探索我的图书馆
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / 旅游与户外
Condé Nast Traveller Italia Condé Nast Traveller Italia

Condé Nast Traveller Italia

Giugno 2019

Traveller è una finestra sul mondo. Attuale e contemporaneo, Traveller accoglie le firme più prestigiose, le immagini più belle dei migliori fotografi del mondo, gli itinerari più originali, le recensioni più vere, i viaggi più autentici.

国家:
Italy
语言:
Italian
出版商:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
阅读更多keyboard_arrow_down
购买期刊
HK$25.56
订阅
HK$42.59
4 期号

本期

access_time2
condé nast traveller

Direttore responsabile ETTORE MOCCHETTI Project Consultant RICCARDO BIANCHI Redazione MARINA LANZA Ufficio grafico VALENTINA ZANONI (Vice caposervizio) Segreteria di redazione e photo editing TATIANA CONTER Progetto grafico GIUSEPPE PINI Testi, fotografie e illustrazioni Daniele Bettini (testi), Diwa (revisione testi), Mauro Gatti (illustrazioni), Cristiano Lissoni (illustrazioni), Massimo Listri, Antonio Molino (testi e illustrazioni), Paola Raineri, Franca Rottola, Sara Salvatore (traduzioni), Vittorio Sciosia, Monica Tappa (testi), Michele Weiss (testi) Direttore Editoriale LUCA DINI Digital Editorial Director JUSTINE BELLAVITA Chief Marketing Officier FRANCESCA AIROLDI Sales & Marketing Advisor ROMANO RUOSI Brand Advertising Consultant GUIDO RUCCIO Responsabile Content Experience Unit VALENTINA DI FRANCO, Responsabile Digital Content Unit SILVIA CAVALLI Moda e Oggetti Personali: MATTIA MONDANI Direttore Beauty: MARCO RAVASI Direttore. Grandi Mercati e Centri Media Print: MICHELA ERCOLINI Direttore, Arredo: CARLO CLERICI Direttore Branded Content Director: RAFFAELLA BUDA. Digital Sales: GIOVANNI SCIBETTA Responsabile. Triveneto, Emilia Romagna,…

access_time2
l’italia del buongusto

Perché “Italia del Buongusto” come titolo di questo numero di CN Traveller ? E poi, che significa, alla fin fine, il termine “buongusto”? Stando ai dizionari più eruditi vuol dire “l'attitudine dello spirito o dei sensi a gustare e apprezzare le cose belle e buone o comunque raffinate”. Semplice, comprensibile, ma pure profondo perché implica un atteggiamento vocato alla curiosità, alla ponderata (ma non assoluta) distinzione-selezione, tra bello e brutto, tra armonico e distonico. Insomma un buon viatico per impostare la Rivista, che spesso d'estate ci piace dedicare all'Italia. Seguendo tale schema, con la Redazione ci siamo messi alla ricerca, nello sconfinato patrimonio italiano, di borghi, città, paesaggi, arte, architettura, insomma luoghi anche insoliti, anche nascosti, che suscitassero nel viaggiatore quel sentimento di genuina armonia, aggiungendovi pure delle puntate nei…

access_time1
per le vie savoiarde

AOSTA è il punto di partenza di questo percorso che prima incontra i Castelli della Vallée, ruvidi scrigni di zuffe e piaceri cortesi immersi un profumo di moccetta e di bodeun, e poi Ivrea, museo all'aperto di architettura novecentesca. Segue il Varcellese di risaie e pievi, quindi Torino, città esoterica che qui vogliamo citare per le residenze Sabaude oggi in gran spolvero e per il suo ésprit chocolatier che si respira nel Caffè San Carlo (in alto, sancarlocaffè.it), luogo d'incontro di grandi figure storiche e intellettuali. Si va nelle Langhe e nel Roero dove la bellezza del paesaggio e dei borghi si combina con la squisita tradizione di tartufo e vini. Traversata la giunzione tra Alpi e Appennini si è in Liguria. Con Finale, una Genova preziosa tutta da scoprire,…

access_time3
eccellenze sabaude

1 In una stazione dello Skyway, sul Bianco a 2.173 m, un laboratorio-cantina crea lo spumante Cave Mont Blanc. cavemontblanc.com 2 A Torino. Un'istituzione. Il Caffè Baratti & Milano, dal 1858, è salotto d'incontro e culla della cioccolata e dei primi cremini. barattiemilano.it 3 A Mongiardino Ligure (AL), trovi il raro Cacio Montébore, a forma di torre, di latte ovino e vaccino, al caseificio Vallenostra. vallenostra.com 1 AOSTA Molte le sue gemme, il Teatro Romano (sotto), il Criptoportico, la Cattedrale. E poi, un detour verso il Monte Bianco (4.810 m) che lo Skyway, con cabine rotanti e piloni "sospesi", risale fino a 3466 m. Quassù, un ristoro con vista, eventi e una terrazza che sbalordisce. montebianco.com 2 IVREA Sulla Dora Baltea, primeggia in molte cose. Per avuto il primo Re d'Italia, Arduino, nel IX secolo, quando…

access_time1
piccoli piaceri...

RISTORANTI • Cogne (Ao) Le Petit Bellevue, (sotto). Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, un ristorante di sei tavoli e una stella Michelin grazie alle ricerche di chef Fabio Iacovone e la prontissima brigata. hotelbellevue.it • Ivrea Trattoria Moderna, Il Simposio. L'affabilità di Adriano Presbitero per tipicità sabaude, in chiave attuale, con materie di giornata, trattoriamodernail simposio.it • Torino Magorabin. Mix creativi di mille cucine, ma lo chef Marcello Trentini privilegia soprattutto la golosità. Il piatto: spaghettini, ricci e clorofilla. magorabin.eu • Alba (Cn) Piazza Duomo. Dove la Tripla Stella Enrico Crippa elabora i capisaldi piemotesi in un menu che sa di manifesto culinaria. Dai più tipici "ravioli al plin" alla cifra stilistica di "uova e uova". piazzaduomoalba.it • Canale (Cn) Leon d'Oro Secolare. Nel Rorero, un iconico ristorante di famiglia d'oltre 100 anni, con lo stile di una volta…

access_time1
storie del po

Introducendo il suo documentario tv Viaggio lungo la Valle del Po (1957!), lo scrittore Mario Soldati ebbe a dire: “Il Po? È il nostro fiume più grande, più lungo, più bello, più caro”. Intorno a questo gigante d'acqua di 652 chilometri si svolge il nostro itinerario. Punto di partenza Cremona, la fine nel Delta, arruffato intrico di canali che si versano nell'Adriatico. In mezzo: borghi, ville patrizie, castelli, rocche, città ideali, basiliche, paesaggi ameni, in un alternarsi di sapori e profumi, la mostarda, le mille sfumature di salumi, le paste all'uovo, il Parmigiano Reggiano, il Grana Padano, gli altri formaggi, il luccio, la tinca, l'anguilla, un cafarnao di prodotti che le cucine lungo le rive, ciascuna a modo suo, trasformano in prelibatezze. Un viaggio struggente in una bellezza fatta tante…

help