di queste informazioni influenza l’attendibilità delle previsioni…

4 minutos
questa pasqua ce lo farà capire dio non ci lascia soli

Una Pasqua così non l’abbiamo vista mai, difficilmente la dimenticheremo. La festa più importante per i cristiani, il giorno della resurrezione di Gesù, quest’anno cade in un momento drammatico, nel pieno delle misure restrittive per il coronavirus. E non c’è celebrazione che tenga. Niente Messa per i fedeli, niente riunione di famiglia, niente tavola imbandita e parenti in arrivo da ogni dove. Persino il Papa, solo nella Basilica di San Pietro - senza vescovi, senza prelati - celebra a porte chiuse, come ha fatto per tutta la Settimana Santa, come fa ogni mattina alle 7 precise dalla cappella di Casa Santa Marta, la sua residenza, da quando le chiese sono sprangate. In streaming le funzioni - seguitissime, così come la commovente benedizione Urbi et orbi impartita dal Pontefice in una…

4 minutos
dopo tante amarezze vincere vale di piùl

La storia di Gaia Gozzi, vincitrice della diciannovesima edizione di Amici, è di quelle che si ricordano. E non solo perché dal 2001 a oggi è la prima volta che il trionfatore del seguitissimo talent di Canale 5 non riceve l’abbraccio di compagni, avversari e della stessa Maria De Filippi: durante lo show le persone in studio hanno rispettato la doverosa distanza di sicurezza. La storia di questa ragazza di appena 22 anni commuove e incoraggia, soprattutto in questi tempi in cui la speranza e il desiderio di una svolta covano nell’anima di tutti noi. Gaia, infatti, sebbene bella e di talento, ha fatto fatica a imporsi al pubblico ma non ha mai ceduto ai “no” e alle sconfitte che ha collezionato dall’inizio del suo percorso iniziato precocemente. Si è sempre…