Business e Finanza
Fortune Italia

Fortune Italia Novembre 2019

FORTUNE ITALIA misura il successo di un'azienda e se ne fa garante, rafforza le leadership e traccia il ritratto degli uomini e delle donne che si celano dietro il loro successo. Dialoga con i top C-level executives e ne racconta il mondo. Propone analisi approfondite delle tendenze economiche e finanziarie. Presenta idee e tecnologie. Pone grande attenzione ai temi della sostenibilità e della responsabilità sociale e ambientale. Riconosce il merito dei giovani più promettenti. Celebra le donne più innovative e influenti.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
MAGENTA SRL
Frequenza:
Monthly
Leggi di più
COMPRA NUMERO
4,50 €(VAT inclusa)
ABBONATI
20 €(VAT inclusa)
11 Numeri

in questo numero

2 minuti
imprese familiari e imprenditori del vino

RACCONTARE STORIE d’impresa, soprattutto in Italia, vuol dire anche entrare il più possibile nel profilo ‘personale’ degli imprenditori. E spesso delle loro famiglie. La vicenda De Benedetti-Repubblica, con il padre contro i figli nonostante un patto di famiglia già operativo da anni, è solo l’ultimo caso di una lunga lista. Passaggi generazionali difficili, spesso traumatici, e dinamiche che vanno spesso oltre le logiche ‘convenzionali’ della governance e del management. È un tema che abbiamo affrontato e che affronteremo ancora. Oggi, però, la riflessione è un’altra. E arriva da un settore produttivo in salute, quello del vino, in cui le grandi famiglie imprenditrici hanno avuto da sempre un ruolo chiave. Raccontiamo tre realtà, che hanno degli evidenti tratti in comune: Paolo Damilano, Giovanni Folonari e Alberto Tasca valorizzano tre territori diversi…

3 minuti
gli investimenti sostenibili vanno monitorati

“GLI INVESTIMENTI SOSTENIBILI sono una realtà in forte crescita già da qualche anno e si stanno consolidando sempre di più. È perciò indispensabile sapere come muoversi e distinguersi in un mercato sì fiorente ma piuttosto caotico”. Douglas Beal, partner di Boston Consulting Group e responsabile del Total societal impact & sustainability, da anni lavora con le grandi aziende sviluppando strategie di impatto sociale e ambientale positivo. Una recente ricerca firmata dallo stesso Beal e da altri partner del gruppo prova a mettere nero su bianco quali siano le azioni da mettere in campo per affrontare le sfide che i mercati finanziari, in quest’epoca di grandi cambiamenti, offrono. Ma facciamo un passo indietro e partiamo dai numeri: gli investimenti sostenibili crescono in tutto il mondo in modo costante, superando in valore…

1 minuti
douglas beal

Prima del suo attuale ruolo, era il capo globale dell’area tematica dello sviluppo economico di Bcg. Lavora con i maggiori clienti del settore privato del Gruppo per guardare oltre la responsabilità sociale delle imprese, mirando a un impatto totale sulla società, che integra l’impatto sociale come fonte di valore aziendale. Collabora inoltre con gli investitori su strategie e capacità finanziarie sostenibili, con particolare attenzione a garantire che l’integrazione ambientale, sociale e di governance abbia un impatto positivo e contribuisca a migliorare le prestazioni finanziarie. Dopo aver vissuto all’estero per 21 anni, ha acquisito una vasta esperienza in strategie e capacità organizzative come consulente nel settore privato, per i governi e le organizzazioni per lo sviluppo negli Stati Uniti, in Europa, in Asia, in Medio Oriente e in Africa.…

2 minuti
arriva la fabbrica degli avatar

UNA CAPSULA DI METALLO a forma di uovo e una app che permetterà a tutti di creare il proprio avatar. Si chiama ‘Igoodi’ e può essere definita una ‘fabbrica di avatar’ perché appunto permette, nello showroom di via Negri a Milano, di infilarsi nella capsula per creare il proprio sé stesso digitale da utilizzare in ogni occasione: quando si fa un acquisto online, come nel caso di un capo di abbigliamento, o quando si vuole invece giocare a un videogioco, ad esempio. Oppure quando si vuole controllare la nostra salute. ‘Igoodi’ è una realtà 100% italiana nata dall’intuizione di Billy Berlusconi, figlio di Paolo e nipote di Silvio, che nel presentarla ha spiegato: “oggi dobbiamo guardare il mondo dalla prospettiva di un nuovo umanesimo digitale, disegnato a misura di uomini…

1 minuti
italferr lavora per l’av houston-dallas

ANCHE ITALFERR sarà impegnata con i propri servizi di ingegneria nella realizzazione della linea ferroviaria Alta Velocità fra Houston e Dallas in Texas. L’infrastruttura sarà costruita dal Gruppo Salini Impregilo. La società d’ingegneria del Gruppo FS Italiane è impegnata a fianco del consorzio Salini Impregilo-Lane per l’assistenza tecnica e per le attività progettuali propedeutiche alla costruzione della nuova linea AV statunitense. Il progetto definitivo prevede la realizzazione di 390 chilometri di tracciato ferroviario, sistemi tecnologici all’avanguardia e opere civili per collegare Houston a Dallas in 90 minuti. In particolare le attività di Italferr consentono un confronto costante e dinamico fra le componenti civili e quelle ferroviarie, e una proficua verifica dei progetti civili realizzati. La nuova linea ferroviaria AV avrà un forte impatto sulla comunità texana e contribuirà a un…

2 minuti
cultura artigianale e visione industriale

POLTRONA FRAU OPERA NEL SETTORE dell’arredamento di alta gamma, sede a Tolentino, con i marchi Poltrona Frau, Cassina, Cappellini, Janus et Cie, Luminaire. Fondata nel 1912 a Torino dal cagliaritano Renzo Frau, dal 2016 è controllata dal gruppo americano Haworth Inc. Il ceo Nicola Coropulis spiega cosa è cambiato da quando c’è la nuova proprietà e quali prospettive ha il Gruppo. Cosa pensa del made in Italy ceduto a una proprietà estera e quanto incide? “Poltrona Frau esporta in tutto il mondo la sua tradizione di eccellenza artigianale all’interno di una moderna visione industriale che consente di soddisfare le mutate esigenze di clienti privati ed istituzionali, ponendosi come coerente interprete del made in Italy. L’acquisizione nel 2014 da parte di Haworth ha dato ulteriore linfa e sostegno all’espansione internazionale del…