ESPLORALA MIA LIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Viaggi ed Attivitá all'aperto
Condé Nast Traveller ItaliaCondé Nast Traveller Italia

Condé Nast Traveller Italia Ottobre 2018

Traveller è una finestra sul mondo. Attuale e contemporaneo, Traveller accoglie le firme più prestigiose, le immagini più belle dei migliori fotografi del mondo, gli itinerari più originali, le recensioni più vere, i viaggi più autentici.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
3 €(VAT inclusa)
ABBONATI
4,99 €(VAT inclusa)
4 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time2 minuti
l’italia nascosta

Alla fine questo numero speciale di CN Traveller 20th Anniversary abbiamo deciso di intitolarlo “Italia Nascosta”. Non è stata una scelta banale, si è trattato di trovare un termine capace di riassumere i mille aspetti di un'Italia straordinaria che vive tangenzialmente alle rotte standard del turismo d'oggi. Un'Italia segreta perché è da “scovare”; magica in quanto contiene semi di un qualche mistero; suggestiva possedendo un retroscena di storie, miti, leggende; meravigliosa più nel senso dello stupore che suscita che della bellezza in sé. Un'Italia da sindrome di Stendhal, che raramente si percorre e meno ancora si visita, oppure che si ha sotto gli occhi senza accorgersene, per abitudine o per saturazione visiva. Un'Italia che si trova nelle grandi metropoli come nei luoghi più sperduti e isolati, nelle città d'arte come…

access_time1 minuti
65 luoghi magici 65 magical places

Numeri PER ORIENTARSI La parte centrale di questo CN Traveller Autumn è davvero un atlante illustrato. Le immagini che abbiamo scelto e messo in pagina mostrano angoli inconsueti di ogni Regione italiana. Le cifre riportate sulla mappa a lato corrispondono ai numeri che identificano le singole foto del servizio. Un’antologia DI EMOZIONI Ognuna delle 65 immagini che compongono questo atlante illustrato è il frutto di una lunga selezione tra migliaia di immagini di noti fotografi e del nostro archivio.…

access_time3 minuti
mauritius, l'isola felice

Mauritius è felice,perché tutto in lei porta alla bellezza,allo stare bene, allo stupirsi di quel suo caleidoscopio di Europa,Africa e Oriente incontrati qui con gioia,sommando tradizioni,feste, balli, cibi deliziosi. Con la protezione di una splendida barriera corallina, (foto sopra), i suoi 330 km di coste hanno lunghe, soffici, spiagge bianche e il clima è piacevole tutto l’anno.L'interno offre panorami di floride piantagioni di tè,cascate scintillanti,infinite distese di canna da zucchero che arrivano ad affacciarsi al turchese del mare.Nei villaggi,si scoprono gli antichi fasti coloniali in dimore dal fascino rimasto intatto nel tempo, e la gente è ospitale, con un sorriso così spontaneo da farti sentire immeditamente a casa. Per l'accoglienza, il testimone più rappresentativo è indubbiamente Beachcomber Resorts & Hotels ,pioniere e leader dell’hotellerie mauriziana,che presenta un portfolio di 8…

access_time1 minuti
in diversa prospettiva

Dove si nasconde l’Italia “nascosta” , quella dei luoghi inconsueti, insoliti, misteriosi, magici, segreti perché occorre fiuto e magari un permesso per trovarli? Un po’ dappertutto, tanta è la nostra ricchezza paesaggistica, architettonica, artistica, culturale. Qui per “stanarla” al modo di CN Traveller , cioè usando come bussola l’emozione, la sorpresa e la curiosità, abbiamo costruito dieci itinerari lontani o tangenti alle rotte del turismo convenzionale anche quando si svolgono in città e borghi famosi. Percorsi che spaziano ciascuno in più regioni (tranne il caso della Lombardia e di Roma), sempre costellati di punti di interesse anomali, in apparenza senza una logica di percorso, ma invece legati al loro interno da un comune sottotesto culturale o emotivo, in qualche caso caratterizzati da miti e leggende, in altri da storie dimenticate…

access_time5 minuti
dal mare alle alpi

SI PARTE DA GENOVA. Una Genova insolita, seppur molto “zenese”, quella di Villa Durazzo Pallavicini, una dimora ottocentesca che pare lì solo per meravigliare con il suo giardino. Nella città degli angusti caruggi, cosa c'è di meglio di un vasto parco con boschi all'inglese, giardini all'italiana, laghetti, ponticelli, tempietti e pagode? Tra le diverse strutture nel parco, un museo archeologico, un palazzo per eventi e un castello neomedievale. E poi via verso nord, verso il Piemonte e le Alpi. A Vobbia, per il Castello della Pietra, a Vicoforte sulla cupola del Santuario, a Bastia Mondovì per emozionarsi nella Cappella Sistina sabauda. Seguono le Langhe con Alba, i castelli, le vigne e i vini tra i migliori al mondo, con il tartufo, l'oro di questo territorio, e con una cucina stellare…

access_time5 minuti
magie dõinverno

NEL COMPLESSO I COMPRENSORI SCIISTICI ALTOATESINI OFFRONO OLTRE 1.000 KM DI PISTE INNEVATE, SNOWPARK ADRENALINICI E CENTINAIA DI CHILOMETRI PER IL FONDO UNO DEI SEGRETI DEL FASCINO DELL’ALTO ADIGE È LA "VITA BILANCIATA" CHE OFFRE A CHI LO VISITA E VI SOGGIORNA. D’INVERNO COME D’ESTATE Nell’immaginario comune una vacanza invernale evoca scenari di cime innevate, foreste di abeti, laghi ghiacciati, piste da sci a perdita d’occhio e pittoreschi centri abitati. Una dimensione quasi onirica dove lo spettacolo naturalistico e le attività umane convivono in armonia. L’ Alto Adige è tutto questo e molto altro. L’unicità di questo territorio che idealmente costituisce un ponte tra il Nord e il Sud dell’Europa è la perfetta combinazione di una serie di fattori: dal clima amico con ben 300 giorni di sole l’anno alla nobile…

help