Focus Storia Giugno 2021

La rivista interamente dedicata alle vicende, ai personaggi, alle curiosità che hanno caratterizzato i secoli passati. Ogni mese un numero speciale da conservare, con i grandi temi approfonditi alla maniera di Focus, per entrare nella Storia in modo diverso e avvincente.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Mondadori Scienza S.p.A.
Frequenza:
Monthly
SPECIALE: 20% di sconto sul tuo abbonamento
3,99 €(VAT inclusa)
27,99 €22,39 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

1 min
editorial

Intelligenti, ambiziose, forti: le sovrane che nei secoli passati sono riuscite a conquistare il gradino più alto del potere, per determinazione e coraggio superavano gli uomini che le circondavano. Perché nei potenti regni d’Europa non ci sono mai state quote rosa, anzi. La legge salica o le consuetudini garantivano la successione per linea maschile, e solo in casi eccezionali si crearono le condizioni per aggirare le regole: accadde con la grande Elisabetta I d’Inghilterra, con la laboriosa Maria Teresa d’Austria, con l’ambiziosa Caterina di Russia... Non andò bene sempre, visto che più di una ci lasciò la testa (Anna Bolena, Maria Stuarda, Maria Antonietta...), ma tutte hanno scritto pagine di Storia memorabili. E se le loro vite hanno appassionato tanto gli studiosi quanto i poeti e gli scrittori, oggi furoreggiano…

1 min
al museo con focus!

Sono mille gli inviti a disposizione dei nostri lettori per visitare la mostra Dante e la visione dell’arte ai Musei San Domenico di Forlì. Per prenotare il biglietto è sufficiente collegarsi al sito http://focus.mostradante. it/ e registrarsi. Celebriamo insieme i settecento anni dalla morte di Dante. Fino al 4 luglio le Gallerie degli Uffizi portano il Sommo Poeta a Forlì, il luogo in cui Dante si rifugiò nel 1302 per oltre un anno, ospite dei signori ghibellini della città. Tra i tanti capolavori esposti troviamo i ritratti di Alighieri e di Farinata degli Uberti, realizzati da Andrea del Castagno, la Cacciata dal Paradiso terrestre del Pontormo, un disegno di Michelangelo di un dannato dell’Inferno, i disegni di Federico Zuccari per l’edizione cinquecentesca del Poema e la Francesca da Rimini all’inferno (1810) di…

focusstoriait2106_article_004_02_01
4 min
la pagina dei lettori

Ancora su Balbo In merito alla lettera che avete pubblicato su Focus Storia n°174, nella Pagina dei lettori, vorrei sottolineare che a differenza di Göring, Balbo non si macchiò di atroci delitti e della persecuzione degli ebrei. Balbo va ricordato per le sue grandi imprese aviatorie che stupirono il mondo intero e per essere stato il fondatore dell’Arma Aeronautica (...) inoltre fu contrario all’alleanza con la Germania e si oppose alle leggi razziali. A lui è ancora dedicata una strada di Chicago, denominazione rimasta immutata anche dopo la guerra, quando il sindaco della metropoli americana respinse la richiesta di cancellarla, dicendo che Balbo andava ricordato per la trasvolata atlantica e non per essere stato fascista (...). Gabriele d’Alì, Trapani L’ingegnere creativo Nell’articolo“In memoria di Adriano”, pubblicato su Focus Storia n°174, viene ricordata la scelta…

focusstoriait2106_article_004_01_01
1 min
storiainpodcast

Bastano un pc, uno smartphone o un tablet (e magari un paio di cuffie) per entrare nel mondo dei podcast di Focus e di Focus Storia, dove la grande protagonista è proprio la Storia. Nel nuovo sito storiainpodcast.focus.it si possono ascoltare i nostri racconti in versione audio dove i protagonisti e i fatti del passato sono spiegati dagli storici più autorevoli. Dove i segreti del calcio sono svelati dalla viva voce dei campioni di ieri e di oggi. Dove i film e le serie tv a tema storico sono “visti” e commentati insieme agli esperti. Dove la storia del Vecchio West, con i suoi eroi e le sue leggende, è ricostruita grazie a un accompagnatore d’eccezione, il giornalista Guido Olimpio. In ascolto. Ce n’è davvero per tutti i gusti: per gli…

focusstoriait2106_article_005_01_01
1 min
abbonati a focus storia digitale

Vai su www.abbonamenti.it/ Storiadigitale e scopri tutte le offerte: puoi abbonarti alla versione digitale a partire da 7,99 euro per tre numeri e leggere la rivista direttamente sul tuo tablet o smartphone. Scarica gratis l’applicazione da AppStore o Google Play e porta Focus Storia sempre con te! Potrai sfogliare le copie incluse nel tuo abbonamento effettuando il login con le tue credenziali oppure acquistare un abbonamento o le copie singole direttamente dall’app, dove trovi anche gli speciali di Focus Storia: Collection, Wars, D&R e Viaggi nel Tempo.…

focusstoriait2106_article_005_02_01
6 min
novità e scoperte

ETÀ DEL BRONZO La più antica mappa d’Europa è in 3D Due ricercatori ritengono di aver identificato in Francia la più antica mappa mai trovata in Europa. Si tratta di una pesante pietra (oltre una tonnellata) che faceva parte di un tumulo funerario della prima Età del bronzo, tra il 1900 e il 1650 a.C. Si tratta della cosiddetta Lastra di Saint-Bélec, scoperta nel 1900 in un sito preistorico nel Finistère, nella Bretagna Occidentale. Non si era capito il significato delle incisioni, fino a quando gli archeologi Yvan Pailler e Clément Nicolas non hanno pensato a uno scopo cartografico. «Sovrapponendo le mappe topografiche della regione e il rilievo 3D della lastra, ci è apparso ovvio», spiega Pailler. Non tutto chiaro. Con l’aiuto dei geografi, è stata stimata una corrispondenza tra il 65 e…

focusstoriait2106_article_006_01_01