ESPLORALA MIA LIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Business e Finanza
Fortune ItaliaFortune Italia

Fortune Italia Giugno 2019

FORTUNE ITALIA misura il successo di un'azienda e se ne fa garante, rafforza le leadership e traccia il ritratto degli uomini e delle donne che si celano dietro il loro successo. Dialoga con i top C-level executives e ne racconta il mondo. Propone analisi approfondite delle tendenze economiche e finanziarie. Presenta idee e tecnologie. Pone grande attenzione ai temi della sostenibilità e della responsabilità sociale e ambientale. Riconosce il merito dei giovani più promettenti. Celebra le donne più innovative e influenti.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
MAGENTA SRL
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
4,50 €(VAT inclusa)
ABBONATI
20 €(VAT inclusa)
11 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time1 minuti
fortune

EDIZIONE ITALIANA Fabio Insenga DIRETTORE RESPONSABILE Niccolò Iacovelli GRAFICA Attilia Burke REDAZIONE Hanno collaborato a questo numero: Chiara Baldi - Carlotta Balena - Natale D’Amico Maria Chiara Furlò - Salvo Ingargiola - Raffaele Marino Giorgio A. Nadali - Morena Pivetti - Alessandro Pulcini Giancarlo Salemi - Antonio Santamato - Nicola Sellitti Giovanni Silvi - Cesare Valsania - Enrico Verga IL FUTURO APPARTIENE A COLORO CHE CREDONO NELLA BELLEZZA DEI PROPRI SOGNI Leonardo Donato CEO via Cornelio Celso, 9 Domenico Mancini 00161 - Roma d.mancini@magentamedia.it SEDE LEGALE BUSINESS DEVELOPER Giovanni Silvi Dea callipo amministrazione@magentamedia.it dea.callipo@magentamedia.it AMMINISTRAZIONE PR & EVENTI magentamedia@legalmail.it Raffaele Marino PEC r.marino@magentamedia,it COMUNICAZIONE commerciale@magentamedia.it Edoardo Gaudioso COORDINAMENTO COMMERCIALE e.gaudioso@magentamedia.it AREA SALES editor-in-chief Clifton Leaf executive editor Adam Lashinsky creative director Peter Herbert director of photography Mia J.Diehl fortune president & ceo Alan Murray partnerships editorial director & licensing , Jack Livings DISTRIBUZIONE EDICOLA Press-Di Distribuzione Stampa e Multimedia S.r.l. Via Mondadori n° 1 20090 Segrate (MI) STAMPA Arti Grafiche…

access_time2 minuti
la guerra dei dati e il 5g

QUANDO LA POLITICA ENTRA a gamba tesa sull’economia difficilmente produce buoni risultati. Quando, poi, è il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump a intervenire direttamente contro un colosso come Huawei le ripercussioni riguardano l’economia mondiale. LA NUOVA GUERRA FREDDA, quella tra Usa e Cina, si gioca sul terreno commerciale. E sta diventando sempre più una guerra tecnologica. Il nodo principale riguarda i dati e anche il primato della società guidata da Ren Zhengfei nelle infrastrutture per il 5G, la tecnologia che tutti descrivono come rivoluzionaria. Si parla di sicurezza nazionale e di presunto spionaggio, di geopolitica al massimo livello possibile, ma in gioco c’è anche una buona fetta dello sviluppo economico dei prossimi anni. A dimostrarlo con grande chiarezza le decisioni a catena che i giganti del tech stanno prendendo, isolando…

access_time4 minuti
outlet, incubo chiusure forzate

L’ENORME PULLMAN BRANDIZZATO parte dal centro città, oppure direttamente dalle stazioni dei treni o dagli aeroporti. Un servizio comodo che è diventato pratica usuale per le centinaia di turisti provenienti da tutto il mondo che ormai hanno inserito nei loro tour tra un monumento e una città d’arte, un’altra tappa fissa: quella della gita ai villaggi outlet presenti su tutto il territorio nazionale. Architettura curata, ristoranti gourmet e forti riduzioni dal prezzo di cartellino sono gli ingredienti che hanno fatto crescere queste cittadelle dello shopping, spesso preferite ai normali negozi retail per la convenienza della spesa ed anche all’eCommerce per l’esperienza d’acquisto offerta. Un’economia, quella dei centri outlet, che tuttavia è messa a rischio dalle eventuali chiusure forzate: gli investimenti esteri nel settore, infatti, hanno segnato una battuta d’arresto da…

access_time1 minuti
la matita piantabile cerca partner in italia

“IL MOMENTO MIGLIORE per piantare un albero è vent’anni fa, il secondo momento migliore è adesso”. È una massima di Confucio che molti secoli fa ha anticipato l’economia circolare. Un pensiero che ha ispirato anche Michael Stausholm, fondatore e Ad di Sprout (germoglio) che si è inventato le matite piantabili, che diventano un fiore. Realizzata in legno di betulla, con all’estremità una capsula biodegradabile contenente dei semi che germinano a contatto con l’acqua. Quando la matita diventa troppo corta per essere utilizzata, invece di essere buttata può essere piantata in un vaso e con la giusta luce e l’acqua in pochi giorni diventa un germoglio. Un’idea che ha permesso a Sprout, fondata 6 anni fa, di raggiungere il break even dopo il primo anno di vita. Una società in crescita…

access_time2 minuti
vola la kid economy con i baby influencer

CONTINUA A CRESCERE la kid economy. La spesa delle famiglie nei reparti bambini resta elevata, e nel 2018 ha raggiunto i 3,5 mld di euro, per quanto riguarda i bambini in età 3-13 anni (pari a circa 6,2 milioni di individui). I conti li ha fatti Doxa, notando come i consumi per giocattoli, ingressi ai parchi tematici, cartoleria, edicola, libri, tv e videogiochi non accennino a rallentare. Lo shopping è trainato anche da una nuova tendenza, nata con i social: quella dei baby influencer, bambini che già a pochi anni d’età hanno account social (gestiti dai propri genitori) che pubblicizzano prodotti e spostano i consumi. “Stando alle nostre stime nel corso del 2018 il comparto che cresce di più è quello dei videogiochi con un balzo del 10% a quota…

access_time1 minuti
i pacchi di amazon nelle stazioni assopetroli

I PACCHI DIAMAZON nelle stazioni di servizio che aderiscono ad Assopetroli-Assoenergia. L’accordo che prevede l’adesione al nuovo servizio Counter del gigante dell’e-commerce è il primo passo annunciato durante l’assemblea elettiva dal presidente Andrea Rossetti: “si apre una nuova stagione di stimolanti e innovative collaborazioni, che consentiranno ai nostri associati di trasformare i propri punti vendita in poli multiservizi capaci di rispondere pienamente a tutte le possibili esigenze della nostra clientela”. L’accordo consente la partecipazione – riservata alle stazioni di servizio associate ad Assopetroli-Assoenergia – al progetto dell’azienda americana che prevede la creazione di una rete di punti di ritiro dove i clienti potranno far recapitare e ritirare i propri ordini online. Le stazioni di servizio aderenti al progetto Amazon Hub Counter saranno supportate per la parte tecnica da Gate Network,…

help