SCOPRILIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Casa e Giardino
Elle Decor ItaliaElle Decor Italia

Elle Decor Italia Marzo 2017

Il magazine internazionale di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte. Un punto di riferimento prezioso per vivere in anteprima le tendenze, le novità, gli appuntamenti del design internazionale, per scoprire le più case più interessanti del mondo.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
3,99 €(Incl. tax)
ABBONATI
21,99 €(Incl. tax)
10 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time1 minuti
elle decor

Extra su elledecor.it Un’apposita grafica segnala i contenuti speciali. Segui il simbolo + alla fine degli articoli. Per trovarli basta aprire la home page e cliccare sulla voce magazine Focus Le ultime tendenze nel mondo del Bathroom, raccontate nel reportage su ISH, Francoforte. Ma anche il design degli occhiali, esplorato in tutte le sue sfaccettature nella sezione Eyewear. E un focus sui nuovi progetti e arredi da esterno, pubblicati nello speciale Garden & Outdoor. Design La nuove collezioni firmate da Sebastian Herkner per i brand &Tradition (p. 43), Rosenthal, Pulpo. La riedizione dei Casiers Standard di Le Corbusier, rinnovata nei dettagli tecnici e nelle finiture da Cassina (p. 48). Fashion & Design ispirazione Oriente, dai kimono di Miyake (p. 44) ai tessuti di Pierre Frey. Appuntamenti A Weil am Rhein, fino al 14/5, design, arte e…

access_time1 minuti
03.17

[Art Life] Un viaggio nell’arte. É il tema che lega le storie di questo numero di Elle Decor dedicato ai nuovi linguaggi visivi e alle contaminazioni tra ambiti apparentemente diversi. Attento al racconto dei personaggi e delle opere, alla nascita di spazi espositivi inediti, alla crescita esponenziale di art addicted. Così siamo entrati nelle case dei collezionisti per scoprire la relazione strettissima tra arte contemporanea e interior design. Siamo stati invitati nella residenza di una grande gallerista italiana che ci ha mostrato come questa passione possa diventare stile di vita. E abbiamo visitato una villa-icona divenuta atelier d’autore. Per un viaggio unico, nel quale raccontiamo come sculture, quadri e installazioni possano essere parte integrante del paesaggio domestico. Ma anche il frutto di un percorso fatto di relazioni con gli artisti e…

access_time5 minuti
enjoy luna park

Oggetti di design, opere d’arte contemporanea e macro viadotti si ispirano all’immaginario del Luna Park Come suo primo importante progetto in America, lo spagnolo Jaime Hayon firma un colorato parco giochi in versione oversize Architetture che sembrano uscite da un libro di fiabe e giostre multicolor protagoniste dei fashion show. Lo svago • a 360¡ Venghino signori, venghino! È arrivato il circo, della creatività. Montagne russe, tendoni, giostre e junk food sono tra i tanti archetipi ripresi per narrare in chiave ludica — a volte critica — l’oggi. Alla ricerca di nuove forme, il design dà libero sfogo alla fantasia, e tocca la fiaba. Da nomi come Jaime Hayon, che per il suo primo progetto in America, un’installazione all’High Museum of Art di Atlanta, idea ‘Tiovivo’ (Carosello in spagnolo) un vero parco giochi…

access_time4 minuti
decor/scouting

Neo esprit anni ’20 — Geometrie ritmate che strizzano l’occhio al Déco e al Futurismo. Scelgono colori pastello e toni accesi, materiali iper eleganti: preziosi e ricercati Sfumature DOC — Un ambiente dalle note rarefatte ospita pezzi in cristallo che vedono i toni pastello virare dolcemente verso la trasparenza assoluta. Protagonisti leggeri © Styling Arianna Lelli Mami e Chiara Di Pinto/Studiopepe. - Foto di Bea De Giacomo - Ha collaborato Greta Cevenini. © Ritratto Ettore Sottsass di Bruno Gecchelin - Andrea Ferrari…

access_time2 minuti
nuovi nomadi

Gli Objets Nomades simboleggiano incontri casuali e scoperte inaspettate. Un mondo in movimento da sempre caro alla maison che oggi ha una nuova interpretazione, firmata Nendo, Urquiola, Mahdavi, tra i tanti Un progetto, quello degli Objets Nomades di Louis Vuitton, che è strettamente radicato nel DNA della maison, legata al tema del viaggio sin dalle sue origini, nel lontano 1854. Dal 2012, quando è stato lanciato a Design Miami con una collezione composta da 16 pezzi firmati da designer di fama internazionale (da Fernando e Humberto Campana a Patricia Urquiola, Maarten Baas, Nendo, Atelier Oï), è cresciuto nel tempo. Si presenta alla Milano Design Week 2017 forte di ben 25 presenze, con due new entry nel team dei suoi 12 progettisti, India Mahdavi e Tokujin Yoshioka. Nel segno della fantasia, della…

access_time4 minuti
big-game

“Design è: progettare oggetti funzionali in grado di migliorare la qualità della vita di tutti i giorni. Come? Con impegno, senza però prendersi troppo sul serio” Losanna. Al 33 di Avenue de Morges, in una ex fabbrica di infissi poco distante dal centro, entriamo nello studio di Big-Game, al secolo Elric Petit, Grégoire Jeanmonod e Augustin Scott de Martinville. I tre designer, un diploma all’Ècal della medesima città e un’amicizia che dura da ben 13 anni, nel 2015 decidono di svoltare e di trasferirsi in questo spazio. “Lavoriamo in modalità co-working insieme a un fotografo e a un grafico. L’architettura dell’edificio, riconvertita in open space, si presta alla condivisione e poi in laboratorio si arriva facilmente dal centro”, raccontano i tre, raggiunti in una tranquilla giornata di lavoro pre Milano Design…

help