Nautica e Aviazione
Nautica

Nautica

Maggio 2020

Con oltre 50 anni di attività è la più prestigiosa e diffusa rivista italiana sulla nautica da diporto.

Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
Nautica Editrice Srl
Leggi di più
COMPRA NUMERO
5,49 €(VAT inclusa)
ABBONATI
43,99 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

2 minuti
prudenza, prudenza e ancora prudenza

Mi si accusi pure di essere ipercritico ma considero la frase “andrà tutto bene” - scritta un po’ ovunque, di questi tempi - uno slogan motivazionale di pessima qualità. Certamente più adatto a un corso accelerato di vendita porta-a-porta che non a una situazione nella quale tanta gente, a causa della pandemia in atto, ha perso e sta perdendo la vita, ha perso o sta perdendo il lavoro. Dunque un falso ottimismo, paragonabile per fondatezza a quello di chi vive pericolosamente la propria vita all’insegna del “tanto a me non succede”. La penso così essendo fermamente convinto che un automobilista che guida scambiando messaggi con il suo telefonino corre più rischi di un acrobata circense che volteggia con il trapezio. E poiché di incoscienti che guidano in quel modo ne ho…

2 minuti
azimut verve 47

“The ultimate boating machine”, così Azimut ha soprannominato il nuovo Verve 47, daycruiser da 50 nodi di velocità massima progettato dal cantiere insieme a Francesco Struglia e Michael Peters. Chiamata in questo modo per un motivo piuttosto chiaro, ossia quello di attaccare il mercato statunitense con un prodotto che coniuga le tipiche prestazioni dei motoscafi a stelle e strisce con il ricercato design Made in Italy, la barca è stata infatti presentata al Miami Yacht Show, e non a caso si fregia di una carena firmata Michael Peters, pioniere con le sue “stepped hull” della nautica da competizione offshore. Nel caso del Verve 47 si tratta della SVVT – Stepped V Ventilated Tunnel, creata e brevettata proprio dal progettista americano per ridurre sensibilmente la resistenza all’acqua e aumentare di conseguenza…

2 minuti
aicon yachts 66

In occasione del Miami International Boat Show si è rivisto il brand italiano Aicon Yachts, riportato in auge dal nuovo chairman e azionista di maggioranza Marc-Udo Broich insieme al suo financial partner John Venners. Nonostante i nomi di evidente provenienza straniera, Aicon Yachts rimane comunque un cantiere italiano, con produzione in Sicilia, suo paese d’origine, e il suo primo modello, l’Aicon 66 svelato proprio in occasione della manifestazione statunitense porta la firma del progettista italiano Sergio Cutolo. Lo scenario di Miami è stato scelto con cura, perché è sul mercato americano che Aicon Yachts vuole inserirsi con un prodotto “made in Italy” ma con le caratteristiche ideali per navigare nelle agitate acque oceaniche. Per lo scafo, infatti, Cutolo ha scelto forme più svasate a prora per garantire una navigazione ancora più…

2 minuti
c-cat 62

È qualche anno che si legge di monoscafi che offrono alcune caratteristiche paragonabili a quelli del catamarano, generalmente legate allo spazio, alla visibilità verso l’esterno e alle dimensioni del quadrato. È stato persino coniata la categoria dei “monomarani”. Al contrario ci piace leggere il nuovo Cat 62 di C Catamarans come un “catascafo”, dotato di stile, grinta e charme tipici di un mono-scafo cruiser-racer di ultimissima generazione. Il progetto si deve a Enrico Contreas, il fondatore della Mattia & Cecco, il cui lavoro svolto insieme a Luigi Cirillo ha conferito l’impronta veloce delle carene, la cui ricerca è stata coniugata con la maneggevolezza sulle onde e il comfort nelle lunghe navigazioni. Ai designer Marco Amadio e Marco Rogolino va il merito di un accurato lavoro sul design della coperta che, grazie…

2 minuti
iconcraft 27

Con una barca di 7 metri, mi porto in giro - alla bellezza di 40 nodi - una moto d’acqua di oltre due metri con la quale divertirmi quando trovo un posto che fa per me. Il tutto definito da un design caratterizzato da linee tese e muscolose e uno stile minimalista che rende l’IconCraft 27 - utilizzabile anche come tender di un grande yacht - immediatamente riconoscibile. È questa l’essenza dell’originale mezzo che, presentato allo scorso Cannes Yachting Festival, è nato dalla stretta collaborazione tra il cantiere francese Icon Craft, fondato da Cédric Labouyrie, e il designer bergamasco Marino Alfani, che ha dovuto darsi da fare non poco per trovare soluzioni a dir poco complesse per imbarcare una moto d’acqua su uno scafo nel quale neppure lo spazio per muoversi…

2 minuti
gt6

Un grand tourer di lusso lungo 49 piedi, espression del concetto di moderno yacht da crociera ad alte prestazioni. Sono queste le premesse progettuali del nuovo GT6 di Elan dove lusso, termine spesso abusato, vuole essere coniugato nell’equilibrio tra velocità, maneggevolezza, abitabilità e comfort di una barca che deve poter essere utilizzata in tutte le condizioni di navigazioni a medio raggio. Dunque sufficientemente rigida e stabile, per infondere sicurezza, con un buon piano velico. La progettazione si deve a Humphreys e a Elan, lo stile allo Studio F. A. Porsche che è riuscito a conferisce alla GT6 una silhouette elegante e riconoscibile. Le linee sono nette, a cominciare dalla forma della tuga, corta e cinta da una finestratura nera. Gli spazi sono ampi e ben caratterizzati rispetto al loro impiego.…