ENTDECKENBIBLIOTHEK
Boote & Flugzeuge
Nautica

Nautica Giugno 2019

Con oltre 50 anni di attività è la più prestigiosa e diffusa rivista italiana sulla nautica da diporto.

Land:
Italy
Sprache:
Italian
Verlag:
Nautica Editrice Srl
Erscheinungsweise:
Monthly
Mehr lesen
ABONNIEREN
CHF 45.52
12 Ausgaben

in dieser ausgabe

2 Min.
cecchi, tacoli e perotti for reunion

La notizia è che il consiglio generale di Ucina Confindustria Nautica ha indicato in Saverio Cecchi il presidente dell’associazione per il quadriennio 2019-2023 e, salvo improbabili imprevisti, l’assemblea dei soci ne delibererà la nomina il giorno 20 di questo mese. La presidente uscente Carla Demaria potrà dunque dedicarsi a tempo pieno alla guida in qualità di amministratore delegato di Bluegame, marchio nell’orbita di quei cantieri Sanlorenzo a capo dei quali c’è il cavaliere Massimo Perotti. Balza agli occhi di chi conosce l’ambiente che, nella giostra di nomi e di posizioni che ha movimentato quest’ultimo periodo, il ruolo di Perotti - che, lo ricordiamo, è stato anch’egli presidente Ucina, da maggio 2015 a gennaio 2016 - è stato estremamente importante, non fosse altro perché la nomina di Cecchi è stata da…

2 Min.
sassari e milazzo due nuove amp

Con l’istituzione di “Capo Testa-Punta Falcone”, nel comune di Santa Teresa di Gallura (Sassari), e “Capo Milazzo”, nell’omonimo comune (Messina), le aree marine protette italiane diventano 29 e coprono complessivamente 233.891 ettari di mare. Il Regolamento di Capo Milazzo è già operativo e fa riferimento al Protocollo per la nautica sostenibile firmato da UCINA Confindustria Nautica, Ministero dell’Ambiente e Associazioni ambientaliste. In particolare, sono previste misure di premialità ambientale per le unità da diporto in linea con uno dei seguenti requisiti: - unità dotate di casse per la raccolta dei liquami di scolo; - natanti e imbarcazioni equipaggiati con motore in linea con la direttiva 2003/44/CE; - navi da diporto in linea con gli Annessi IV e VI della MARPOL 73/78. Conseguentemente il regolamento dell’AMP consente l’accesso per le navi da diporto in Zona…

2 Min.
fjord 52 open

Fjord 52 Open è la nuova ammiraglia del cantiere del gruppo Hanse, barca fedele alla filosofia progettuale “open air” che il costruttore tedesco - ma fondato in Norvegia negli anni ’60 – abbraccia dagli inizi del nuovo secolo. Come il resto della flotta, dunque, anche il 52 Open è un modello dedicato al pieno godimento del sole e del relax, con un pozzetto di ben 28 metri quadrati fruibile come party lounge, living, dining o prendisole, grazie alla modularità delle strutture. In comune con gli altri modelli è anche l’elegante design “minimal”, caratterizzato dal parabrezza privo di montante superiore, dal t-top e dalle impavesate alte che, in combinazione con un piano di calpestio sviluppato su un unico livello, garantiscono la sicurezza negli spostamenti a bordo anche durante la navigazione. Le…

1 Min.
rettifica

MERCURY VERADO 300 FOUR STROKE Nel testo riguardante la prova del battello MV Marine 27 GT (Nautica maggio 2019) abbiamo erroneamente indicato che il motore Mercury Verado 300 V8 è un sovralimentato. Al contrario si tratta di un modello aspirato, realizzato per resistere alle più rigide condizioni di mare. E’ dunque un fuoribordo destinato soprattutto a barche veloci e a operazioni commerciali offshore in acque difficili per le quali la velocità e l’affidabilità sono fattori determinanti. Qui di seguito le sue principali caratteristiche tecniche.…

1 Min.
grand banks gb54

Grand Banks prosegue nel processo di ampliamento della propria gamma e, dopo aver presentato il GB60 nelle versioni standard e Skylounge, annuncia l’imminente varo del nuovo GB54. Nonostante il suo aspetto tradizionale lo yacht è costruito con tecniche e materiali di ultima generazione, in particolare nella sovrastruttura, nei ponti e nei rinforzi della carena dove l’ampio uso della fibra di carbonio assicura contemporaneamente riduzione dei pesi e robustezza. Ciò si traduce in un abbassamento del baricentro, a favore del comfort in navigazione, e in un miglioramento generale delle prestazioni e dei consumi. Motorizzato con una coppia di Volvo Penta D11 da 725 HP, a scelta tra linea d’asse e IPS, il GB54 supera infatti i 30 nodi di velocità massima ma, grazie alla carena di tipo semidislocante, può navigare confortevolmente anche…

1 Min.
scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 23,64 – Larghezza: m 5,75 – Immersione: m 1,20 – Dislocamento a pieno carico: kg 62.000 – Motorizzazione: 3x900 HP Volvo Penta IPS 1200; 3x1.000 HP Volvo Penta IPS 1350 – Velocità massima dichiarata: fino a 30 nodi – Velocità di crociera dichiarata: fino a 27 nodi – Riserva carburante: litri 5.000 – Riserva acqua: litri 1.100 – Cabine: 4+1 – Posti letto: 8+3 – Servizi: 4+1 – Materiale di costruzione: Carbon fiber + GRP – Exterior design: Alberto Mancini – Interior Design: Achille Salvagni Architetti.…