ENTDECKENBIBLIOTHEK
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Essen & Trinken
La Cucina ItalianaLa Cucina Italiana

La Cucina Italiana Maggio 2019

Ogni anno oltre 1.000 nuove ricette provate per voi nella cucina di redazione. Spunti, idee e suggerimenti per divertirsi ai fornelli e preparare piatti di sicuro successo. La Cucina Italiana, recentemente rinnovata nella veste grafica, propone anche rubriche che vanno dalla scuola di cucina all’educazione alimentare dei più piccoli, dal turismo enogastronomico alle nuove tendenze.

Land:
Italy
Sprache:
Italian
Verlag:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
Mehr lesenkeyboard_arrow_down
ABONNIEREN
CHF 15.67
12 Ausgaben

IN DIESER AUSGABE

access_time1 Min.
come amano le donne

Per celebrare la festa della mamma, il prossimo 12 maggio, abbiamo preparato le tagliatelle con prosciutto cotto, uova, panna e parmigiano, tratte da Il ricettario di Casa Svevo, curato da Alessandro Marzo Magno (edito da La Nave di Teseo). Un libro in cui si raccontano le bontà cucinate da Dora, sorella di Livia, quest’ultima moglie del celebre scrittore triestino. Un omaggio a tutte le donne perché non c’è bisogno di mettere al mondo dei figli per essere mamme. Mamma è la donna che si occupa degli altri, che ama gli altri, che mette a tavola amici e parenti con generosità e cuore. Dora era così, cucinava quindi amava. Così come Delia Pavoni che nel 1929 fondò La Cucina Italiana insieme con il marito Umberto Notari. E la festa non riguarda…

access_time2 Min.
la cucina italiana

Direttore Responsabile MADDALENA FOSSATI DONDERO Art Director BRENDAN ALLTHORPE Caporedattore MARIA VITTORIA DALLA CIA Web Editor SABINA MONTEVERGINE Contributing Editor FIAMMETTA FADDA Redazione LAURA FORTI (redattore esperto) – lforti@lacucinaitaliana.it ANGELA ODONE – aodone@lacucinaitaliana.it SARA TIENI – stieni@lacucinaitaliana.it RICCARDO ANGIOLANI (redazione testi web) – rangiolani@condenast.it ALESSANDRO PIROLLO – apirollo@lacucinaitaliana.it Ufficio grafico RITA ORLANDI (capo ufficio grafico) FRANCESCA SAMADEN Photo Editor ELENA VILLA Cucina sperimentale JOËLLE NÉDERLANTS Styling BEATRICE PRADA (consultant) Segreteria di Redazione VIRGINIA RIZZO – cucina@lacucinaitaliana.it Cuochi DAVIDE BROVELLI, NICOLA CAVALLARO, SIMONA GALIMBERTI, JOËLLE NÉDERLANTS, ALESSANDRO PROCOPIO, GIOVANNI ROTA, Hanno collaborato GIOVANNI ANGELUCCI, BETTINA CASANOVA, ALDO FIORDELLI, AMBRA GIOVANOLI, SERENA GROPPO, SARA MAGRO, MARINA MIGLIAVACCA, STUDIO DIWA (REVISIONE TESTI), VALENTINA VERCELLI Direttore Editoriale LUCA DINI Digital Editorial Director JUSTINE BELLAVITA Chief Marketing Officier FRANCESCA AIROLDI Sales & Marketing Advisor ROMANO RUOSI Advertising Manager FEDERICA METTICA Responsabile Content Experience Unit VALENTINA DI FRANCO. Responsabile Digital Content Unit SILVIA CAVALLI Moda e Oggetti Personali: MATTIA MONDANI Direttore. Beauty: MARCO RAVASI Direttore. Grandi Mercati e Centri Media Print:…

access_time3 Min.
notizie di cibo

Belli, da sgranare gli occhi Con la pancetta o la carne salata, i piselli freschi sono un evergreen dal 1450, quando il Maestro Martino da Como, il più importante cuoco d’Europa nel Rinascimento, codificò una ricetta rimasta immutata nei secoli perché appetitosa (scopritela al banchetto di Leonardo da Vinci, a pag. 91). Con 1390 varietà classificate, i piselli sono stati tra i primi legumi coltivati, dal 6000 a.C. in Asia Minore. Le prime descrizioni culinarie invece risalgono al Trecento, con un purè al latte trovato in un libro francese. Come tutte le cose belle, la loro stagione dura poco ma regala grandi soddisfazioni: a Roma finiscono nella vignarola, un contorno delizioso con fave, cuori di carciofo e lattuga, mentre in Veneto si fanno risi e bisi, a metà tra un risotto…

access_time1 Min.
che impronta lascerà la pizza?

Sebbene si chiami con lo stesso nome ovunque nel mondo, la pizza conta ormai infinite varianti. Basti pensare all’Italia, dove ogni regione ha la sua: a Napoli si fa coi bordi alti, a Roma è sottile e croccante, e così via. Ben più velleitaria di un tempo, la pizza non è più solo un pasto economico e veloce, ma si presenta in abiti nuovi, con ingredienti di qualità e condimenti ricercati, pensando anche alla salute di chi la mangia. È il tema di «Impronte di Pizza», l’appuntamento organizzato da Eataly, il 16 maggio alle 16 nello store di Roma (ingresso gratuito). In quell’occasione, il pizzaiolo di casa Francesco Pompilio e altri cinque maestri si confronteranno sugli impasti, introdotti da Antonio Puzzi, di Slow Food Campania, e moderati da Luciano Pignataro,…

access_time2 Min.
dolce mamma

Vivete in due continenti diversi, quando siete insieme come sono i vostri orari? In realtà, mio marito e io ci trasferiamo per sei mesi all’anno negli Stati Uniti per stare con i nostri figli. Damiano e Massimiliano (hanno tre pasticcerie e un laboratorio, ndr) sono assai indaffarati ma alla sera ci riuniamo sempre. Il nostro legame è molto stretto. Penso che questo abbia dato forza ai ragazzi quando si sono buttati nell’avventura a Los Angeles. Chi cucinava a casa prima dell’America? Fin da bambini, tutti e due hanno sempre amato mettere le mani in pasta. Ai fornelli ci si alternava con mio marito, ma loro non mancavano mai di aiutare. La domenica, poi, era un continuo impastare: pasta all’uovo e dolci. Da piccoli chiesero a Babbo Natale una cucina giocattolo. Da allora non…

access_time1 Min.
buone idee di montagna

È andata in onda a Brunico, in Val Pusteria, la seconda edizione dei Care’s The Ethical Chef Days ideata da Norbert Niederkofler, cuoco tre stelle Michelin del St. Hubertus a San Cassiano insieme con Paolo Ferretti dell’agenzia di comunicazione Hmc di Bolzano con amici come Giancarlo Morelli del Pomiroeu di Seregno e Alfio Ghezzi della Locanda Margon (nella foto 1, Norbert, Alfio, Giancarlo e Nicola Levoni). Per tre giorni si è riflettuto con sostenitori come l’azienda tedesca di elettrodomestici Miele (nella foto 3, Alessandro Covi, amministratore delegato Miele Italia) e le Cantine Ferrari (foto 6) sulla cucina sostenibile e assaggiati piatti di grandi chef (foto 2). Una su tutti: Dominique Crenn (foto 7) dell’Atelier Crenn di San Francisco. Centro dell’evento il nuovo rifugio di Norbert a Plan de Corones, l’AlpiNN,…

help