EXPLOREMY LIBRARYMAGAZINES
CATEGORIES
FEATURED
EXPLOREMY LIBRARY
Men's Lifestyle
L'Officiel Hommes Italia

L'Officiel Hommes Italia

23

Launched in 2009 by Les Editions Jalou, L'Officiel Hommes Italia is the biannual reference among international men fashion magazines worldwide. Thanks to its creative team, it introduces to its readers a brand new vision of men's fashion. Lanciato nel 2009 da Les Editions Jalou, L'Officiel Hommes Italia rappresenta il punto di riferimento tra i magazines mashchili internazionali dedicati all'universo fashion & luxury. Grazie al lavoro del team creativo, L'Officiel Hommes Italia offre ai suoi lettori una nuova visione contemporanea della moda mashchile e del lusso.

Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Les Editions Jalou
Read More
BUY ISSUE
£2.93(Incl. tax)
SUBSCRIBE
£5.89(Incl. tax)
2 Issues

In this issue

1 min.
editor’s note

Un nuovo statement. E questa volta è al maschile. Perché il progetto legato alla nuova vita de L’Officiel Italia, iniziato lo scorso settembre con il primo numero ripensato e trasformato, continua con L’Officiel Hommes Italia. In una conversazione tra femminile e maschile, in un dialogo estetico che abbraccia due mondi sempre più uniti tra di loro. Scegliendo quel vocabolario di inclusività che ha contraddistinto anche l’universo donna. Niente star, ma icone. Come Maluma, talento colombiano diventato un fenomeno globale capace di rivoluzionare la scena musicale internazionale. E poi Lewis Hamilton, divinità della Formula 1 che è stato campione del mondo per cinque volte. O Maurizio Cattelan, l’artista contemporaneo con la A maiuscola. Senza dimenticare Alexis Ohanian, mago del web e inventore di Reddit, o Charlie Puth, produttore, compositore e cantante…

2 min.
l’officiel hommes

DIRETTORE RESPONSABILE Giampietro Baudo MANAGING FASHION EDITOR Giulio Martinelli MANAGING FEATURE EDITOR Fabia Di Drusco CREATIVE EDITOR AT LARGE Priscilla De Giorgi FASHION DEPARTMENT Raffaella Campeggi_Fashion Editor at Large Emil Rebek_Fashion Editor at Large Alessandra Faja_Accessory Editor at Large Claudia Cerasuolo_Accessory Editor at Large EDITORIAL DEPARTMENT Pelin Sozeri_Editorial Manager Giovanna Pisacane_Senior Features Editor Anna Maria Negri_Beauty Editor Augusto Bassi_Watches Editor Caroline Corbetta_Art Consultant Silvia Frau_Editor at Large ART & GRAPHIC DEPARTMENT Elisa Ruggieri_Production Manager Luca Ballirò_Graphic Consultant Micaela Bonetti_Graphic Designer Giulia Gilebbi_Junior Graphic Designer Elisa Di Benedetto_Production Assistant DIGITAL DEPARTMENT Tarcila Bassi_Digital Manager Simone Vertua_Digital Editor EDITORIAL OFFICE Carol Testori - office@lofficielitalia.com PHOTO & IMAGE CONTRIBUTORS Ricardo Abrahao, Simone Battistoni, Evan Browning, Michel Comte, Michele De Andreis, Pierpaolo Ferrari, Fabrizio Ferri, Stepan Filenko, Alan Gelati, Julian Hargreaves, Fabio Iovino, Greg Kessler, Francesco Lo Iacono, Billy Kidd, Brigitte Lacombe, Marion Leflour, Crista Leonard, Marta Marinotti, Davide Miciulla, Rory van Millingen, Fumi Nagasaka, Julie Ragolia, Réfolì, Marianna Sanvito, Suzie & Leo, Chikashi Suzuki, Emma…

2 min.
esercizi di stile

3 min.
in art we trust

Erano gli anni ’70 quando Raymond Pettibon muoveva i primi passi nel mondo della musica punk. Allora nella società americana era in atto una profonda rivoluzione, ideologica e sociale. Conosciuto soprattutto per aver realizzato le cover degli album di artisti come i Sonic Youth (e dei Black Flag, la band del fratello di cui faceva parte), l’illustratore americano ha contribuito a rendere più vivace la scena artistica contemporanea. E ha sempre affrontato tematiche importanti: dalla sessualità alla guerra, dalla violenza alle relazioni umane e familiari, senza risparmiare una critica al consumismo e al perbenismo della società Usa, al potere dell’establishment e alla standardizzazione della mass culture. Dietro l’apparente denuncia del suo lavoro, si nasconde però un universo intriso di grazia e romanticismo, multi sfaccettato e ricco di suggestioni che ha…

2 min.
new order

C’è l’universo di Rick Owens costellato da distorsioni ora distopiche ora minimaliste e lo studio in materia di sostenibilità ambientale portato avanti da Sébastien Kopp e François-Ghislain Morillion, i co-fondatori del brand francese Veja. E, seppure nulla sembra accumunare i due percorsi, la ricerca di forme e materiali innovativi, declinata in ispirazioni, temi e direzioni differenti, ha il medesimo peso nella pratica quotidiana di entrambe le realtà. Per questo la collisione creativa che ha dato forma alla sneaker Veja x Rick Owens è stata il prodotto di un interessante incontro. Un dialogo che tocca i quesiti e le sfide del sistema moda contemporaneo. Veja da anni opta nel processo di produzione per cotone biologico, gomma selvatica della foresta amazzonica e tessuti ottenuti da bottiglie di plastica riciclata. E Rick Owens…

2 min.
graffiti, griffati, d'autore

F is For… Fendi, il progetto di comunicazione multimediale dedicato ai Millennials lanciato nel 2017, accoglie artisti da tutto il mondo, dando loro la possibilità di esprimersi su una superficie inusuale, il rooftop dell’headquarter di Roma, con spettacoli d’arte contemporanea e performance. I tetti di Palazzo della Civiltà (sede della Maison romana dal 2015) sono stati invasi recentemente dagli “scarabocchi” di Mr Doodle, letteralmente Signor Scarabocchio (all’anagrafe Sam Cox), 25enne inglese, star di Instagram. I «disegni ossessivi/compulsivi», come li definisce lui stesso, sono un susseguirsi di personaggi fantasiosi e linee spesse che si raggruppano in un infinito artwork che sembra non avere né inizio né fine. Lo short-movie “Doodling Fendi Roma” presenta il lavoro dell’artista che, evidentemente affetto da horror vacui, imbratta un tavolino con i suoi inconfondibili tratti neri…