SCOPRILIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Scienza
Focus ItaliaFocus Italia

Focus Italia Settembre 2018

Focus approfondisce temi di grande attualità: scienza e natura, tecnologia e comportamento, cultura e misteri, medicina ed economia, storia ed ecologia, innovazione. Soddisfa la curiosità dei suoi fedeli lettori suscitando emozione e interesse anche attraverso immagini spettacolari ed esclusive. Si avvale di scienziati, ricercatori, tecnici ed esperti di fama mondiale. Lo stile chiaro e diretto permette di raggiungere tutti e di far conoscere il mondo in modo divertente e sempre più coinvolgente. Focus stimola la tua voglia di sapere e soddisfa anche le curiosità che non sapevi di avere!

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Mondadori Scienza S.p.A.
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
2,98 €(Incl. tax)
ABBONATI
23,86 €(Incl. tax)
12 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time1 minuti
natura sott’acqua che torna alla vita

Le esplorazioni petrolifere e il turismo avevano messo in pericolo la barriera corallina del Belize, in Centro America (la seconda barriera al mondo dopo quella australiana), tanto da farla entrare nel 2009 nella lista “nera” dell’Unesco, quella che comprende i Patrimoni Mondiali a rischio. UNA VITTORIA ECOLOGICA. Ma fortunatamente ne è da poco uscita, grazie all’intervento per salvarla messo in atto dal governo, da alcune associazioni e dai cittadini del Paese, per i quali la barriera è un’importante risorsa economica: turismo e pesca sulla barriera rappresentano il 15% del Pil. Cosa è stato fatto? È stata imposta una sospensione sulle esplorazioni petrolifere, sono state prese misure legislative di protezione delle mangrovie che crescono sugli isolotti della barriera ed è stata bloccata la vendita dei terreni pubblici all’interno del sito del Patrimonio…

access_time1 minuti
come funziona la realtà aumentata di focus

LA APP Andate sul vostro store (App Store o Google Play) e scaricate la app gratuita Focus Realtà Aumentata. Se l’avete già fatto per gli scorsi numeri di Focus, basta aggiornarla. Oggi comunque la app è più “leggera” da scaricare*. Quando la state usando (su tablet o smartphone), per vedere alcuni contenuti può essere necessario che sia attiva una costante connessione dati cellulare o quella di una rete Wi-Fi. Inoltre, la rivista deve essere abbastanza illuminata. SCARICA LA APP Vai sullo store del tuo smartphone e cerca la app gratuita Focus Realtà Aumentata; scaricala (o aggiornala) e aprila. INQUADRA LA PAGINA La app attiva automaticamente la fotocamera di smartphone o tablet. Dove trovi il bollo giallo, inquadra la pagina o la foto. INTERAGISCI Adesso puoi interagire: naviga nelle immagini, clicca sui punti di interesse, rispondi ai test.…

access_time1 minuti
sotto il pelo dell’acqua

SIRENETTO Un aspirante tritone, con pinna caudale in filato plastico e brillantini colorati, si esercita alla Mayin Mermaid Academy di Bournemouth (Uk). È uno dei tanti appassionati di “mermaiding” (nuotare come una sirena), attività a metà tra lo sport e lo spettacolo oggi di moda: nelle scuole per sirene di tutto il mondo (Italia compresa) si imparano i movimenti ondulatori necessari alla monopinna, tecniche di apnea e di nuoto sincronizzato. Inquadra la pagina con la app di Focus e guarda il filmato di come una squadra di “sirene” collabora alla tutela della barriera corallina SCARICA LA APP (INFO A PAGINA 7)…

access_time1 minuti
acqua in vendita

HAI SETE? Arrampicandovi su una parete attrezzata nello Shiniuzhai National Geological Park, area molto frequentata dai turisti e dagli sportivi vicino a Pingjiang (Cina), non vi mancherà mai nulla. Se infatti vi venisse sete, o un po’ di fame, un gentile negoziante vi offrirebbe una bottiglia d’acqua e uno snack, dalla sua microbottega posizionata a 100 metri di altezza sulla parete di roccia. Di solito nessuno discute sul prezzo. Inquadra la pagina con la app di Focus e guarda il video del “baretto sospeso” nello Shiniuzhai National Geological Park SCARICA LA APP (INFO A PAGINA 7)…

access_time1 minuti
acqua in gocce

ANTIUMIDO Che fare se la tua casa soffre l’umidità e rischia di sfaldarsi ad ogni (frequente) pioggia? Queste vespe malesi hanno trovato la soluzione: succhiano l’acqua dalle pareti del loro nido e poi la sputano fuori, formando gocce (come quella che vedete in questa straordinaria fotografia di Lim Choo How) che poi allontanano con le zampette anteriori. È un comportamento comune a molte specie di vespe delle zone umide tropicali. Inquadra la pagina con la app di Focus per avere tante informazioni in più sulle vespe e sulla costruzione dei loro particolari nidi SCARICA LA APP (INFO A PAGINA 7)…

access_time3 minuti
i dinosauri, all’improvviso

I dinosauri sono scomparsi all’improvviso, cancellati dall’impatto di un meteorite circa 66 milioni di anni fa. Una vostra ricerca, pubblicata su Nature Communications e condotta in collaborazione con Piero Gianolla dell’Università di Ferrara e Michael J. Benton dell’Università di Bristol, dimostrerebbe che anche la loro diffusione è stata un fenomeno rapidissimo. I dinosauri sono comparsi nel Triassico, 245 milioni di anni fa, ma sono rimasti confinati in alcune aree della Pangea (il continente unico che all’epoca univa tutte le terre emerse), in particolare in quella corrispondente all’attuale America Latina. Poi, nel giro di pochissimo tempo, 13 milioni di anni dopo, li ritroviamo più o meno dappertutto. Che cosa è successo? L’ipotesi è che la loro diffusione e diversificazione sia avvenuta a seguito dell’Episodio pluviale del Carnico, un evento climatico catastrofico, caratterizzato da periodi…

help