ESPLORALA MIA LIBRERIA
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Gossip e celebritá
GenteGente

Gente Numero 26 - 2019

Il settimanale di attualità della famiglia italiana. Moderna da sempre. Ogni settimana appassiona e coinvolge con l’informazione, l'attualità e l’intrattenimento. Grandi inchieste e reportages, interviste esclusive ai personaggi del momento e dello spettacolo, servizi con consigli pratici per la famiglia. In più servizi e rubriche sulla salute con le risposte di grandi esperti e ancora: moda, bellezza, arredamento, cucina, viaggi, giochi, oroscopo e programmi TV.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Hearst Magazines Italia spa
Leggi di piùkeyboard_arrow_down
COMPRA NUMERO
1,99 €(VAT inclusa)
ABBONATI
38,99 €(VAT inclusa)
52 Numeri

IN QUESTO NUMERO

access_time3 minuti
perlomeno 10 la penso così

C’è qualcosa di nuovo, oggi, nel sole. Anzi di antico.... Sono versi di Giovanni Pascoli che il poeta scrisse in un contesto assolutamente più nobile del ragionamento che sto per farvi, e in tutti i sensi migliore. Ricordava, Pascoli, i giorni belli della sua infanzia: io invece ho rubato l’incipit del suo Aquilone per raccontarvi di giorni pessimi. Applico lo stesso furto di ragionamento anche al filosofo Giambattista Vico, che elaborò la teoria dei corsi e ricorsi storici: alcuni accadimenti si ripetono, e tornano a prodursi uguali, non per caso. Secondo Vico c’è lo zampino della provvidenza. Qui la provvidenza va invece lasciata in pace e ci si deve appellare piuttosto alla supponenza e alla prepotenza. Abbiate la pazienza di non voltare pagina, ora vi dico. È successo in questi giorni,…

access_time1 minuti
che telenovela l’addio di totti

Gentile Monica, sono donna e appassionata di calcio, super tifosa da quando ero ragazza. Ma a lei non pare che Francesco Totti l’abbia fatta troppo lunga con questa storia del suo addio alla Roma? Era dirigente, sicuramente lo strapagavano, cosa aveva da lamentarsi? Carla da Roma Cara Carla, dalle tue parole, e dalla tua città, secondo me sei una tifosa laziale! Io credo che Totti abbia avuto ragione: è vero, si è lamentato forse un po’ troppo, ma per alcune persone certi principi valgono più dei soldi (soprattutto se ne hanno già molti, questo te lo concedo): il capitano si è sentito umiliato. Pagato, come dici tu, per non fare nulla da un anno. Per uno dei calciatori più noti al mondo, e per l’uomo bandiera della Roma, dev’essere stata una…

access_time6 minuti
la posta dei lettori

LA CARICA DEI NONNI Gentile direttrice, sono una nonna di Milano. I miei due figli si sono trasferiti all’estero per lavoro, una da diversi anni, e con loro hanno naturalmente portato i loro bambini, cioè i miei nipoti. Un dispiacere, sa, per una nonna. E così mi trovo a 69 anni, in pensione, con le mani in mano come si dice. Ho sentito al Tg che diverse città stanno studiandoprogetti per coinvolgere i nonni in attività sociali: Gente , che si occupa anche di questi temi, potrebbe pubblicare un bel servizio a queste iniziative? Che riguardi tutta Italia, perché credo ci siano tanti nonni come me desiderosi di essere impegnati. Carmelina Assunti Gentile nonna Carmelina, la accontenteremo senz’altro. C’è bisogno dei nonni, eccome! Proprio in questi giorni mi hanno segnalato che a Bresso…

access_time1 minuti
risposte lampo

C’è una nuova sentenza che riguarda la cannabis light? Sì, la cannabis light non può essere sequestrata “preventivamente” se non è provato che il livello di Thc supera lo 0,5%. Lo dice il Tribunale del riesame di Genova dopo la sentenza della Cassazione del 30 maggio che la vietava. Come si piazza l’Italia nel test dei portafogli smarriti? Così così. I cittadini più onesti sono risultati svizzeri e scandinavi, quelli meno propensi a restituire il portafoglio cinesi, peruviani e kazaki. L’Italia è a metà classifica, meno “onesta” di Grecia, Francia e Spagna. Davvero il caffè è un rimedio straordinario contro le zanzare? Le zanzare detetestano l’odore di caffè. Spargerne qualche goccia sui davanzali costituisce una barriera invisibile ed efficace; bruciare una manciata di chicchi all’interno di una stanza terrà lontano i fastidiosi insetti.…

access_time6 minuti
la gente domanda risponde

COSA È, A COSA SERVE, QUANTO È PENETRANTE UN “TROJAN”? È diventato celebre perché usato nell’inchiesta Palamara-Csm. Come funziona esattamente? Trojan è un attacco informatico che prende il nome dal mito classico del Cavallo di Troia e sembra un’innocua applicazione, ma in realtà nasconde un software malevolo in grado di installarsi su computer o smartphone. Come da tradizione classica, perché funzioni serve il coinvolgimento della vittima, che in questo caso è indotta da un “conoscente” a scaricare un software, un allegato o a visitare un sito. Avviene così l’installazione, dopodiché il trojan fa di tutto per nascondersi il più a lungo possibile. Prende il possesso dello smartphone della vittima e può registrare telefonate, rubare password mentre vengono inserite, leggere la rubrica e i messaggi, attivare la telecamera e il microfono. Nato in…

access_time4 minuti
com’è morbida georgina! nasconde un segreto

Bello è bello, forte è forte, ricco è ricco. Cristiano Ronaldo è fortunato. Ha anche l’amore. Dei fan senza dubbio, della sua famiglia molto unita (dall’inseparabile mamma Maria Dolores ai quattro figli) ma anche e soprattutto della compagna Georgina Rodriguez. La modella argentina, da tre anni presenza silenziosa accanto al fuoriclasse portoghese, conta quasi 12 milioni di fan su Instagram, tra uomini e donne. Tutti ad ammirare le sue curve perfette e a chiedersi quale altro sogno di felicità potrà mai uscire da quella scatola magica che è la vita, vista da fuori, del grande CR7. Ed ecco tutti accontentati. Già perché una novità c’è, eccome. A guardare gli scatti esclusivi che corredano questo servizio, è infatti quasi evidente che Georgina, già madre di Alana Martina nata due anni fa,…

help