探索我的图书馆
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / 旅游与户外
Condé Nast Traveller ItaliaCondé Nast Traveller Italia

Condé Nast Traveller Italia

Ottobre 2019

Traveller è una finestra sul mondo. Attuale e contemporaneo, Traveller accoglie le firme più prestigiose, le immagini più belle dei migliori fotografi del mondo, gli itinerari più originali, le recensioni più vere, i viaggi più autentici.

国家:
Italy
语言:
Italian
出版商:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
阅读更多keyboard_arrow_down
购买期刊
HK$24.61
订阅
HK$41.02
4 期号

本期

access_time4
condé nast traveller italia

Direttore responsabile ETTORE MOCCHETTI Project Consultant RICCARDO BIANCHI Redazione MARINA LANZA Ufficio grafico VALENTINA ZANONI (Vice caposervizio) Segreteria di redazione e photo editing TATIANA CONTER Progetto grafico GIUSEPPE PINI Testi, fotografie e illustrazioni Luca Bergamin (testi), Daniele Bettini (testi), Ferhat Bouda, Mauro De Bettio, Diwa (revisione testi), Fulvio Fulvi (testi), Mauro Gatti (illustrazioni), Cosmo Laera, Cristiano Lissoni (illustrazioni), Eric Martin, Antonio Molino (testi e illustrazioni), Paola Raineri, Franca Rottola, Vittorio Sciosia, Danny Yen Sin Wong, Monica Tappa (testi), Michele Weiss (testi) Direttore Editoriale LUCA DINI Digital Editorial Director JUSTINE BELLAVITA Chief Marketing Officier FRANCESCA AIROLDI Sales & Marketing Advisor ROMANO RUOSI Brand Advertising Consultant GUIDO RUCCIO Responsabile Content Experience Unit VALENTINA DI FRANCO Responsabile Digital Content Unit SILVIA CAVALLI Advertising Marketing Director: RAFFAELLA BUDA Moda e Oggetti Personali: MATTIA MONDANI Direttore Beauty: MARCO RAVASI Direttore. Grandi Mercati e Centri Media Print: MICHELA ERCOLINI Direttore, Arredo: CARLO CLERICI Direttore Digital…

access_time2
la poesia del viaggio

Perché viaggiare? È una domanda che ci facciamo sempre prima e durante la realizzazione di un numero di CN Traveller , d'altronde è la ragion d'essere della nostra rivista. E ogni volta ci diamo risposte differenti e insieme uguali, perché il piacere di mettersi in viaggio ha radici profonde e, nel contempo, motivi sempre contingenti, che sfuggono a etichette e catalogazioni. Scriveva Hermann Hesse, camminatore instancabile del mondo, pure di quello dentro di sé: “Si viaggia per vivere un'esperienza preziosa, per appropriarsi spiritualmente, pezzo per pezzo, dei paesi che affascinano i propri occhi e il proprio cuore (...) La poesia del viaggiare (...) risiede nel fare nuove esperienze, cioè nell'arricchirsi nella nostra crescente comprensione dell'unità nel molteplice, del grande intreccio di terra e umanità, nel ritrovamento di verità e leggi…

access_time1
ciak, va in scena il mare

INCONTRI RAVVICINATI con gli animali marini, storie di surfer, artisti e velisti; paesaggi d'incanto dove l'acqua, la sabbia e il sole sono i protagonisti assoluti, insieme a pinguini, balene, albatros e orsi polari. Questi gli ingredienti dei 9 tra corti e mediometraggi che verranno presentati alla terza edizione dell'Ocean Film Festival Italia 2019, in programma dal 14 al 29 ottobre nelle sale cinematografiche di 14 città: Milano, Firenze, Livorno, Lecco, Roma, Napoli, Saronno, Torino, Padova, Udine, Bologna, Trieste, Genova e Brescia. Produzioni internazionali in lingua originale (con i sottotitoli in italiano) all'insegna dell'avventura e della natura, con filmati girati da professionisti e ricercatori sopra e sotto le acque degli oceani e dei mari del mondo. Quest'anno le pellicole arrivano da Stati Uniti, Argentina, Australia, Gran Bretagna e Canada. La rassegna…

access_time1
sentieri di gusto

LO SAPEVATE? In Alto Adige la bella stagione non coincide solo con l'estate. Ai primi colori autunnali, infatti, le valli rivivono con il Törggelen, antica usanza che al termine della vendemmia vedeva spalancarsi le stube dei masi per rifocillare i viandanti col mosto appena sgorgato dai vitigni autoctoni accompagnato da una ro busta merenda rustica a base di pane di segale, speck e formaggio. E da una spadellata di caldarroste. Col tempo il Törggelen si è evoluto senza perder nulla dello spirito gioviale di una volta. Oggi è l'occasione per saggiare la proverbiale ospitalità altoatesina a tutto tondo, perdendosi nei sentieri boschivi in cerca di funghi e castagne oppure rilassandosi col foliage, l'osservazione empatica delle infinite tonalità con cui le piante si colorano di giallo e di rosso. Dai borghi…

access_time1
fuochi vichinghi

SONO CENTO ISOLE a nord-est della Gran Bretagna. Le Shetland appartengono alla Scozia ma sono lontane da Glasgow. E la gente dell'arcipelago parla un'altra lingua, non veste il kilt e non suona nemmeno le cornamuse. Puntini sulla carta geografica, lembi di terra dove nei secoli hanno fatto rotta flotte di pescatori provenienti dalla Groenlandia, imbarcazioni di viaggiatori dalle Orcadi e dall'Irlanda, e poi conquistatori norvegesi e mercanti olandesi. La cultura celtica e quella scandinava hanno lasciato il segno. Ecco perché ogni anno l'ultimo martedì di gennaio le isole diventano lo scenario del festival Up Helly Aa, in cui un migliaio di abitanti in abiti da vichingo (a sinistra) si riversano nelle strade buie della capitale Lerwick, in attesa del suono di campana che annuncia l'inizio dell'evento: si accendono le torce…

access_time1
le langhe delle bollicine

PER BEN 28 VOLTE ogni bottiglia è presa per mano nel metodo tradizionale o Martinotti della spumantizzazione nell'Astigiano. Una delle fondamentali fasi del processo è il remuage durante il quale la bottiglia passa dalla posizione orizzontale a una verticale così da raccogliere nel collo i lieviti, smossi da una sapiente lenta rotazione (a sinistra, Cantina Contratto). Quindi si sostituisce il tappo a corona con quello di sughero, approfittando di questa manovra, detta degorgement, per eliminare con un gesto sapiente tutte le impurità. Il lungo affinamento avviene in cantine voltate scavate nel tufo, a garantire temperatura e umidità ideali (tanta): sono le “cattedrali sotterranee” con un riconoscimento a parte dell'Unesco, quando stabilì che il territorio di Langhe-Roero e Monferrato è Patrimonio dell'Umanità. C'è tanta storia in cantine dinastiche come Coppo, Bosca,…

help