ZINIO logo
ESPLORALA MIA LIBRERIA
Viaggi ed Attivitá all'aperto
Caravan e Camper Granturismo

Caravan e Camper Granturismo Ottobre 2020

Il mensile Caravan e Camper Granturismo è in edicola e in formato digitale per presentare ai lettori veicoli ricreazioni e accessori dedicati al settore del caravanning. A seconda dei periodi dell’anno vengono anche pubblicati resoconti dedicati alle fiere, internazionali e nazionali, visite alle aziende, interviste e consigli utili per una vacanza serena. Nella seconda parte della rivista viene invece dedicato spazio alle mete italiane ed estere, a località che offrono peculiarità territoriali degne di essere vissute. Non manca una sezione dedicata agli eventi mensili, alle mostre e alle manifestazioni. You can find the monthly magazine Caravan e Camper Granturismo in newsstands and in digital format in order to present to the readers recrehational vehicles and optionals for caravanning. Further to the various periods of the year reports form the fairs – International and National- have been published and also visits to factories, interviews and useful advices for an amusing holidays. In the secondo part of the magazine there are articles related to Italian destinations and travels abroad, to places offering particular of the land you decide to reach. There is also a section expressly dedicated to the monthly events, exhibitions and shows.

Leggi di più
Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
MAG Editori srl
Frequenza:
Monthly
COMPRA NUMERO
2,29 €(VAT inclusa)
ABBONATI
25,57 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

2 minuti
modifiche al codice della strada: necessarie?

Questo mese non mi dilungherò - come ogni anno accade - parlando delle fiere di settore che si sono da poco concluse, Düsseldorf in Germania e Parma in Italia. Entrambe hanno registrato un’affluenza di pubblico molto sopra le aspettative e anche un considerevole risultato dal punto di vista commerciale. Parma ha chiuso i battenti con 54.000 visitatori che, viste le premesse, stato di emergenza, mascherine, distanziamento, molti meno espositori, direi che è andata molto bene. Approfitto per ringraziare i nostri abbonati e i nostri lettori che hanno comunque testimoniato il loro affetto nei nostri confronti. Questo mese documentandomi in rete, vi voglio parlare di quanto il nostro attuale governo ha volutamente inserito nel Decreto Semplificazioni di recente approvazione, promuovendo una serie di emendamenti che hanno portato modifiche al Codice della Strada…

2 minuti
lettera

Cordiali saluti a tutti Pino Santacroce Riceviamo questa segnalazione da Pino Santacroce - membro della Commissione Sport e Turismo di Aci Camper Livorno - che ringraziamo. In effetti il decreto legge n. 76 del 16 luglio 2020 (e successive rettifiche) pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 178 dello stesso giorno decreta, a partire dal 17/7/2020, alcune semplificazioni amministrative su servizi offerti dal MISE tramite Ispettorati Territoriali a cittadini, imprese ed Enti locali. In particolare queste semplificazioni riguardano le stazioni radioelettriche, l’installazione delle stazioni di ricarica per i veicoli elettrici, l’esercizio e installazione delle reti di videosorveglianza per il controllo del territorio e la prevenzione/repressione di attività illegali (solo per Enti Locali). Inoltre il decreto coinvolge anche gli apparati CB (citizen’s band) e PMR 446 (Personal Mobile Radio, 446 MHz). In particolare riferimento a…

2 minuti
dati incoraggianti dal civd

Il Caravaning Industry Association ha stilato un rapporto che offre una fotografia del mercato tedesco e, più in generale, europeo per i primi sei mesi dell’anno e del successivo mese di luglio. Come sappiamo, la prima metà dell’anno è stata condizionata dalla pandemia e dai relativi lockdown: i concessionari e le aziende sono rimaste chiuse per periodi più o meno lunghi, così come i clienti che hanno passato alcune settimane nelle proprie case. In Germania, con l’arrivo della fase 2, il recupero è stato segnato da record: secondo i dati forniti solo a luglio l’incremento è stato dell’85,6% (16.112 veicoli) con un totale di oltre 70.000 camper immatricolati da inizio anno (l’aumento complessivo supera i 15 punti percentuale). Anche in Europa il mercato è rimasto stabile con immatricolazioni di poco…

2 minuti
per una vacanza sostenibile

L’Istituto per l’energia e la ricerca ambientale (Ifeu) ha promosso il caravanning quale forma di vacanza nel rispetto del clima. Questo a seguito di uno studio per il quale i ricercatori di Heidelberg hanno analizzato le emissioni di gas serra di vari tipi di vacanza. Il risultato è stato che in viaggio con un camper o una roulotte sono rilasciate meno emissioni dannose per il clima, soprattutto rispetto ai viaggi aerei, ai soggiorni in hotel, ma anche viaggiare in treno non ha sempre un equilibrio climatico migliore. La questione delle emissioni di gas serra è entrata nella coscienza delle persone e anche i viaggi sono visti sempre più in modo critico. L’Istituto per l’energia e la ricerca ambientale ha esaminato l’emissione di CO2 dannosa per il clima da vari tipi…

1 minuti
hermann pfaff è il nuovo presidente ecf

I membri di ECF (European Caravan Federation) hanno eletto il nuovo presidente all’unanimità. La scelta è ricaduta su Hermann Pfaff, precedente vicepresidente, che sostituisce François Feuillet che ha lasciato il posto su sua richiesta assumendo la carica di vice. Gli altri membri del consiglio, Leo Diepemaat, Sonja Gole, Simone Niccolai e Anthony Trevelyan, sono stati confermati durante l’assemblea generale ordinaria che si è svolta a Düsseldorf. Pfaff, che è ha ricoperto il ruolo di vicepresidente dell’ECF a partire dal 2016, guiderà ora l’organizzazione per i prossimi due anni. François Feuillet ha annunciato anche il suo ritiro dalle attività del gruppo di produttori Trigano, passerà al consiglio di sorveglianza. Allo stesso tempo si è dimesso anche dalla carica di presidente dell’associazione francese Univdl, ma si è reso disponibile a rappresentare i…

1 minuti
nuovo direttore per apc

Ludovica Sanpaolesi è stata nominata nuovo direttore generale dell’Associazione Italiana Produttori Caravan e Camper (APC). La scelta è stata unanime da parte del consiglio direttivo dell’associazione grazie all’esperienza trentennale nel settore del caravanning maturata all’interno di una società costruttrice di un marchio di camper prestigioso, ha ricoperto posizioni di direttore marketing e commerciale, responsabile di prodotto, del servizio clienti. Esperienze che le hanno permesso di conoscere in modo approfondito le tematiche e le dinamiche del settore. Ludovica ha affermato come il mondo dei veicoli ricreazionali l’abbia affascinata sin dal primo incontro e quell’amore è cresciuto in questi tre decenni. Al nuovo Direttore Generale di APC - e alla sua squadra - spetterà il compito di portare avanti tutte quelle attività che possano contribuire allo sviluppo del caravanning in Italia, secondo…