Focus Storia Ottobre 2021

La rivista interamente dedicata alle vicende, ai personaggi, alle curiosità che hanno caratterizzato i secoli passati. Ogni mese un numero speciale da conservare, con i grandi temi approfonditi alla maniera di Focus, per entrare nella Storia in modo diverso e avvincente.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Mondadori Scienza S.p.A.
Frequenza:
Monthly
3,99 €(VAT inclusa)
27,99 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

1 min
editoriale

Da vicino nessuno è normale recita un famoso slogan adottato negli anni Ottanta dall’ex Ospedale psichiatrico di Trieste, a sottolineare quanto sia sottile il confine che separa la follia dalla piena facoltà mentale. Un confine che solo negli ultimi anni si è riusciti a definire, insieme a un migliore approccio medico-farmacologico che rende l’esistenza dei pazienti psichiatrici accettabile. Ma prima? Com’era la vita dei “matti” quando erano considerati creature possedute dal demonio, peccatori o poveracci da allontanare e/o rinchiudere? Questo ci siamo chiesti nel preparare il nostro Primo piano. Perché se è vero che poi la Storia registra soprattutto le vicende dei grandi personaggi (ai quali dedichiamo comunque diverse pagine, a cominciare dalla presunta follia di Nerone, emblema del tiranno fuori di testa), è attraverso i fatti della gente comune…

2 min
la pagina dei lettori

Tre secoli di persecuzioni Nel riquadro dell’articolo“E intanto a Roma…”, pubblicato su Focus Storia n° 178, viene riportato che“fu Costantino I a introdurre la libertà di culto nel 313 con l’editto di tolleranza per tutte le confessioni dell’Impero”. In realtà un editto di tolleranza era già stato promulgato per tutto l’Impero nel 311 da Galerio a Serdica (l’attuale Sofia in Bulgaria). Nel 313 Licinio, dopo aver conquistato l’Oriente, inviò ai governatori orientali una circolare per fare applicare l’editto di Galerio come convenuto a Milano con Costantino (da qui l’equivoco che sia stato Costantino a emettere l’editto). La circolare fu scritta da Licinio concedendo “libera facoltà di seguire ciascuno la religione che ha scelto”. In Occidente l’editto di Galerio era già stato applicato ufficialmente dal 311. La svolta di Costantino non fu…

focusstoriait2110_article_004_01_01
1 min
abbonati a focus storia digitale

Vai su www.abbonamenti.it/ Storiadigitale e scopri tutte le offerte: puoi abbonarti alla versione digitale a partire da 7,99 euro per tre numeri e leggere la rivista direttamente sul tuo tablet o smartphone. Scarica gratis l’applicazione da AppStore o Google Play e porta Focus Storia sempre con te! Potrai sfogliare le copie incluse nel tuo abbonamento effettuando il login con le tue credenziali oppure acquistare un abbonamento o le copie singole direttamente dall’app, dove trovi anche gli speciali di Focus Storia: Collection, Wars, D&R e Viaggi nel Tempo.…

focusstoriait2110_article_004_02_01
1 min
storiainpodcast

Dopo la morte di Maometto nel 632, l’Europa fu teatro dell’espansione dell’islam, un fenomeno non solo di conversione religiosa, ma anche di conquista militare e intraprendenza commerciale. Per Storia in Podcast lo storico e scrittore Alessandro Vanoli racconta come i due mondi, cristiano e islamico, poco alla volta hanno cominciato a incontrarsi, scontrarsi e mescolarsi, a partire da quando l’islam cominciò a spingersi fuori dai confini della Penisola arabica, all’epoca contesa tra i potenti imperi confinanti (bizantino e sassanide), con i grandi mercati della zona meridionale aperta verso l’Africa. In ascolto. Come ascoltare questa puntata all’interno della nostra ricca audioteca che ne contiene oltre 200? Basta collegarsi a storiainpodcast.focus.it nella sezione “La storia della Storia” e anche a tutte le principali piattaforme online di podcast. Gli episodi di Storia in Podcast…

focusstoriait2110_article_004_03_01
1 min
focus a scuola è quasi gratis

Si sta su quei banchi per conoscere e capire il mondo. La sua storia, quella degli uomini e del sapere. A scuola questo si fa. Con molti strumenti per imparare. Quest'anno oltre ai libri e alle lezioni degli insegnanti, gli studenti potranno imparare sfogliando i giornali che spiegano e raccontano in modo differente, ma altrettanto efficace, la storia, la scienza e il mondo. Il Governo infatti ha confermato anche per il 2021 la possibilità di accedere a un contributo fino al 90% della spesa per l'acquisto di abbonamenti a giornali quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, in formato cartaceo o digitale. Per usufruire di tale contributo è necessaria la delibera del Collegio dei docenti e di Istituto che individua, nell'ambito dei prodotti editoriali ammessi al contributo, le testate…

focusstoriait2110_article_005_01_01
6 min
novità e scoperte

GRECI IL SEGRETO DELLA BATTAGLIA DI IMERA Lo stesso giorno del 480 a.C. in cui la flotta ateniese sconfiggeva i Persiani a Salamina, in Sicilia si combatteva un’altra battaglia considerata dagli storici antichi altrettanto decisiva: quella in cui i Siracusani guidati da Gelone di Siracusa affrontarono un immenso esercito di Cartaginesi presso Imera, colonia greca oggi nel territorio di Termini Imerese (Pa). A raccontare questo conflitto, che segnava l’inizio degli splendori della Sicilia greca, furono sia lo storico Erodoto nelle sue Storie (440 a.C.) sia, più tardi, Diodoro Siculo (I secolo a.C.) che descrisse anche lo scontro che nel 409 a.C. vide di nuovo di fronte i due popoli rivali e che si concluse questa volta con la vittoria dei Cartaginesi. I due storici antichi però non ci hanno detto tutta la verità,…

focusstoriait2110_article_006_01_01