EXPLOREMY LIBRARY
Home & Garden
Elle Decor Italia

Elle Decor Italia Ottobre 2017

Il magazine internazionale di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte. Un punto di riferimento prezioso per vivere in anteprima le tendenze, le novità, gli appuntamenti del design internazionale, per scoprire le più case più interessanti del mondo.

Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Hearst Magazines Italia spa
Read More
SUBSCRIBE
$23.16
10 Issues

in this issue

1 min.
elledecor.it

Extra su elledecor.it Un’apposita grafica segnala i contenuti speciali. Segui il simbolo + alla fine degli articoli. Per trovarli basta aprire la home page e cliccare sulla voce magazine Elle Decor Grand Hotel A Palazzo Morando, la nostra mostra-evento dedicata al mondo dell’hôtellerie, con il progettoallestimento The Open House di Antonio Citterio Patricia Viel (p. 72). Un albergo da visitare e da vivere con bar, ristorante, lounge e concept store, animato da talk, incontri ed eventi che vi raccontiamo giorno per giorno. Da non perdere Al Pirelli HangarBicocca di Milano le installazioni e gli ‘Ambienti’ meno noti del grande Lucio Fontana (p. 253). A Marrakech il nuovo Musée Yves Saint Laurent (p. 64). La prima collezione di tessuti di India Mahdavi per Pierre Frey e la prima linea di moda di Jaime Hayon per…

1 min.
10.17 [interior revolution]

Un numero dedicato alla decorazione e alle sue molteplici declinazioni. Per sfatare il luogo comune che il termine descriva qualcosa di frivolo, accessorio, superficiale. Per noi indica invece una componente integrata nella progettazione d’interni, parte di un unicum che ne sottolinea radici e identità. Raccontando il carattere e le aspirazioni di chi abita uno spazio domestico, le origini culturali di un luogo e, attraverso arredi e finiture, il linguaggio dell’innovazione stilistica, talora audace, rivoluzionario. Come accade per le case di questo Elle Decor: residenze d’autore accomunate dalla medesima propensione a un progetto totale, mai scontato, curato in ogni dettaglio. Dalla ricerca di texture e colori per definire le superfici al rigore black & white che parte da parquet e boiserie e si spinge fino agli oggetti. Dal disegno calibrato di…

6 min.
bits & crafts

Spronati dal progresso tecnologico, i creativi cercano sinergie con esperti di hi—tech. Realizzando progetti corali e digitali Il design del futuro progetta prodotti personalizzati. Realizzati in poco tempo e con minor impatto ambientale Dall’opera d’arte al dessert del grande chef, il talento dei nuovi creativi mixa mondo digitale e tradizione manuale Non solo resine e polimeri si prestano alle nuove tecnologie di produzione, ma anche i materiali tradizionali. Marmo, ceramica e alluminio sono tra i preferiti Stampanti 3D, macchinari CNC (computer numerical control), incisioni al laser stanno migrando dall’industria alla scrivania di casa. Così premoniva Neil Gershenfeld, direttore al Centre for Bits and Atoms del MIT di Boston nel 2005. Le tecnologie produttive di ultima generazione sono oggi madri di oggetti e progetti d’uso quotidiano a tal punto che l’‘Economist’, ha scritto che l’impatto…

4 min.
decor/scouting

Charity event. Dal 20 al 22 ottobre torna Love Design® alla Fabbrica del Vapore di Milano. L’evento di beneficenza in collaborazione con l’ADI, che sostiene la ricerca oncologica con una raccolta fondi all’insegna del design. Sono 60 i prestigiosi brand presenti tra cui: Artemide, De Padova, Flexform, Poltrona Frau. lovedesign.airc.it Oltre la finestra — Gli arredi vestono le cromie del bosco con tocchi di ottone. Il risultato? Un evergreen borghese, luccicante…

4 min.
the open house

Un pop-up hotel funzionante — L’allestimento temporary è aperto alla città per due settimane, con spazi per un’inedita food experience ‘Elle Decor Grand Hotel’ torna a Palazzo Morando a un anno dal suo debutto, secondo il progetto-allestimento ‘The Open House’ firmato da Antonio Citterio Patricia Viel, studio di architettura di fama internazionale, autore dei più importanti esempi di hôtellerie nel mondo, dal milanese Mandarin Oriental ai Bulgari di Milano, Londra, Bali e Pechino. “Per la prima edizione abbiamo lavorato su due concept sviluppati da Piero Lissoni nell’Hôtel Particulier e da Patricia Urquiola nelle Stanzas in un progetto che univa gli spazi pubblici del ricevimento a quelli privati delle camere per gli ospiti”, ricorda Livia Peraldo Matton, direttore responsabile del magazine. “Per l’edizione 2017, lo studio Antonio Citterio Patricia Viel ha progettato…

3 min.
nell’era del post craft

Lo abbiamo seguito dagli esordi. A partire dai primi progetti, poetici e sorprendenti, fino alla recente art direction di Teruhiro Yanagihara della manifattura ceramica giapponese di Arita. Incontriamo il designer nipponico a Osaka, dove l’anno scorso ha trasferito il suo studio. “Mi piacciono i luoghi che si distinguono per qualche specialità: qui il cibo è un’eccellenza. Il Giappone custodisce storie ovunque. Per esempio a Kagawa, dove sono nato e cresciuto, si trova l’atelier di Isamu Noguchi ma anche Naoshima, la paradisiaca isola dell’arte”, racconta il progettista. In questi sette anni il suo lavoro è maturato, si è ancorato profondamente alla cultura d’origine, raffinato il segno sino quasi a renderlo astratto e ampliato il raggio d’azione che dall’oggetto lo porta ad abbracciare progettualmente lo spazio. Dopo una laurea in art &…