Moda
ELLE Italia

ELLE Italia Aprile 2018

La miglior lettura in tempi di moda. Le ultime tendenze della moda. Le inchieste al femminile. Lifestyle e attualità. Bellezza e benessere. Destinazioni di viaggio. E ancora cinema, musica, arte, libri, eventi. Lo stile fresco e unico della rivista femminile più venduta nel mondo.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Leggi di più
COMPRA NUMERO
1,99 €(VAT inclusa)
ABBONATI
34,99 €(VAT inclusa)
50 Numeri

in questo numero

3 minuti
editori elle

NON SOLO ENTRAVO nel giornale che avevo sempre letto, non solo partecipavo all’avventura internazionale di 46 edizioni nel mondo unite dallo stesso spirito, ma avrei trovato un gruppo di lavoro speciale. Me l’aveva detto con orgoglio la direttrice che mi aveva preceduto, Daniela Giussani: “Ti lascio una redazione meravigliosa. Li ho scelti uno per uno, fior da fiore”. Una redazione bella come un casting di moda, allegra e creativa, competente senza darci peso, divertente come una classe di liceo, ma anche rigorosa e generosa. Tante teste diverse, che seguono inclinazioni, passioni, emozioni proprie. Eppure, miracolosamente, quando si tratta di chiudere il giornale, i percorsi convergono, e quello che fino a poco prima sembrava un accordarsi indistinto diventa musica corale, dove ognuno suona la sua parte e ogni parte ha il…

2 minuti
mail

È NATO UN PORTALE IN SOSTEGNO DEI FIGLI CHE SI PRENDONO CURA DEI GENITORIGreta EVVIVA IL SERVIZIO CIVILE Cara Elle, insegno filosofia in un liceo delle scienze umane, a Milano. Ogni giorno mi capita di ascoltare le preoccupazioni delle mie alunne, specie delle ragazze che si preparano per la maturità (la scuola è prevalentemente femminile). Molte sono demotivate, incerte sulla strada da prendere, non si sentono garantite dal nostro Paese. Io, che mi sono guadagnata la loro fiducia credo anche per un fattore anagrafico - ho 38 anni, sono la prof ma un po’ anche la sorella maggiore - cerco di scuoterle. Quando, sfogliando il numero di marzo di Elle, mi sono imbattuta nel bel servizio di Marta Ghelma Scelta volontaria, con le testimonianze di giovani donne che hanno intrapreso l’esperienza del…

3 minuti
chiedilo a e.jean

L’OLIO MAGICO (CHE AIUTA LA CARRIERA) CARA E. JEAN , recentemente mi sono riletta un po’ di vecchi numeri di Elle per vedere che cosa consigliavi a proposito delle ambizioni di carriera. Mi sembra di essermi impantanata e non riesco a uscirne. Mi sono resa conto però che tu suggerisci di “essere compiacente”… Ma cosa posso fare, visto che sono sostanzialmente contraria all’adulazione? Vuoi dire che sono destinata a rimanere ai piani bassi pur avendo un grande talento, un’ottima professionalità e tanta voglia di lavorare? Condannata a non emergere perché mi rifiuto di essere una “leccapiedi”? È davvero così? E da quando le capacità e l’integrità di una persona sono diventate obsolete? Miss Integrità MIA IRRESISTIBILE MISS INTEGRITÀ, non ci siamo capite. Una donna tutta d’un pezzo come te, dovrebbe conoscere la differenza…

1 minuti
dna di stile

La moda al tempo dei social. Le sorelle Kendall e Kylie Jenner - 190 milioni di followers in due - sbarcano in Italia con le capsule Kendall + Kylie For OVS. Tre limited edition per la P/E - in uscita rispettivamente a marzo, aprile e maggio - e quattro poi per l’A/I (in vendita da luglio). Un mix di capi a prova di Instagram, unione ben riuscita di sport e denim con l’aggiunta di dettagli glam & rock. Per la modella, bomber army, maxi T-shirt con scritte e gonna di denim, tutto Kendall + Kylie For OVS (in selezionati punti vendita e online su ovs.it e ovsfashion.com). PAOLO MUSA - STYLING FABRIZIO FINIZZA - PETTINATURE ETIENNE@FACETOFACE - TRUCCO IVONA@FREELANCER - MODELLA JOSIANE/FASHION…

1 minuti
su con la “vita”

1918 Etienne Valon, fondatore di Petit Bateau, taglia “le gambe” ai mutandoni di cotone dei bimbi. Nascono così le culotte, rubate di lì a poco anche da mamme e papà 1953 L’attrice ungherese nota per beltà e otto matrimoni (più uno annullato), nel film Lili è super sexy in tulle dévoré e piccole ruches 19 6 0 Baby prodigio in panties per lo spot Coppertone che fece storia 19 65 Dai défilé di Roberto Capucci a Hollywood, l’Elsa nazionale rimane una musa anche in “mutandoni” di pizzo 19 6 8 Maglia rivoluzionaria, per lingerie di contestazione 1970 Dritto bonton e “rovescio” frou frou per la tennista star Chris Evert 1994 I nuovi tailleur firmati Karl Lagerfeld per Chanel prevedono le culotte al posto della gonna: di tweed, ça va sans…

3 minuti
riciclo d’aria

GOLDEN GOAL. Ovvero, il lato sostenibile della moda. Se indossare un vestito ecofriendly inizia a diventare una questione di principio, vi piacerà la meta ambiziosa di H&M: produrre tutte le sue collezioni con materiali rigorosamente riciclati entro il 2030. Un programma nobile per il colosso dell’abbigliamento svedese, da sempre impegnato nella sostenibilità al punto da avere, nel quartier generale di Stoccolma, un dipartimento esclusivamente dedicato a questo. E ciò lo ha portato, negli anni, a macinare progetti green, come per esempio il Global Change Award, concorso lanciato nel 2015 che ha l’obiettivo di individuare e supportare idee innovative e sostenibili. O come la H&M Conscious Exclusive, una collezione di abiti eleganti e da red carpet esclusivamente realizzata in materiali biologici o riciclati. La ricerca su questa linea speciale è molto serrata, e…