EXPLORARBIBLIOTECAREVISTES
CATEGORIES
  • Art i Arquitectura
  • Aviació i Navegació
  • Negocis i Finances
  • Cotxes i Motos
  • Famosos i Xafardeig
  • Comics & Manga
  • Artesania
  • Cultura i Literatura
  • Família i Paternitat
  • Moda
  • Cuina i Vins
  • Salut i Fitness
  • Llar i Jardí
  • Caça i Pesca
  • Adolescents
  • Luxe
  • Estil de Vida Masculí
  • Cinema, TV i Música
  • Notícies i Política
  • Fotografia
  • Ciència
  • Esports
  • Tecnologia i Jocs
  • Viatges i Aire Lliure
  • Estil de Vida Femení
  • Adults
DESTACATS
EXPLORARBIBLIOTECA
Famosos i Xafardeig
Gente

Gente

Numero 07- 2020

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

País:
Italy
Idioma:
Italian
Editor:
Hearst Magazines Italia spa
Llegir Més
COMPRAR NÚMERO
2,31 €(IVA inc.)
SUBSCRIURE
45,36 €(IVA inc.)
52 Números

En aquest número

4 min.
amadeus e quell’sms all’una e mezza del mattino: ecco perché mi è piaciuto tanto

Domenica notte 9 febbraio, all’una e venticinque, stavo dormicchiando sul divano guardando con un occhio solo la serata degli Oscar in Tv. Aspettavo di scoprire se il mio idolo Brad Pitt vinceva l’Oscar da attore non protagonista, cosa che è poi accaduta (a pagina 36 trovate il nostro servizio). Ero stanchissima perché ho seguito tutte le cinque serate del Festival di Sanremo, che come sapete quest’anno hanno tirato quasi l’alba, la finale di sabato si è chiusa addirittura intorno alle due e mezza del mattino. Dunque un po’ guardavo il red carpet e un po’ sognavo quando mi è arrivato un messaggio. Din! Se suona il telefono di notte, io ho due reazioni in contemporanea: un soprassalto-cosa sarà successo - e una certa contentezza, perché significa che c’è qualcuno, come…

6 min.
la posta dei lettori

Ecco gli indirizzi: GENTE, via Roberto Bracco 6, 20159 Milano o direttoregente@hearst.it SE IL CELLULARE DIVENTA DROGA Gentile Monica, sono reduce da un periodo di litigi con mio figlio, che ha 14 anni e frequenta il primo anno di un istituto tecnico. Il suo profitto scolastico è disastroso, semplicemente perché non studia. Vive attaccato al cellulare, chatta tutto il giorno, non so nemmeno con chi, scarica video e musica, è come drogato. Gli ho parlato in tutti i modi, l’ho sgridato, ho cercato di farlo ragionare ma non ho ottenuto niente. Cosa faccio? Silvia, Pavia Cara Silvia, sarò brutale ma la situazione, da quel che racconti, è fuori controllo. Vai dal preside per capire come aiutare tuo figlio a non perdere l’anno scolastico, ma rivolgiti subito anche a un centro per dipendenze da Internet. Sulla stessa…

1 min.
è già online @gentesettimanale

Non preoccupatevi: dopo i backstage esclusivi, l’emozione e la gioia di chi è stato protagonista al teatro Ariston, i saluti e le dichiarazioni d’affetto di cantanti e conduttori affidate alle stories postate durante tutto il festival dai nostri instancabili inviati, non vi lasciamo in astinenza da festival. Non ancora, almeno. Su @GenteSettimanale, il nostro account Instagram online dal 1° febbraio, seguito ogni giorno da moltissimi nuovi follower, continuerete a trovare aneddoti gustosi sui protagonisti di questa edizione numero 70 targata Amadeus, dal trionfatore Diodato alla bomba sexy Elodie, ai simpaticissimi Pinguini Tattici Nucleari. Ah, a proposito: indovinate quale post ha fatto impazzire i nostri già affezionatissimi fan? La tenera foto di uno dei pinguini imperatori adottati dalla band rivelazione di Sanremo. Ma non dovete lasciarvi sfuggire anche la galleria della…

6 min.
la gente domanda gente risponde

COME CI SARANNO RIMBORSATE LE BOLLETTE A 28 GIORNI? Il Consiglio di Stato ha chiuso il contenzioso sulla “furbata” della telefonia. Cosa cambia? Tra il giugno del 2017 e l’aprile dell’anno dopo, gli italiani abbonati ai servizi di telefonia fissa si sono visti ridurre il periodo di fatturazione delle loro bollette a 28 giorni, creando di fatto una tredicesima mensilità da pagare. L’Autorità per le telecomunicazioni aveva già stabilito che le compagnie telefoniche avrebbero dovuto rimborsare i giorni erosi, ma fino a oggi i gestori procedevano solo dietro richiesta esplicita dell’utente, spesso offrendo servizi compensativi e non la somma di denaro da rimborsare. Ora il Consiglio di Stato ha stabilito una volta per tutte che i gestori telefonici dovranno procedere automaticamente al rimborso della cifra illegittimamente richiesta al cliente. Non servirà alcuna…

3 min.
saremo ancora amici per 5 milioni di dollari

Amici per la pelle. Ma anche per i soldi. Che tra di loro sia innanzitutto nata e si sia mantenuta una solida amicizia, sottolineata spesso da fotografie pubblicate su Instagram che li ritraggono insieme a feste e a cene a casa di uno o dell’altro, non ci piove. Che a invogliarli a rimettersi insieme contribuisca però un ingaggio milionario è altrettanto vero. Il fatto che siano rimasti in ottimi rapporti, almeno, rispecchia quello per cui sono diventati celebri: Jennifer Aniston, Courtney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer, infatti, sono stati per dieci stagioni i magnifici sei protagonisti di Friends, una delle serie televisive di maggiore successo mai prodotte e trasmesse. La storia si snodava tra le avventure sentimentali e di vita di sei amici, tre donne…

3 min.
la droga di dio porta all’inferno

Allarme ayahuasca: è nota come “droga di Dio”, ma può condurre all’inferno in poche ore. Un recente maxi sequestro da parte dei Carabinieri di Fiuggi (Frosinone) di questa sostanza mette in guardia sulla vendita anche in Italia del potente allucinogeno, tradizionalmente utilizzato nei rituali religiosi condotti dagli sciamani in diverse zone dell’Amazzonia. Dopo che alcune star di Hollywood come Jim Carrey, Lindsay Lohan e Sting hanno dichiarato di aver assunto la sostanza per il suo valore salvifico e liberatorio, in giro per il mondo si sono diffuse pericolose cerimonie a base dello stupefacente. Tra i boschi della Lombardia, per esempio, sono state documentate alcune sedute di gruppo della durata di un giorno e una notte durante le quali sedicenti curatori dell’anima - in cambio di una quota di partecipazione che va…