ESPLORALA MIA LIBRERIA
Arte e Architettura
Domus

Domus Ottobre 2019

Since 1928 Domus is a reference for architects, industry professionals, designers and students as well as a precious tool for work, for staying abreast with the news and for deepening knowlwdge. Completely bilingual (English and Italian), Domus is international in form, content and distribution.

Paese:
Italy
Lingua:
English
Editore:
Editoriale Domus Spa
Frequenza:
Interrupted
Leggi di più
COMPRA NUMERO
5,99 €(VAT inclusa)
ABBONATI
42,99 €(VAT inclusa)
11 Numeri

in questo numero

6 minuti
solo noi possiamo fare le nuove città

Only we can make the new cities Probabilmente molti pensano che le città siano fatte di cemento, pietra e mattoni e che vengano decise da ‘altri’: politici, burocrati e imprenditori. La città, invece, è fatta di persone: cemento, pietra e mattoni sono necessari solo per far sì che queste possano vivere a così stretto contatto. Pochi artisti sanno esprimere questo ethos meglio di JR. Il suo stile a ‘graffiti’ – con cui trasferisce fotografie ingrandite, di solito di persone, su edifici e altri supporti sparsi per la città – umanizza letteralmente i nostri ambienti urbani. In questo modo, JR ci ricorda da chi è fatta la città. In questo numero vediamo anche come un’iniziativa illuminata abbia trasformato le aree intorno ai serbatoi di stoccaggio dell’acqua di Medellín in splendidi (e tanto attesi) spazi…

15 minuti
l’arte può cambiarci?

Can art change us? Public art World as exhibition space Depicting the collective memory Interacting with individuals and spaces 2,600 strisce di carta incollate in 10 giorni su una nave carica di container nel porto di Le Havre per l’opera Women Are Heroes, 2014 strips of paper pasted in 10 days on a container ship in Le Havre for the work Women Are Heroes, 2014 800 m lunghezza di Women Are Heroes sui muri dell’Île Saint-Louis, Parigi m length of Women Are Heroes on walls all around Île Saint-Louis, Paris 750 persone coinvolte per Chroniques de Clichy-Montfermeil people involved in the work Chroniques de Clichy-Montfermeil 1,206 persone filmate, fotografate e intervistate per The Chronicles of San Francisco people filmed, photographed and interviewed for The Chronicles of San Francisco La libertà piena e assoluta in campo…

16 minuti
esiste anche la periferia

The periphery also exists Urbanism Social urbanism at work Planning at the service of the community The periphery spectacle Medellín, verso una città interconnessa, ecologica e multiculturale L’inaugurazione del primo Metrocable nel 2004 segnava per Medellín l’inizio, con il nuovo millennio, di una stagione all’insegna dell’urbanistica sociale. Il suo successo, confermato da molteplici premi internazionali, consiste nella convergenza, da una parte, di agenti politici e tecnici socialmente impegnati e dotati di una visione del futuro; dall’altra, della cittadinanza, direttamente coinvolta nell’identificazione e soluzione dei problemi urbani. Mentre in Europa l’effetto Guggenheim propiziava la proliferazione degli oggetti spettacolari come motori di una rapida rigenerazione urbana, Medellín partiva dalle infrastrutture per connettere le zone periferiche e dotarle di una nuova dimensione integrata e integrante, culturale e monumentale. A Medellín, le Unità di Vita Articolata sono un caso…

4 minuti
localizzazione delle unidades de vita articulada, medellín

Locations of the Unidades de Vita Articulada, Medellín 1 UVA de los Sueños Versalles, Comuna 3 Manrique 2014 Area costruita/Built area: 650 m² Spazio pubblico/Public space: 3,128 m² Costo/Cost: € 2,015,587 Quartieri interessati/Districts involved: Versalles 1, Versalles 2, Raizal parte Alta, La Cruz, Manrique Oriental Utenti/Users: 31,432 2 UVA de la Esperanza Moscú, Barrio San Pablo, Comuna 1 Popular 2014 Area costruita/Built area: 2,335 m² Spazio pubblico/Public space: 2,417 m² Costo/Cost: € 1,731,493 Quartieri interessati/Districts involved: San Pablo, Moscú 2, Villa Guadalupe, El Compromiso, Aldea Pablo VI, Carpinelo Utenti/Users: 45,628 3 UVA la Libertad La Libertad, Comuna 6 Doce de Octubre 2015 Area costruita/Built area: 1,268 m² Spazio pubblico/Public space: 4,676 m² Costo/Cost: € 2,288,910 Quartieri interessati/Districts involved: Trece de Noviembre, La Libertad, El Pinal, San Antonio, Villatina parte Alta Utenti/Users: 38,203 4 UVA La Alegría Santa Inés, Comuna 3 Manrique 2015…

23 minuti
andrà tutto benissimo

Everything is going to be great Future city governance Tackling exponential urban growth Megaprojects versus the citizens’ needs Challenging the central government Per la sua particolare posizione, all’incrocio delle placche tettoniche europee e anatolica, il territorio di Istanbul presenta un paesaggio articolato e complesso, formato da una rete di valli e bacini che forniscono acqua potabile ai suoi abitanti e ai terreni agricoli. Le aree boschive a nord sono i polmoni della città e regolano il clima grazie alla loro posizione, tra il territorio urbano e i venti prevalentemente da nord. Nel corso di mezzo secolo, la megalopoli turca ha visto la sua popolazione crescere esponenzialmente, passando da uno a 18.000.000 di abitanti attualmente stimati. Oggi Istanbul ospita un quinto della popolazione turca e genera il 40% del PIL del Paese. Dopo avere…

16 minuti
la super corniche di shanghai

Shanghai Super Corniche Landscape Towards people-centred urbanism Waterfront urbanism on steroids The challenges still to be addressed Shanghai, che significa letteralmente “città sul mare”, sorge sulle sponde del fiume Huangpu (“Fiume azzurro”), e vanta una straordinaria riviera urbana di 128 km. Chiamato dai residenti “il fiume madre”, storicamente lo Huangpu ha svolto un ruolo importante nella costruzione dell’economia, della società, della cultura e della morfologia urbana della metropoli cinese. Il suo corso divide e definisce la città in due metà, Puxi e Pudong, che si confrontano nel punto di equilibrio tra la vecchia e la nuova Shanghai. Nominata porto di scambio dagli inglesi nel 1842, dopo la Guerra dell’oppio, per oltre 200 anni Shanghai ha adibito il suo esteso lungofiume a uso marittimo civile e militare, costruendovi magazzini, pontili e industrie pesanti e…