UDFORSKBIBLIOTEK
Mode
Marie Claire Italia

Marie Claire Italia Marzo 2020

Quando l'eleganza è di moda. Una delle più qualificate riviste internazionali. Moda da sogno, shopping irrinunciabile, bellezza e benessere. Approfondimenti di attualità e interviste esclusive. Marie Claire da oltre 25 anni racconta le donne e le loro passioni con uno stile unico e inconfondibile

Land:
Italy
Sprog:
Italian
Udgiver:
HMC IITALIA SRL
Frekvens:
Monthly
Læs mere
KØB UDGIVELSE
26,74 kr.(Inkl. moms)
ABONNER
134,25 kr.(Inkl. moms)
12 Udgivelser

i denne udgave

2 min.
editoriale

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi. Michelangelo Antonioni Sono sempre stata una bambina curiosa, di quelle che piantano gli occhi addosso alla gente e fantasticano osservando le persone. Crescendo lo sguardo sul mondo si è ampliato, e mai abbassato. Non è un caso sia finita a fare un lavoro in cui l’immagine e l’impatto visivo sono molto importanti. Ma ho avuto altri maestri oltre ai miei occhi. Quando ho iniziato a lavorare, Elena, che ha 13 anni più di me, è stata una grande mentore. Mi ha sostenuta quando ho deciso di prendermi del tempo per andare a imparare meglio l’inglese, e mi ha insegnato tantissimo. Poi ho cambiato carriera e mondi e ho trovato altre figure fondamentali nella mia crescita, quasi sempre donne…

3 min.
scriviamoci

l’importanza delle parole Cara Marie Claire , mi ha molto incuriosito il vostro pezzo di febbraio sull’erotismo ascoltato. Ma funziona davvero? Si sta diffondendo così tanto? C’è qualcuno che se li scarica sul cellulare? Non so, sarà che io ascoltando non riesco a concentrami e dopo 86 secondi sto già pensando ad altro... Siamo talmente tanto circondati da rumori, notizie, giriamo nella vita con le cuffiette, questo non rischia di diventare solo un altro rumore di sottofondo? Vostra, Amelia GENTILE AMELIA, SE UNO SI ISOLA DAL RESTO E SI LASCIA ANDARE ALL’ASCOLTO, NON È COME IL SOLITO RUMORE DI FONDO, PERCHÉ LE EMOZIONI CONVOGLIATE DALLE VOCI NON APPAIONO FREDDE O FALSE. SOPRATTUTTO CON I PODCAST AMERICANI E FRANCESI, CHI LEGGE SEMBRA VIVERE UN PO’ CIÒ CHE STA RACCONTANDO, E QUESTO SI TRASMETTE.…

1 min.
save the date #casamc

Welcome back! La decima edizione di CasaMarieClaire in partnership con Airbnb Italia sta arrivando. DAL 17 AL 24 FEBBRAIO seguiteci su Marieclaire.it e sui nostri canali social Da un elegante loft di Milano vi porteremo a fare # scouting di nuovi talenti della moda di domani insieme alla scuola Naba, creeremo # dibattito con i nostri talk dedicati a temi che ci stanno a cuore. E poi # experiences live dalle sfilate con le nostre guest editor for a day, # moda raccontata attraverso 12 giovani cantanti italiane da scoprire, protagoniste della nostra mostra Unplugged TROVATE IL PROGRAMMA COMPLETO SU MARIECLAIRE.COM / IT / MODA / FASHION-NEWS…

3 min.
ieri e domani possono incontrarsi in una foto, e restare per sempre oggi

La foto del suo futuro gli era apparsa dalla confusione di un cassetto pieno. Che cosa stava cercando? Forse un’agenda, un vecchio biglietto da visita, o piuttosto una password appuntata su un foglio, e dimenticata tra le tante, nonostante si giurasse ogni volta che no, questa l’avrebbe di certo ricordata. Oppure, chissà, forse Gianfranco stava rovistando, senza saperlo, proprio in cerca di quello: di un ricordo dal futuro. Era una foto di lui bambino, anche se adesso bambino non era più. Ma allora che cosa c’entrava col futuro quell’immagine passata? Un brivido lo aveva attraversato e lasciato per un istante senza luce. Chiuse gli occhi, li riaprì, li richiuse. Li riaprì. Intorno aveva sua madre, suo padre, e un fratello così simile da sembrargli gemello: una squadra felice e in posa…

3 min.
dite ai padri cosa volete da loro: sanno di dover cambiare, ma non trovano istruzioni

Carissime figlie e figli di ogni età , se avete un padre, questa lettera è per voi (e per lui). Manca ancora tempo per la festa: in caso voleste fargli un regalo, è un’idea. Ditegli che cosa volete da lui. Non soltanto che gli volete bene o male, o quanto sia importante, la spalla su cui appoggiarsi, il pagatore delle bollette, il sostegno quando il resto manca o l’unica persona che manca sempre. Andate oltre: provate a dirgli che cosa può fare per voi, in modo diretto; soltanto così, credo, riuscirà a risolvere in parte il mistero più grande della propria (e forse vostra) vita. A che cosa serve un padre? Fare qualcosa per gli altri è smettere di rimuginare e iniziare a essere qualcuno. Fino a un paio di generazioni…

2 min.
le parole belle sono bellissime e dovremmo averne una scorta infinita

Le parole brutte sono bruttissime, e quando meno te l’aspetti ti fanno un agguato. Già il mondo là fuori è zeppo di influencer, topic, drink, tempistiche, sfide e resilienze varie. Poi sei in macchina con un amico spiritoso e sapiente che a un certo punto ti dice «ah, siamo vicini a quel posto, è un attrattore». Attra-che? ATTRA-CHE?!? Forse scherza, mi provoca, ma evinco che qualche analfabeta ha sdoganato - sdoganato, aiuto! - attrattore come neologismo da appiccicare a un luogo per dire che vale il viaggio. Mi appello al quinto emendamento. Al «chi parla male pensa male e vive male... le parole sono importanti» del pluricelebrato e plurinascoltato Nanni Moretti di Palombella rossa. E al più recente e incantevole La mia vita è uno zoo di Cameron Crowe, che all’inizio…