EXPLOREMY LIBRARY
Home & Garden
Elle Decor Italia

Elle Decor Italia Ottobre 2016

Il magazine internazionale di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte. Un punto di riferimento prezioso per vivere in anteprima le tendenze, le novità, gli appuntamenti del design internazionale, per scoprire le più case più interessanti del mondo.

Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Hearst Magazines Italia spa
Read More
SUBSCRIBE
$23.48
10 Issues

in this issue

1 min.
elledecor.it

Extra su elledecor.it Un’apposita grafica segnala i contenuti speciali. Segui il simbolo + alla fine degli articoli. Per trovarli basta aprire la home page e cliccare sulla voce magazine Reportage Live dalla capitale austriaca lo speciale Vienna design Week 2016, in calendario dal 30 settembre al 9 ottobre con eventi internazionali, mostre, incontri, new opening e interviste ai protagonisti. Dall’hotel Sofitel di Jean Nouvel alla maison di cristalli Lobmeyr. Da vedere A roma, la nuova boutique Red Valentino, ideata dalla designer India Mahdavi (p. 80). A Prato, il Centro Pecci: l’ampliamento dello storico tempio dell’arte contemporanea in Italia ideato da Maurice Nio (p. 251). A londra, Frieze Art Fair, appuntamento da non perdere al Regent’s Park, 6-9/10 (p. 253). Contract Uno speciale online, in occasione della pubblicazione di 'elle decor contract Book', si interroga sul tema…

1 min.
10.16

Un numero ricco di contenuti e di emozioni. Di storie, luoghi, progetti e personaggi fuori dall’ordinario che, con passione e personalità, contribuiscono a spingere in avanti la ricerca nell’architettura e nel design, nella moda e nell’arte. Nomi da sempre vicini a Elle Decor e talenti del fashion system dallo stile unico e coerente. Parliamo di Phoebe Philo, direttore creativo di Céline, che ci fa entrare nel suo mondo, tra Parigi, Londra e Milano. Di Giovanni Gastel, fotografo-artista che festeggia i suoi quarant’anni di carriera con una grande personale. E di Vincenzo de Cotiis, che ci invita nella sua residenza milanese dal carattere inconfondibile. Ad accompagnarci in questo percorso verso la ricerca, due architetti di talento: Piero Lissoni e Patricia Urquiola. Che hanno accettato, con affetto e determinazione, il nostro invito…

5 min.
elle decor grand hotel milano

Main partner Milano contract district, Mini. Special partner cassina contract. trade fair partner Ambiente (Messe Frankfurt). Partner Agape, Alcantara, Alpi, Boffi, cassina, cleaf, dedar, de Padova, dG Mosaic, Flos, illulian, Jab Anstoetz, Kettal, Kvadrat, lema, listone Giordano, living divani, Mirabello carrara, Mutina, Porro, richard Ginori, technogym, tubes. Beauty partner Filorga. official coffee lavazza. Partner tecnici Biffi, cigierre, Fdf, oikos, Plasting, 3M design. Media partner Archiproducts. coordinamento exibition design dotdotdot PIERO LISSONI — “Il mio Hôtel Particulier è concepito come un albergo che non è un albergo, piuttosto un ostello aristocratico”PATRICIA URQUIOLA — “Le mie Stanzas, tagliate a misura di viaggiatore, sono momenti sparsi di un racconto”IN VIAGGIO DA SOLI — “È una stanza tutta per sé, un frammento intimo, quasi monacale, legato all’idea di un’austerità milanese” Patricia UrquiolaLe Stanzas — Il…

6 min.
il futuro è neolassio

Si prende un pezzo di passato e lo si immerge in un contesto attuale: il risultato è un mix tra fascino ed estraniazioneLa fenomenologia del nuovo classico è cara alla moda, dove il vintage è spesso esplicita citazione sulle passerelleDecorazioni con immagini di statue, installazioni e sculture che reinterpretano Canova... La corrente del gusto sembra non guardare al futuroAnche nel mondo del design i segnali sono chiari: la fusione fra contemporaneo e antico crea un confronto inedito e ipercreativo Nelle Duveen Galleries, il cuore neoclassico della Tate Britain di Londra, da mattina a sera ballerini si muovono tra i visitatori con l’andare di una danza rinascimentale, ma il look è anni ’80 e la postura cita le coreografie di ‘Vogue’ di Madonna. È la performance site-specific ‘Historical Dances in an Antique…

3 min.
decor / scouting

Vedo blu. Il colore del relax più totale veste gli interior e rilassa. Pausa meditativa di design prima del grande freddo…

3 min.
il giovane solista

“Metalli, vetro, legno e marmo sono i materiali con i quali mi piace lavorare: tutti eternamente autentici. Ma anche pelle e tessuti, che scelgo per ammorbidire strutture estreme”“Mi affascinano le geometrie dei grandi maestri. I miei pezzi sono tributi alla capacità di Franco Albini, Osvaldo Borsani e Carlo Scarpa di rendere unica e irripetibile la semplicità” Milano, interni d’epoca. In uno stabile anni Trenta, i sessanta metri quadrati del nuovo studio di Federico Peri: bianco alle pareti, luce e musica jazz sono la scenografia perfetta per raccontare i suoi progetti. Dopo un diploma in Interior Design allo Ied e una borsa di studio in residenza d’artista a Parigi, si trasferisce qui ad aprile. “Era da mesi che curavo questo spazio: quando si è liberato, non mi sono lasciato sfuggire l’occasione. Poi…