La Cucina Italiana

Novembre 2021

Ogni anno oltre 1.000 nuove ricette provate per voi nella cucina di redazione. Spunti, idee e suggerimenti per divertirsi ai fornelli e preparare piatti di sicuro successo. La Cucina Italiana, recentemente rinnovata nella veste grafica, propone anche rubriche che vanno dalla scuola di cucina all’educazione alimentare dei più piccoli, dal turismo enogastronomico alle nuove tendenze.

País:
Italy
Idioma:
Italian
Editor:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
Periodicidad:
Monthly
3,99 €(IVA inc.)
14,99 €(IVA inc.)
12 Números

en este número

1 min.
il sapore del cibo

Lo scorso sabato sono andata al mercato. Amo in genere i mercati ma per motivi logistici ci vado poco (sono sempre lontani da dove abito). Comunque, il mio vicino di casa, Raffaele, ne organizza uno biologico tutti i sabati in un parcheggio a Milano. Quindi, animata da buoni propositi, sono andata con il tram insieme ai miei sacchetti pronti per essere riempiti. Le bancarelle erano poche, tutte bellissime, tutte gestite da persone che la mattina si erano svegliate presto. Molto presto. Avevano caricato il camion di cose buone e poi guidato per portare la loro produzione fino ai fortunati milanesi come me che si trovavano nello spiazzo. Verdure, frutta tra cui mele piemontesi particolarmente deliziose, carni, prosciutti, salami. Dalla Liguria, ravioli di borragine stellari, focaccia come quella che mangiamo a…

lacucinit2111_article_005_01_02
1 min.
menù

LE PIÙ FACILI veloci Caldarroste in pancetta pag. 46 Carpaccio di rape con frutti di bosco pag. 77 Maiale con i cachi pag. 94 Tartufi al gusto tiramisù pag. 99 Crema al calice pag. 154 Frittata verde con gorgonzola pag. 156 CONTRO IL FREDDO Piatti che scaldano Minestra di castagne pag. 46 + Fegato, cipolle e mele pag. 94 + Zabaione e croccante pag. 125 GIOVEDÌ GNOCCHI! A pranzo dalla mamma Gnocchi classici pag. 138 + Polpettone con maionese al prezzemolo pag. 95 + Torta di mele pag. 99 MARINARO Con molluschi, crostacei e pesce bianco Insalata di scarola e seppie pag. 76 + Tagliolini agli scampi con limone e finocchietto pag. 82 + Orata e indivia caramellata pag. 85 TAVOLA VERDE Vegetale nutriente Risotto agli agrumi pag. 81 + Zucca, cavolfiore e crema di crescenza pag. 89 + Dolce di carote e mandarini pag. 99…

lacucinit2111_article_012_01_05
1 min.
tropici sotto casa

Il cambiamento climatico è una realtà? Allora, si fa di necessità virtù. A dimostrarlo sono le coltivazioni esotiche sempre più presenti sul suolo nazionale. È il momento del «tropico calabrese», frutto di una visione tutt’altro che recente: tra i primi a crederci, per esempio, l’azienda agricola Fratelli Bilardi di Reggio Calabria (anonetobilardi.it), che ha iniziato nel 1988 a investire nel sogno dell’esotico a chilometro zero. Et voilà: annona, mango e avocado perfettamente acclimatati e apprezzati da un numero sempre crescente di pasticcieri e gelatieri italiani. Scendendo in Sicilia, dopo l’ormai sdoganato avocado, una novità di queste settimane è il primo caffè interamente prodotto a Nord dei Tropici; l’idea è della storica torrefazione palermitana Morettino che ha concretizzato il sogno grazie a una piccola piantagione sperimentale avviata ben trent’anni fa. Nella…

lacucinit2111_article_015_01_01
1 min.
goloso chi legge

Vincitore del Premio Selezione Bancarella 2021, questo libro affronta la panificazione con farine rustiche, macinate a pietra e acque fermentate dimostrandone l’estrema «selvaggia» leggerezza. Martino Beria, Wild. Pane selvaggio, Edizioni Enea, 29 euro. Non sarà certo una pandemia a smorzare i guizzi investigativi dei Vecchietti del BarLume. Padroni della tecnologia, computer e telefonini alla mano, si misureranno con la morte di un imprenditore della pizza e di sua moglie. Marco Malvaldi, Bolle di sapone, Sellerio, 15 euro. La base della cucina e della filosofia del grande Ducasse sta nella «naturalité», scelta consapevole degli ingredienti e tecniche piene di riguardo per gli uomini e l’ambiente. Un regalo speciale. Alain Ducasse, Il Grande Libro della Cucina Naturale, Giunti, 66,50 euro.…

lacucinit2111_article_016_02_01
1 min.
vincere di gusto

Una testa di donna in bronzo, fiera e volitiva, con lo sguardo volto al futuro e una folta chioma composta da vari formati di pasta, rametti di olivo, basilico e pomodoro pendolino: è questo l’originale trofeo con cui l’architetto e designer Giovanni Raspini ha voluto premiare il nostro giornale con il Giovanni Raspini Food & Wine Award 2021, consegnando l’opera alla direttrice Maddalena Fossati Dondero a «sottolineare l’opera di una rivista che valorizza la convivialità, la tradizione e una cultura alimentare attenta al benessere del corpo e del territorio». L’evento è stato il fulcro di una bella serata al D’O a San Pietro all’Olmo, frazione di Cornaredo (MI), ristorante due stelle Michelin e Stella Verde alla sostenibilità con vista sull’omonima chiesa protetta dal FAI. Lo chef Davide Oldani ha preparato…

lacucinit2111_article_018_01_01
2 min.
lunga vita

Un impegno reale con il pianeta che parte da costanti gesti quotidiani: anche quest’anno Care’s - The ethical Chef Days, evento che promuove un approccio sostenibile nel mondo del cibo, organizzato dallo chef Norbert Niederkofler, ha lasciato il segno ben oltre la cucina. Tre i pilastri su cui poggiarsi per l’avvenire: un’alimentazione che privilegi sempre più alimenti vegetali e riduca lo spreco, il rispetto della biodiversità. Ma anche la durata di quello che utilizziamo. A partire dagli elettrodomestici, come ci spiega Axel Kniehl, Executive Director di Miele, da anni partner dell’evento, che ci dice come la «cooperazione sociale» possa partire (anche) da una lavastoviglie. Quale obiettivo vi prefiggete? «Rendere più facili e immediate una serie di abitudini che aiutino a rispettare il nostro pianeta. Come azienda siamo consapevoli dell’impatto ambientale dell’uso degli…

lacucinit2111_article_022_01_01