SCOPRILIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Gossip e celebritá
GenteGente

Gente Numero 50 - 2018

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
SPECIALE: Risparmia il 40% sul tuo abbonamento con il codice: YES40
COMPRA NUMERO
1,99 €(Incl. tax)
ABBONATI
38,99 €(Incl. tax)
52 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time4 minuti
perlomeno io la penso così

Controllo la posta dei lettori, quella che mi inviate all’indirizzo mail direttoregente@hearst.it, tutti i giorni, in ufficio, ma un po’ di fretta. Guardo che non ci siano lettere urgenti, che abbiano bisogno di una risposta veloce. Poi mi ci dedico con calma e attenzione nel weekend, quando vi rispondo privatamente, se la mail questo richiede (con tanti di voi ci scriviamo da tempo), oppure metto in ordine le lettere da pubblicare poi sul giornale. Sabato primo dicembre ho dunque letto le vostre mail e ne ho subito trovata una che mi ha resa felice e, credetemi, questa è una condiziona rara per il mio carattere. Era datata venerdì 30 novembre, spedita alle ore 15.13. Mittente: Alessandro Di Michelangelo. L’ho letta. Poi riletta. E infine sì, ero profondamente contenta. Ve la…

access_time2 minuti
la posta dei lettori

UNA PANCHINA CONTRO LE VIOLENZE Caro direttore, mi associo, assieme alle colleghe che con me hanno inaugurato presso la Breast Unit di Marzana (Ulss 9 Verona) la Panchina Rossa (nella foto), simbolo della lotta alla violenza sulle donne, al suo appello del numero 48 di combattere una Battaglia Degna. E così, a modo nostro, partecipiamo alla campagna #nonènormalechesianormale . Chiara Benassuti CHE ERRORE LO SPOT DI FIORELLO Cara Monica, da qualche giorno in Tv va in onda la pubblicità di un operatore telefonico con Fiorello, che invita a togliere tutti i simboli natalizi, a cominciare dall’albero, dicendo: «Ancora volete tutto questo?». E fa sparire ogni cosa perché l’unico regalo da fare è quella rete telefonica. Ritengo diseducativo, specie per i bambini, e contrario alle nostre tradizioni cristiane questo spot, che vuole avere la meglio…

access_time1 minuti
genitori a scuola di rispetto

Gentile Monica, all’uscita della scuola una mamma si lamentava dell’insegnante di religione. Diceva: «I nostri figli devono perdere tempo a fare anche i compiti di una materia secondaria e inutile come religione». Sono rimasta in silenzio e un po’ me ne pento. Come possiamo pretendere che i nostri ragazzi abbiano rispetto per l’autorità di un insegnante se i genitori sono i primi a non averne? Felicita Marchi Cara Felicita, questo è uno dei tanti viziacci italici: facciamo la nostra personalissima classifica di quelli che meritano rispetto e quelli che invece si possono infangare. Allora, la professoressa di italiano va trattata bene, quella di ginnastica anche no; c’è chi ce l’ha con gli avvocati, con chi vaccina i figli, con i giornalisti, con quelli del sud... E poi studiare religione serve, perlomeno,…

access_time1 minuti
risposte lampo

La cefalea sarà riconosciuta come malattia sociale? La commissione Affari sociali della Camera ha approvato una proposta di legge che indica la cefalea come malattia sociale. Questo aiuterebbe chi ne soffre a vedersi riconosciuta l’invalidità. Nel mondo miliardi di persone si curano con le piante? L’Organizzazione mondiale della sanità calcola che oltre 4 miliardi di persone usino medicinali a base di sostante vegetali. Sono 35 mila le specie usate a scopo medico. Tra i giovani crescono le amicizie di letto? Amici ma anche amanti: secondo una ricerca Eurispes il 55% dei giovani italiani ha instaurato almeno una di queste relazioni. Quasi un quarto di costoro ha tra le 2 e le 5 relazioni di questo tipo. Baciare sulla guancia sinistra denota emozione? Se non si è mancini si tende a baciare sul lato destro del viso. Nelle…

access_time6 minuti
la gente domanda gente risponde

DAL 2020 DOVREMO ROTTAMARE I NOSTRI TELEVISORI? Tra un anno si modificheranno le frequenze delle trasmissioni Tv. Dovremo cambiare apparecchio? Dal 1° gennaio 2020 cambieranno le frequenze utilizzate per le trasmissioni televisive e, contemporaneamente, saranno “spenti” i vecchi trasmettitori. Per poter continuare a seguire i programmi preferiti bisognerà essere in possesso di un televisore capace di ricevere il nuovo formato di trasmissione. I prodotti compatibili con questa tecnologia sono presenti sul mercato ormai da una decina di anni. Ciononostante si calcola che milioni di italiani dovranno aggiornare le Tv. Per questo la Legge di Bilancio 2018 ha anche previsto 100 milioni di euro di incentivi in 4 anni. Comunque, per capire se il prodotto in possesso è aggiornato, basta un brevissimo test: chi dispone di un modello capace di visualizzare i canali…

access_time3 minuti
ora demi ama lei insieme crescono rumi

Discussa, irregolare, inquieta. Per i suoi legami sentimentali e per lo stile di vita, che l’ha vista anche dipendere da alcol e droga, Demi Moore è sempre stata sorprendente e trasgressiva. Anche oggi, a 56 anni, non rientra nei ranghi. E anche stavolta, neanche a dirlo, oggetto di attenzione e discussione è il suo amore: la designer di moda di origini serbe Masha Mandzuka, 43, co-proprietaria del marchio newyorkese Anda & Masha, specializzato in cappelli e occhiali da sole. Sì, avete capito bene. L’attrice che nel 1996 fece girare la testa a schiere di uomini in Striptease con il suo corpo sensazionale, la collezionista di toy boy avvenenti - memorabile il matrimonio con Ashton Kutcher, classe 1978, quindi più piccolo di lei di 16 anni - si rivela ora fluida…

help