Moda
ELLE Italia

ELLE Italia Numero 12 - 2019

La miglior lettura in tempi di moda. Le ultime tendenze della moda. Le inchieste al femminile. Lifestyle e attualità. Bellezza e benessere. Destinazioni di viaggio. E ancora cinema, musica, arte, libri, eventi. Lo stile fresco e unico della rivista femminile più venduta nel mondo.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Leggi di più
COMPRA NUMERO
1,99 €(VAT inclusa)
ABBONATI
34,99 €(VAT inclusa)
50 Numeri

in questo numero

3 minuti
si dice che il primo non si scorda mai.

E in effetti, come si potrebbe? Io avevo 14 anni e un trench da uomo con le maniche troppo lunghe. Lo avevo rubato dall’armadio di mio padre. Ero nella fase XL. Niente mi sembrava abbastanza grande per cascarci dentro e fare guscio. Non le avevo neanche arrotolate, le maniche, cadevano giù rigide fin sotto le dita. Non una gran mossa per una che spera che il ragazzo che le ha chiesto di uscire si faccia avanti e la prenda per mano. Il ragazzo guardato, sognato, sospirato con un milione di cuori sul diario per tutto il primo anno del ginnasio. Si passeggiava avanti e indietro chiacchierando, mentre le strade si svuotavano e i lampioni si accendevano e gli autobus aprivano le porte inutilmente, sbuffando, senza che io mi risolvessi a salire, ché…

3 minuti
diteloa elle

NÉ “MAMMI” NÉ “PANCINI” Gentile direttrice di “Elle”, vengo ahimè a conoscenza con colpevole ritardo della vostra lettera aperta, in risposta al mio disappunto per l’articolo sui “papà pancini”, apparso sulla vostra rivista qualche settimana fa. Accolgo con piacere l’opportunità di una replica, ringraziandovi. Una premessa: io non ho mai scritto che “Elle” diffonda discriminazioni e stereotipi di genere. So bene che non è così sia perché – pur saltuariamente – vi seguo, sia perché io stesso sono stato, in passato, ospitato sulle vostre pagine. Quel che ho scritto sulla mia bacheca Facebook è che, purtroppo, una forma inconsapevole di pregiudizio e di sessismo traspare, senza volerlo, dall’articolo in questione. È un peccato, perché sono sicuro che questo non fosse minimamente l’intento dell’autrice, così come ben comprendo l’intenzione giocosa e sarcastica del pezzo.…

3 minuti
gioco d’azzardo alla greca

40 anni, separata, ho incontrato tutti uomini che mi sembrava di allattare. Due anni fa vado in un’isola greca, e mi innamoro di Nikos. Tramonti, sirtaki, tante attenzioni. Quanto torno continua: io vado, lui viene, ma salta fuori il suo bisogno di simbiosi della coppia. Torno d’estate nell’isola con mia cugina, cercando di distrarla da un grave lutto. Comincia una guerra fra lei e Nikos per avere le mie attenzioni, io mi incazzo con lui. Incontro Iannis, 20 anni più giovane, e pianto un bel cornino all’ottuso egoista fidanzato. Al ritorno non smetto di sentirli entrambi. Di colpo riprendo ad amare Nikos, ma continuo ad amare anche Iannis. Vivono nella stessa isola di 80 km quadrati, non ho abbastanza ferie per vederli entrambi. Ora sono alle strette, Iannis vuole venirmi a…

1 minuti
storie intramontabili di amore e di letto

Quanto era cattivo Pablo Picasso! Diceva che la donna è una macchina per soffrire. Ebbe molte mogli e amanti, e le rovinò tutte. Quasi un piano di sterminio. Aveva un conto aperto col mondo intero, era malvagio, e non lo placarono la ricchezza, la gloria, né il suo sinceramente credersi Iddio. Affascina le vittime, le fa sentire amate, poi le umilia a morte e le butta, guidandole scientificamente a un disperato disprezzo di sé. La prima moglie, la ballerina russa Olga Koklova, muore pazza. Muore pazza anche Dora Maar, la splendida musa dei surrealisti, che picchiava selvaggiamente, per punirla della bellezza e del talento. Marie-Thérèse Walter si impicca, la moglie Jacqueline Roque si spara alla testa. Stupisce la potenza del veleno, il suicidio delle sue non più amanti, a volte…

1 minuti
elle world

elle . it CASUAL CHIC? YES, WE CAN! Vestirsi comode, chic e andare a lavoro con lo stesso look. Si può. Ecco le nuove ispirazioni street style facebook Il gusto è servito La primavera sboccia sulle tavole Le ricette healthy e golose, le interviste agli chef, gli eventi food da segnare in agenda e i consigli degli esperti su alimentazione e diete in tempo diremise en forme. Tutto da scoprire nel canale Cucina di Ellee sulla nostra paginafacebook.com/Elle.Italia Belle storie Come quella della popstar lettone Viktoria Modesta, prima performer disabile del Crazy Horse. Ve la raccontiamo per immagini, su Elle.com/it instagram Amiche nemiche? Prima di Kate Middleton e Meghan Markle, nella royal family inglese c’erano state Lady Diana e Sarah Ferguson. E, a differenza di quanto raccontassero a quel tempo i tabloid, le due erano state grandi amiche. Lo dimostra il…

1 minuti
living la vida # cool

1. @livincool Emanuele D’Angelo, fotografo romano, ha creato la sua fortuna partendo da un portfolio visivo dei lavori da studente nella speranza di trovare un lavoro. Ma ha ottenuto di più. Ne ha inventato uno: ha creato il brand Livincool di cui le star vanno pazze. Nel 2012 conosce la modella Emily Ratajkowski, che diventa sua musa, amica e sostenitrice. Ed è solo la prima... 2. Il profilo di D’Angelo è una sfilata di star con capi logati Livincool.Comel’attore Vincent Cassel @vincentcassel e la moglie @tinakunakey. 3. Altra dote del fotografo romano è la capacità di immortalare le star in qualsiasi situazione, anche informale e giocosa. Perfino l’algida modella Elsa Hosk @hoskelsa si rilassa davanti al suo obiettivo. Lui, invece, punta sull’anonimato. Per vedere un suo ritratto (sarà davvero lui l’uomo di…