ENTDECKENBIBLIOTHEK
Promis & Gesellschaft
Gente

Gente Numero 21- 2020

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

Land:
Italy
Sprache:
Italian
Verlag:
Hearst Magazines Italia spa
Erscheinungsweise:
Weekly
Mehr lesen
AUSGABE KAUFEN
2,01 €(Inkl. MwSt.)
ABONNIEREN
39,36 €(Inkl. MwSt.)
52 Ausgaben

in dieser ausgabe

4 Min.
signore e signori, si (ri)parte: è questo il momento più scivoloso

La pagina del direttore Siamo entrati da pochi giorni nella misteriosa Fase 2, che già a dirlo ha qualcosa da film di fantascienza. 2 perché è meglio della 1, oppure 2 perché poi ci saranno la 3 e anche la 4? Voglio semplicemente pensare che 2 viene dopo 1 e quindi è un passo in avanti verso la normalità. Sono trascorsi pochi giorni da quando il premier Conte ha dato il “liberi tutti”, inutile negare che sia stato così, le autocertificazioni per uscire sono finite nei cestini e i capelli arruffati e tinti a chiazze sotto le spazzole dei parrucchieri, che a sorpresa hanno riaperto già il 18 maggio. Come i ristoranti, che se possono mettono i tavoli sul marciapiede e si arrangiano così. Nelle città c’è una stranissima eccitazione, è…

7 Min.
la posta dei lettori

Ecco gli indirizzi: GENTE, via Roberto Bracco 6, 20159 Milano o direttoregente@hearst.it CONCERTI ADDIO FINO AL 2021 (FORSE) Gentile Monica, la bella stagione è cominciata da un pezzo, anche se in questi mesi di bello c’è poco. Sogno che il nostro Paese esca da questa emergenza e torni il più possibile a una vita normale. Che bella parola, normale! Sogno anche che quest’estate si possa tornare nelle piazze o sulle spiagge per seguire i concerti dei nostri artisti, come ho fatto l’anno scorso con due amiche: siamo andate a vedere Jovanotti, una vera magia. Martina di Verona Cara Martina, anche se la situazione è in divenire e ci saranno nuovi decreti, temo che i concerti saranno proibiti fino alla fine dell’anno. È un peccato e un danno per gli artisti: per aiutarli, scarichiamo le…

6 Min.
gente risponde

Risponde MARCO VALERIO CERVELLINI Polizia postale COME FUNZIONA LA TRUFFA DEL PACCO VIA TELEFONINO? Sembra un sms per verificare una consegna. È falso. Quanto rischiamo e come salvarci? Tecnicamente, queste truffe sono definite smishing, dall’unione di sms, i messaggini via cellulare, e phishing, cioè truffa. In questo caso la vittima riceve un messaggio con un link per controllare la consegna di un fantomatico pacco. Cliccando, si apre una pagina simile a quella di una noto corriere internazionale nella quale si chiedono una serie di dati personali oltre che il numero della propria carta di credito per pagare i due euro necessari, secondo il messaggio, a “sbloccare” la spedizione. Naturalmente è tutto falso. Completando la pagina, non si rischia solo un danno economico: i propri dati anagrafici, completi per esempio del codice fiscale, hanno…

3 Min.
siete un esercito di cuochi provetti

Una volta alla settimana dalla redazione chiamiamo Giancarlo Perbellini per aggiornarlo sulla nostra Prova di abilità in cucina. Ve lo riveliamo: con il passare dei giorni lo chef non sa se essere più soddisfatto per la qualità dei piatti che presentate o più preoccupato per la quantità di immagini che dovrà esaminare. Ci state infatti inviando centinaia di mail. Bravissimi! Molti di voi impiattano più di una specialità, tra omaggi alla tradizione e incursioni nella cucina più innovativa. Questa settimana pubblichiamo dodici vostre creazioni tra quelle che più ci hanno colpito per la fantasia e l’originalità ma, è be-ne chiarirlo, tutti i piatti inviati - quindi anche quelli non pubblicati - hanno le stesse possibilità di vincere una delle tre cene stellate per quattro persone messe in palio da Perbellini. Il…

3 Min.
che spettacolo mamma alena le ultime foto col pancione

Sembra un segno del destino. Una nuova vita è arrivata proprio adesso che anche il nostro Paese rinasce dai momenti bui dell’isolamento forzato in casa per l’emergenza coronavirus. Alena Seredova è diventata mamma per la terza volta il 19 maggio, appena un giorno dopo la fine del lockdown. Lo ha annunciato la stessa ex modella originaria della Repubblica Ceca postando una emozionante foto su Instagram: la mano di Alena stringe teneramente la mano della sua bambina appena nata. In primo piano nella foto, un bellissimo sigillo brilla rendendo indimenticabile il momento: Alena porta al dito un anello con tre lettere, Mom, mamma. Una promessa d’amore che durerà tutta la vita. Il nome della piccola, mentre scriviamo, non è ancora noto. Ma le prime parole che la Seredova ha dedicato alla…

4 Min.
l’arsenio lupin rom amava rubens e renoir

Uno dei suoi colpi più riusciti è stata l’interpetazione del diplomatico israeliano Rabbi Samuel Abraham Lewy Graham, che nel 2017 gli aveva fruttato addirittura un Rubens e un Renoir. Ma nonostante l’innegabile astuzia, la carriera del pluripregiudicato Nenad Jovanovic, residente a Trezzano sul Naviglio, si è conclusa con un’operazione della divisione Anticrimine di Milano e il sequestro di beni per oltre due milioni di euro. Noto anche come il” re delle truffe”, il quarantaseienne di origine croata era un abile trasformista alla Arsenio Lupin. Elegante, palestrato, griffatissimo e con un filo d’accento straniero, Jovanovic colpiva solo in alberghi di lusso, presentandosi alla guida di auto sportive da sogno. Tra i beni bloccati dagli inquirenti ci sono infatti una Ferrari 360 Modena Spider, una Audi A6, una Mercedes, più svariati gioielli (un trilogy…