RTI spa

Cibo e Vino
Melaverde

Melaverde

Gennaio 2021

La rivista ufficiale del programma di Canale 5 ci accompagna alla scoperta delle eccellenze d’Italia, tra territorio, cucina, cultura e tradizione. Ogni mese un meraviglioso viaggio da nord a sud per conoscere i prodotti locali, le ricette, le persone e i paesaggi che rendono il nostro Paese il posto più bello del mondo.

Leggi di più
Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
RTI spa
Frequenza:
Monthly
COMPRA NUMERO
2 €(VAT inclusa)
ABBONATI
19,99 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

1 minuti
i luoghi

PUGLIA 1 Gargano Nell’Oasi Agrumaria di Rodi Garganico, tra Ischitella, il castello di Vico del Gargano, i sentieri del Parco Nazionale del Gargano e le Tremiti. CALABRIA 2 Crotone e provincia Nel cuore della Magna Grecia tra templi greci e castelli medievali, circondati da mare e natura incontaminata. LAPPONIA 3 Rovaniemi A caccia dell’aurora boreale nella città di Babbo Natale. FRIULI-VENEZIA GIULIA 4 Gorizia Città di confine, divisa tra Europa centrale, orientale e mediterranea. LIGURIA 5 Riviera dei Fiori Lungo il litorale da Imperia a Sanremo con sosta a Bussana Vecchia. TRENTINO ALTO ADIGE 6 Valle dei Laghi I vigneti storici della Nosiola tra laghi e colline.…

3 minuti
appuntamenti

Digital Xmas: il primo Villaggio di Natale online Fino al 6 gennaio si è ancora in tempo per visitare Digital Xmas, un Villaggio di Natale in versione digitale, che unisce tutta Italia. Un progetto che, da una parte, offre ai piccoli commercianti e alle onlus uno spazio per avere visibilità e vendere i propri prodotti, e dall’altra regala ai visitatori un’ampia scelta di attività ed eventi – rigorosamente online – dedicati a tutta la famiglia: dagli show-cooking, ai cori e spettacoli fino a un mercatino di Natale virtuale. Spazio anche alla solidarietà: sono presenti alcune casette dedicate ad associazioni e onlus dove si potrà partecipare ad attività o acquistare dei prodotti: il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza. La piattaforma è aperta a tutti gratuitamente, basta registrarsi. www.digitalxmas.net Life Learning - Sushi Un…

3 minuti
antica osteria del ponte

STRADE POCO TRAFFICATE, TRATTI STERRATI popolati più da bici che auto, il rumore dell’acqua del Naviglio che scorre tra i campi e il panorama di nobili residenze estive e ville del Settecento, mulini, paesaggi rurali e naturali. Basta spostarsi di qualche chilometro da Milano attraverso il parco del Ticino, per arrivare a Cassinetta di Lugagnano, un piccolo borgo dove si respira ancora un’aria d’altri tempi e dove sorge l’ “Antica Osteria del Ponte”. Per 35 anni, fino al 2011, è stato il regno stellato di Ezio e Renata Santin, che hanno proiettato il ristorante ai vertici della cucina italiana e internazionale, mentre oggi è guidato dallo chef Maurizio Gerola e dalla moglie Laura, giovane coppia che, ricalcando la qualità del luogo, lo guidano con rispetto e dedizione. L’ambiente è rimasto…

4 minuti
un rifugio che profuma di legno

IL TRENTINO ALTO ADIGE è una regione che punta all’innovazione, alla natura e al turismo. Sono tantissime infatti le strutture presenti sul territorio che permettono di vivere una vacanza autentica nella salvaguardia del suo patrimonio naturalistico. Rifugi immersi nel verde, B&B eco-sostenibili e agriturismi biologici, con camere che profumano di legno, panorami su boschi e montagne e una cucina genuina basata su prodotti a chilometro zero, sono le tante soluzioni green che risparmiano fino al 90% di CO2 rispetto agli hotel tradizionali. Tra queste, immerso nei prati della Val di Fassa, tra Vigo e Pozza, c’è “Fiores”, Azienda Agricola Biologica e Agriturismo Eco-Green. In una posizione tranquilla e panoramica, circondata da prati e con vista a tuttotondo sulle Dolomiti, la struttura è costruita completamente in legno e con materiali naturali. Sette camere…

2 minuti
rocca delle macìe, riserva famiglia zingarelli

SCENDENDO DALLA COLLINA di Castellina in Chianti, lungo il versante di Monteriggioni, ci si imbatte nel pittoresco Borgo delle Macìe. Dal primo sguardo che abbraccia il panorama collinare, si capisce subito come Italo Zingarelli si sia innamorato di questo luogo e abbia deciso nel 1973 di fondarvi la cantina Rocca delle Macìe. L’amore per il borgo e la passione per il vino ha contagiato i figli di Italo, che ora portano avanti con entusiasmo il progetto del padre. Oggi l’azienda dispone di circa 500 ettari, di cui oltre 200 coltivati a vigneto e circa 22 a oliveto, suddivisi tra sei tenute di proprietà. La filosofia della cantina mira a un totale rispetto dell’ambiente al fine di preservare l’equilibrio dell’ecosistema. Si utilizzano così pratiche ecosostenibili in grado di ridurre il consumo…

1 minuti
in rete con un click!

FACEBOOK E INSTAGRAM. La trasmissione in onda tutte le domeniche su Canale 5 mantiene un legame costante con i propri spettatori attraverso le reti social. Foto, post, immagini, commenti e scambi di opinioni tra chi fa e chi guarda il programma permettono di mantenere viva la relazione. Una modalità che contribuisce a rendere, giorno dopo giorno, Melaverde sempre più ricca e interessante! Non vedo l’ora di seguirvi come ogni domenica. Grazie per la compagnia che ci fate e per i bellissimi posti e usanze che ci fate scoprire. Programma che adoro e che non tralascio mai di vedere. Bravissimi tutti! Buona domenica… siete semplicemente fantastici! Ci fate scoprire posti meravigliosi e gente che lavora e produce con tanta passione. Grazie ancora. Complimenti ai conduttori: il vero conduttore fa domande giuste e lascia rispondere chi…