ZINIO logo
ESPLORALA MIA LIBRERIA
Moda
ELLE Italia

ELLE Italia Numero 17- 2020

La miglior lettura in tempi di moda. Le ultime tendenze della moda. Le inchieste al femminile. Lifestyle e attualità. Bellezza e benessere. Destinazioni di viaggio. E ancora cinema, musica, arte, libri, eventi. Lo stile fresco e unico della rivista femminile più venduta nel mondo.

Leggi di più
Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Frequenza:
Monthly
COMPRA NUMERO
1,99 €(VAT inclusa)
ABBONATI
34,99 €(VAT inclusa)
50 Numeri

in questo numero

3 minuti
editoriale

LA VEDO, mentre si avvicina alla piccola coda di gente che aspetta il proprio turno dal fornaio, sbandare volutamente a sinistra e allungare il collo verso la vetrina. Dietro la griglia della saracinesca abbassata fanno bella mostra di sé due manichini. Uno ha un abito bianco e azzurro tie and dye, l’altro un’ampia camicia con maniche a tre quarti infilata solo sul davanti in una gonna color cachi. È un attimo, torna in carreggiata vergonandosi di quel gesto istintivo e quasi inappropriato dentro questi tempi bui, e si mette paziente in fila. Le sorrido con gli occhi, dietro la mascherina, per farle capire che sono dalla sua. Che anche io ho voglia non solo di pane fresco e comfort food, di un calice di vino buono quando spengo il computer, di una…

2 minuti
ditelo a elle

LA MIA AZIENDA NON DEVE MORIRE Buongiorno Maria Elena, mi chiamo Stefania Gagliardone, sono titolare di Keep Out, un marchio di gioielli in argento che ha come unico soggetto il ditale. Ti scrivo perché ho tanta paura di non poter salvare quello per cui vivo da cinque anni, la mia azienda, le mie ragazze, sono otto e sono meravigliose, perché io ho messo tutti i miei risparmi dentro a Keep Out, ho coinvolto famigliari, parenti, amici investitori, e sento un peso che mi toglie il fiato. Tanti sono nella mia situazione, lo so, e confido che uniti insieme ci aiuteremo, ma ci sono giorni in cui non vedo la luce. Non sono così forte come pensavo, mi ritrovo a piangere senza accorgermene e prego e scrivo e leggo, ma a volte…

1 minuti
il bel p@ese

LUXE de chambre Anche il lockdown ha la sua etichetta da rispettare, fuori e soprattutto dentro casa. Il lusso voluttuoso di @leslipper è la rivisitazione bon chic delle babbucce scendiletto: sabot con iniziali da far ricamare, ballerine di strass (nella foto) e loafer di pelliccia con pietre bijoux per novelle Marilyn Monroe che sfidano i cliché domestici. Un vezzo couture creato dall’australiana Cara Martin sulle rive del lago di Como, per pantofolaie blasé. Per FILO e per SOGNO Fatto, anzi ricamato, a due mani (quelle della founder Chiara), virtualmente accompagnate da quattro zampe (quelle del suo fidato cagnolone Zen), e con animo green (il packaging è eco). Ogni capo di @chicala. handmade è come una poesia scritta con un filo, punto per punto, con le vostre parole. CHIC domestico Un medaglione di ceramica artigianale firmato…

2 minuti
cuori e fulmini

QUANDO IL VIRUS FA DEL BENE Dopo due anni d’amore da pendolari, io a Bari lui a Firenze, quando ormai non ne potevo più e stavo cercando lavoro nella sua città, capita questa tegola del virus maledetto, e rimaniamo intrappolati io al sud, lui al nord. Non avevamo mai avuto tanto tempo per stare insieme. Ci parlavamo, ci guardavamo, scoprendo affinità e differenze, facendoci soffrire, per poi rifare pace... Da amanti eravamo diventati fidanzati all’antica. Poi un giorno lo chiamo, e invece di lui mi risponde una ragazza incazzata nera, che mi urla: «Adesso basta, tu con lui hai chiuso!». Era sua moglie. Mai sospettato. Non sono riuscita più a parlargli. Sono annichilita. Non so che fare. Nelida Io sì: una festa. Una festa virtuale, convocando gli amici telematicamente, come si usa…

1 minuti
storie intramontabili di amore e di letto

Dal romanzo di Henry James Washington Square, il regista William Wyler nel 1949 trasse il film L’ereditiera . La storia: il dottor Sloper, ricco vedovo, è un despota egoista. Alla figlia Catherine, così timida e sciatta da sembrar bruttina, rinfaccia sempre di non essere bella come sua madre. Catherine (Olivia de Havilland) si innamora di un giovane povero e bello, Morris Townsend (il magnifico Montgomery Clift), che la chiede in sposa. Il dottor Sloper sa che Morris mira alla dote. Nega il consenso e parte con la figlia per l’Europa. Spera di distrarla da quell’amore, che invece si rafforza. Al ritorno Catherine rivede Morris di nascosto. Il padre lo scopre. Mette la figlia davanti allo specchio e con fredda crudeltà le dice: «Guardati! Brutta come sei, chi può volerti se…

3 minuti
bono per sempre

Sapientemente sbruffone e largamente ciarliero, ma anche di disarmante sincerità nonostante lo status di celebrità internazionale. Davanti all’instancabile vitalità di Paul David Hewson da Dublino in arte Bono (60 anni il 10 maggio), è impossibile non rimanere colpiti da come le sue componenti traggano linfa l’una dall’altra anziché entrare in conflitto: musicista ma anzitutto performer, frontman e compositore, credente e attivista, marito fedele e sex symbol senza età, testimonial e imprenditore... La sua vita sembra un romanzo ancor prima d’incontrare i compagni: a 14 anni vede la madre accasciarsi al funerale del nonno (morto nel sonno dopo la festa dei 50 anni di matrimonio), perdendola dopo qualche giorno per aneurisma cerebrale in ospedale. Si ritrova da solo con il padre e il fratello maggiore: «Tre uomini che si facevano lentamente del…