ENTDECKENBIBLIOTHEK
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Haus & Garten
Marie Claire Maison ItaliaMarie Claire Maison Italia

Marie Claire Maison Italia Novembre 2018

Un giornale da abitare. Uno stile da vivere. MC Maison è il magazine internazionale che racconta le case come un riflesso dello spirito creativo delle persone che le vivono. Ma non solo.. E’ un universo “caldo” in cui convivono lifestyle, design e charme, raccontati con eleganza e semplicità.

Land:
Italy
Sprache:
Italian
Verlag:
HMC IITALIA SRL
Mehr lesenkeyboard_arrow_down
ABONNIEREN
CHF 18.01
10 Ausgaben

IN DIESER AUSGABE

access_time1 Min.
la casa interiore

Nella speranza che la scienza riesca a clonarci, riprogrammarci e renderci immortali, arriva prima o poi per tutti il momento dell'implacabile consapevolezza: gli anni lasciati alle spalle superano ragionevolmente per numero quelli in attesa di essere vissuti; ovvero, i blocchi di partenza nella nostra maratona terrena risultano più lontani rispetto allo striscione del traguardo. La coach americana Cheryl Richardson, autrice del toccante diario Waking Up in Winter: In Search of What Really Matters at Midlife, consiglia di non misurare il tempo – da un certo punto in avanti – attraverso le candeline sulla torta di compleanno, bensì focalizzandosi sul lento susseguirsi delle stagioni e sull'intrinseca bellezza di ognuna, al di là delle predilezioni personali. L'autunno sfoggia l'incandescente palette del foliage, mentre l'inverno porta con sé l’incanto della neve candida sui…

access_time8 Min.
eventi

HAYEZ & CO. A MILANO, DOPPIO APPUNTAMENTO CON LA STRUGGENTE ARTE ROMANTICA Nella cornice di due prestigiose sedi museali milanesi, il periodo romantico rivive attraverso paesaggi, ritratti e scene di vita popolare, in un dialogo erudito tra pittura e scultura. In mostra, fra le altre, opere di William Turner, Jean-Baptiste Camille Corot, Angelo Inganni e Francesco Hayez (nella foto, La meditazione, 1851). Romanticismo. Gallerie d'Italia e Museo Poldi Pezzoli, Milano. Dal 26/10 al 17/3/2019. gallerieditalia.com e museopoldipezzoli.it NELLE TERRE ESTREME WILDERNESS Schirn Kunsthalle, Francoforte. Dall'1/11 al 3/2/2019 Belve indomite, paesaggi ostili e catastrofi naturali che sembrano prendersi una rivincita sull'uomo, ma anche animali in via di estinzione. Attraverso l'opera di artisti contemporanei, da Tacita Dean a Julian Charrière, e mostri sacri del calibro di Georgia O'Keeffe ed Henri Rousseau (qui, Le lion, ayant faim, se…

access_time4 Min.
the fab sixties

FORME, TEXTURE, COLORI. LE TENDENZE CHE RENDONO PIÙ AFFASCINANTE E PREZIOSA LA NOSTRA CASA…

access_time1 Min.
viaggio sentimentale

Luoghi fantastici, in bilico tra estro e realtà, decorano tre collezioni inedite di porcellane firmate Vito Nesta. Per il lancio del suo brand Grand Tour, infatti, il designer trentunenne di origini pugliesi (ma milanese d'adozione) evoca universi lontani. E adorna tre serie di piatti con seducenti donne berbere riccamente ingioiellate (linea Cairo), tribù africane dal fascino primordiale (Kenya) e misteriose suggestioni mediorientali (Libano). Forte di una laurea in Interior design conseguita a Firenze, questo instancabile visionario vanta collaborazioni per marchi prestigiosi: da Roche Bobois a Les-Ottomans, fino a Society. Risale invece a gennaio e al palcoscenico parigino di Maison&Objet il suo "debutto da solista", con creazioni caratterizzate da pattern floreali abbinati a disegni geometrici e motivi di antiche stampe. Un'armoniosa mescolanza di scenari onirici e ricordi di viaggio ispirata alla…

access_time1 Min.
doppio gioco

Poltrona in pelle Aida, Rugiano, e carta da parati Intarsiato, Dedar. Vaso Istanbul, Les-Ottomans, con carta da parati Ludlow, Cole & Son. Tavolino Boden, design Gordon Guillaumier per Minotti, e wallcovering Archipelago, LondonArt. Lampada da tavolo Xi, di Neri & Hu per Poltrona Frau, e wallpaper Kyoto, Pierre Frey. Poltrona Key West, Roberto Cavalli Home, e carta da parati Palm Beach, Taplab. Piatto linea Volière, Richard Ginori, e tappeto Tropic, Christian Fischbacher. Consolle Istante, Erba, e wallpaper Le Bilan d'un Siècle, Wall&decò.…

access_time3 Min.
il futuro è femmina

COME UN CARATTERE EREDITARIO DOMINANTE, IL TALENTO PER LA PITTURA SI TRAMANDA IN QUESTA CASA ATELIER VIBRANTE DI MEMORIE Bozzetti, appunti, pastelli, cavalletti e cornici. In questa dimora settecentesca a Sarzana, ogni singolo oggetto racconta del proprietario: Gian Carozzi, pittore che qui visse fino alla morte, nel 2008. Lui non c'è più, ma il talento si riverbera sulle donne di famiglia. In primis, sulla nipote Elena, disegnatrice di wallpaper dallo spiccato tratto artistico, rigorosamente hand-painted e simili a immensi quadri. «Il nonno è stato il mio maestro; considero la sua casa atelier un luogo sacro, fonte inesauribile di idee e suggestioni», ci confida. Ad accoglierla trova sempre Maria Antonietta Franchini – la vedova Carozzi, nonché catalogatrice dei lavori del marito e curatrice della prima monografia, in uscita a fine anno per…

help