ZINIO logo
EXPLOREMY LIBRARY
Elle Decor Italia

Elle Decor Italia Dicembre 2020/Gennaio 2021

Il magazine internazionale di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte. Un punto di riferimento prezioso per vivere in anteprima le tendenze, le novità, gli appuntamenti del design internazionale, per scoprire le più case più interessanti del mondo.

Read More
Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Hearst Magazines Italia spa
Frequency:
Monthly
$4.55
$25.07
10 Issues

in this issue

2 min
n.b.

Arte contemporanea a Parigi — Ideata sull’onda della nuova situazione mondiale, che obbliga a ripensare il nostro modo di abitare il mondo, ‘Anticorps’ si propone online fino al 3/1. Una mostra con opere di 20 autori internazionali come Kate Cooper, Forensic Architecture, Tala Madani (in foto) e Tarek Lakhrissi, protagonista di un incontro live il 18/12. anticorps-palaisdetokyo.com Un Maestro a Milano — ‘Enzo Mari curated by Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli’ è un omaggio al grande designer recentemente scomparso. In attesa della riapertura della Triennale, ogni martedì alle 17 sui canali Instagram si svolgono gli incontri di approfondimento ‘Enzo Mari is Enzo Mari’, con curatori, artisti, designer e redattori, fino al 18/4. triennale.org Sound art a New York — Resterà attivo fino al prossimo autunno ‘PS1 Courtyard: an experiment in…

2 min
racconto d’inverno

3 min
piano artico

Un’atmosfera avvolgente caratterizzai moduli abitativi che ospitano le camere. Vetrate a piena parete diventano quadri aperti sulla natura Lontano dal mondo. Una fuga per rimettersi in gioco, in questo tempo senza certezze, quando sembra sia il mondo ad allontanarsi da noi. Ma sul confine del circolo polare artico, nella luce bianca della neve, realtà e fantasia si confondono. Non è solo la poca distanza da Rovaniemi, indirizzo ufficiale di Santa Claus, a celebrare il distacco dal quotidiano. In Lapponia è la forza del silenzio e della natura selvaggia a dominare sensazioni e desideri. Cresciuti in questa terra che tempra lo spirito di avventura, Ilkka Länkinen e Katja Ikäheimo-Länkinen hanno ideato il loro progetto di ospitalità scavando nella memoria dell’infanzia e immaginando di realizzare una variante confortevole e contemporanea della capanna sull’albero.…

5 min
elle decor archive

Progettisti e padroni di casa. Autori di interventi per una committenza illuminata, o interpreti assoluti della propria abitazione. Case dal forte carattere che raccontano la personalità di chi le abita. Specchio rivelatore di un’identità spesso celata nel pubblico e svelata nel privato soltanto dopo il lungo corteggiamento che Elle Decor Italia ha pazientemente ‘esercitato’ nel corso di questi anni. Imparando a conoscere e seguendo con interesse il lavoro dei grandi nomi del design e di tutti i professionisti delle discipline vicine: dall’arte alla moda, dal design alla grande architettura. É così che concludiamo, in bellezza, gli appuntamenti con Elle Decor Archive, sezione che ci ha accompagnato nel corso dell’anno dedicato ai 30 del magazine. Qui presentiamo alcuni dei servizi pubblicati a partire da una relazione inscindibile: quella tra gli autori…

3 min
interni on stage

“La casa aveva un’impronta scenografica. Ed è stata questa caratteristica unica a imporci rispetto per un’identità dal garbato déco”Luigi Di Mauro Morandi Milano. Davanti agli occhi un lungo corridoio, come in certi film di Ettore Scola. In testa invece, come un modello ideale, lo spirito haussmanniano: “Cercavo una casa d’epoca”, spiega Camilla, la proprietaria, ex avvocato ora dedita alla famiglia e ai figli. “Magari con camino e stucchi. Questi ultimi non li ho trovati, ma quando ho messo piede per la prima volta qui, la struttura e la distribuzione delle stanze mi hanno subito ricordato le atmosfere parigine che sognavo”. Se per il ‘guscio’ dell’appartamento si è dunque trattato del classico colpo di fulmine, il progetto d’interni ha deliberatamente enfatizzato l’aspetto teatrale degli spazi: “La casa aveva già un carattere scenografico”,…

5 min
ci vuole cuore

“Flessibile e accogliente, calda e funzionale. La casa del futuro dovrà essere sempre più rassicurante. Proteggerci e incoraggiarci ad abbracciare la vita”Oeo Studio“L’open privacy è uno dei nostri driver di progetto: disegniamo isole di spazio intime e porose che mantengono una distanza sicura e naturale tra gli ospiti”Oeo Studio Capire cos’hanno in comune il ristorante stellato Kadeau di Copenhagen e la guest house Mutina Casa Modena lo si evince sfogliando le immagini in pagina: è l’atmosfera, intima e accogliente, quasi domestica. Entrambi i progetti, nonostante siano nati in tempi prepandemici — il primo, inaugurato nel 2015, è stato recentemente ristrutturato, il secondo è agibile da poche settimane —, rispondono alle esigenze di una nuova ospitalità. A nord come a sud, si può cenare e pernottare, nel rispetto delle stringenti norme di…