ENTDECKENBIBLIOTHEK
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Promis & Gesellschaft
GenteGente

Gente Numero 36 - 2019

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

Land:
Italy
Sprache:
Italian
Verlag:
Hearst Magazines Italia spa
Mehr lesenkeyboard_arrow_down
ABONNIEREN
CHF 40.76
52 Ausgaben

IN DIESER AUSGABE

access_time4 Min.
perlomeno io la penso così

Dovete sapere che la redazione di Gente si trova al quinto piano di un palazzo di vetro tutto nuovo. Il garage dove lascio l’auto è sotterraneo, quindi per salire in ufficio devo prendere l’ascensore e fare sei piani. Almeno due volte al giorno, anche quattro se esco a pranzo. Cosa c’è di degno di nota? Poca cosa, solo il fatto che ho molta paura di prendere l’ascensore. Perché è uno di quegli ascensori moderni tutti in acciaio, che quando si chiudono le porte automatiche non passa nemmeno un grammo d’aria. Dunque ogni giorno spero di non rimanerci bloccata e nella manciata di secondi che mi restituisce alla libertà se c’è qualcun altro mi do un tono, se invece sono sola controllo lo schermo del cellulare finché non perde il campo,…

access_time1 Min.
lo sballo è nella testa prima che altrove

Gentile Monica, ho letto che negli ultimi anni sono state chiuse centinaia di discoteche in Italia. Dicono che vadano di più i locali in spiaggia, ma qualunque sia il motivo io ne sono contenta. Le discoteche sono il luogo dello sballo, dove circolano troppo alcol e troppa droga. Meglio così per i giovani. Antonella da Cremona Cara Antonella, il problema è diverso: non è che le discoteche siano luoghi di perdizione e le spiagge dove si balla fino all’alba invece no. Lo sballo, e la droga, e le pessime compagnie si trovano ovunque, basta cercarle. Ciò su cui io invece insisto è un controllo più rigoroso da parte dei gestori dei locali del divertimento: più attenzione, più personale di sicurezza.…

access_time5 Min.
la posta dei lettori

Ecco gli indirizzi: GENTE, via Roberto Bracco 6, 20159 Milano o direttoregente@hearst.it UNA TESTIMONIANZA PER VOI Caro direttore, scrivo per cercare di dare una mano a chi come me vive con il macigno dei complessi di colpa perché obesa. L’obesità è una complicata malattia, soprattutto della testa, che purtroppo non viene considerata tale dalla maggior parte della gente. Si vede per strada una ragazza anoressica e ci si angoscia, al contrario si vede una persona tanto sovrappeso e si tende a giudicarla incosciente perché non capace di smettere di mangiare. Se fosse così facile non ci ridurremmo a pesare 108 chili (questo era il mio peso) per 1 metro e 57 centimetri d’altezza. Da quando sono alle elementari io lotto con il mio peso, ho fatto tutte le diete possibili e sono anche…

access_time1 Min.
jovanotti e gli ambientalisti

Gentile Monica, ho trovato veramente esagerato lo sfogo Web di Jovanotti nei confronti della galassia ambientalista. Ha parlato di “un mondo pieno di veleni, inimicizie, divisioni, improvvisazione, cialtroneria, narcisismo, inquinato come fogne”, ha voluto colpire tutti, alla cieca. La colpa - che per me non è tale - degli ambientalisti è stata quella di mettere in evidenza come i suoi concerti estivi rischiassero di recare problemi alle spiagge e alle località di montagna in cui si tenevano. Lui, finito il tour, si è vendicato così, straparlando. Edoardo 56 Caro Edoardo, gli innovatori sono destinati alle critiche. E alle invidie. Lo insegna la storia. I toni usati da Jovanotti sono stati duri in qualche passaggio, ma con quello sfogo ha spiegato che tutti i suoi concerti sono stati “benedetti” dal Wwf. Nonostante i 50 tir…

access_time1 Min.
risposte lampo

Il matrimonio fa bene al cervello e riduce i rischi di demenza? Uno studio della Michigan State University ha scoperto che le persone sposate hanno meno probabilità, invecchiando, di soffrire di demenza. I divorziati hanno circa il doppio delle probabilità di ammalarsi rispetto agli sposati. Un test del sangue ci dirà quanto a lungo vivremo? Una ricerca pubblicata su Nature Communications parla di 14 biomarcatori che, uniti al sesso del soggetto, risulterebbero più efficaci nel definire il rischio di morte nei successivi 5 e 10 anni rispetto alla valutazione dei classici fattori di rischio. La stazione spaziale di Luca Parmitano è visibile nel cielo? Nella prima metà di settembre è possibile vedere transitare la stazione spaziale internazionale attorno alle 5 del mattino. Nella seconda metà del mese la stazione sarà visibile in orari serali.…

access_time6 Min.
la gente domanda gente risponde

AVRÀ 24 ANNI DI GALERA PER ESSERSI TOLTA IL VELO. POSSIAMO SALVARLA? Saba Kord Afshari condannata in Iran per aver rifiutato lo hijab. Cosa farà la comunità internazionale? Purtroppo bisogna iniziare col dire che non si tratta certamente di un caso isolato, perché Afshari fa parte di una cinquantina di attiviste finite sotto processo: dodici di loro sono state condannate. Questo è il modo in cui l’autorità iraniana ha reagito a una delle più importanti proteste degli ultimi anni. È veramente oltraggioso che vengano perseguitate attiviste che rivendicano il diritto di vestire come vogliono e il fatto che siano accusate di prostituzione e incitamento alla prostituzione la dice lunga su come il regime iraniano consideri i diritti delle donne. Nel silenzio assoluto della comunità internazionale, noi di Amnesty International stiamo continuando a…

help