SCOPRILIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Cultura e Letteratura
Focus StoriaFocus Storia

Focus Storia Agosto 2018

La rivista interamente dedicata alle vicende, ai personaggi, alle curiosità che hanno caratterizzato i secoli passati. Ogni mese un numero speciale da conservare, con i grandi temi approfonditi alla maniera di Focus, per entrare nella Storia in modo diverso e avvincente.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Mondadori Scienza S.p.A.
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
3,99 €(Incl. tax)
ABBONATI
27,99 €(Incl. tax)
12 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time1 minuti
editoriale

Dove finisce l’esploratore e dove comincia il turista? Gli estremi sembrano facili da distinguere, diciamo: tra Bartolomeu Dias e gli ospiti di una nave da crociera la differenza non sfugge, così come quella tra un gruppo tutto-compreso in visita ad Angkor e Marco Polo con papà e zio da Kublai Khan. Vero anche che il turismo, di solito, a differenza dell’esplorazione è un’attività di massa e organizzata, non a caso il “turista”arriva con le prime fabbriche inglesi e il Grand Tour e prospera con il benessere diffuso. Tuttavia anche molti esploratori si sono valsi dell’organizzazione industriale e si sono mossi in gruppi numerosi, pensiamo a Shackleton o Nansen. Possiamo dire allora che l’esploratore è lanciato verso l’ignoto, mentre il turista si dirige verso luoghi già conosciuti? Se ne…

access_time1 minuti
flashback

REGNO UNITO 1939 Vedo tutto da quaggiù Questa fotografia, tratta dall’archivio del quotidiano inglese The Daily Herald, ritrae una folla dotata di periscopio che si accalca in Trafalgar Square per assistere al passaggio di re Giorgio VI e della consorte Elisabetta. Allo scoppio della guerra, nel 1939, il sovrano e la moglie decisero di rimanere a Londra, nonostante il parere contrario del gabinetto dei ministri. Questa scelta rafforzò la loro popolarità. ■…

access_time1 minuti
altri indizi sull’anello

Potrebbe trattarsi di un anello chevalier appartenente al personale del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana. La corona monarchica che sovrasta la stella ci indica un periodo storico antecedente al 1946. Il Corpo in questione è stato fondato nel 1866, e ancora oggi esiste con il nuovo nome di Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana. ■…

access_time1 minuti
a chi apparteneva questa giberna?

Un nostro lettore azzarda una risposta sull’appartenenza di questa giberna già pubblicata nella rubrica delle “Opinioni” ( Focus Storia n° 141). C’è lo stemma dell’aquila americana, che stringe negli artigli delle frecce e un ramo di ulivo. Un indizio potrebbe essere dato dal colore rosso che nell’esercito americano è il colore dell’Arma dell’Artiglieria. ■…

access_time3 minuti
la pagina dei lettori

Il secolo dei lumi A proposito dell’articolo“’700 Uno sguardo nuovo”(sopra) di Matteo Liberti ( Focus Storia n° 141) e al riquadro “Intanto in Prussia...”a pag. 45, mi pare che l’influenza delle idee illuministiche su Federico II di Prussia (1712-1786) siano state limitate, forse anche per il pessimo rapporto che il sovrano ebbe con il grande filosofo francese Voltaire (1694-1778). È vero che nel 1750 lo invitò a Berlino e lo nominò suo ciambellano ma il filosofo dopo soli tre anni dovette fuggire dalla Prussia. Subita l’onta di una perquisizione e il sequestro delle proprie carte a causa di una speculazione finanziaria illegale, a Francoforte venne fatto arrestare illegalmente dal re che voleva recuperare un proprio libretto di poesie. Risolto l’incidente, Voltaire si vendicò…

access_time1 minuti
un’iscrizione misteriosa

Sono un affezionato lettore di Focus Storia . Qualcuno di voi sa dirmi che cosa significhi questa strana iscrizione sulla vasca in pietra che vedete nella foto sotto? Sembrerebbe essere in latino ma non riesco a capirne il senso. ■…

help