RTI spa

Melaverde

Melaverde Marzo 2021

Aggiungi ai preferiti

La rivista ufficiale del programma di Canale 5 ci accompagna alla scoperta delle eccellenze d’Italia, tra territorio, cucina, cultura e tradizione. Ogni mese un meraviglioso viaggio da nord a sud per conoscere i prodotti locali, le ricette, le persone e i paesaggi che rendono il nostro Paese il posto più bello del mondo.

Leggi di più
Paese:
Italy
Lingua:
Italian
Editore:
RTI spa
Frequenza:
Monthly
COMPRA NUMERO
2 €(VAT inclusa)
ABBONATI
19,99 €(VAT inclusa)
12 Numeri

in questo numero

1 minuti
i luoghi

SICILIA 1 Termini Imerese Nel palermitano, da Cefalù al parco archeologico di Segesta, passando per Bagheria e Monreale. LOMBARDIA 2 Bassa Bergamasca Castelli e borghi medievali sulla linea di confine tra Ducato di Milano e Repubblica di Venezia. SLOVENIA 3 Lago di Bled Lo specchio d’acqua incantato della regione dell’Alta Carniola, a ridosso delle Alpi Giulie a un’ora da Trieste. EMILIA ROMAGNA 4 Valli di Comacchio Da Comacchio e le sue Valli, lungo il Delta del Po fino a Ferrara. VENETO 5 Padova La città dei “gran dottori”, tra arte, spiritualità, eleganza e goliardia: una città dai tanti volti ma sempre a misura d’uomo. UMBRIA 6 Perugia Sulle verdi colline attorno a Montefalco e Bevagna, dove nasce il vino autoctono Sagrantino.…

3 minuti
appuntamenti

A Città della Pieve la Spring Cup 2021 20-21 marzo È il momento di tornare a galoppare per tutti gli amanti dei cavalli, e non solo. Arriva a Città della Pieve la Spring Cup 2021, una gara a cavallo di interesse nazionale e qualificante per i prossimi Campionati del Mondo. Nel week-end del 20 e 21 marzo avrà inizio la primavera, dunque mai nome fu più azzeccato per la gara che vuole simboleggiare proprio la rinascita, il risveglio. Un week-end di sport e serenità tra percorsi che si snoderanno tra i boschi e le strade bianche di questo meraviglioso angolo d’Umbria. www.comune.cittadellapieve.pg.it Torna a Cortina Snowkite Contest Dal 18 al 21 marzo I campioni internazionali di snowkite si preparano a dare spettacolo al CSC – Cortina Snowkite Contest – sui pendii di Passo Giau. La…

2 minuti
un angolo di storia e arte in pianura padana

SALETTE CON SEDIE IN LEGNO, stufa in maiolica e decine di lettere e dipinti rappresentativi dell’area gonzaghesca incorniciati alle pareti, un bistrot liberty con una veranda e un’enoteca, in un maestoso palazzo del XV secolo affacciato sulla splendida piazza Matteotti, nel borgo cremonese di Isola Dovarese, il Caffè La Crepa, un tempo conosciuto come Locanda del Ciclista, è un angolo di storia e arte in Pianura Padana, un viaggio dal Risorgimento alla metà del secolo scorso. Anche i menù, fortemente ancorati al localismo gastronomico e alle tradizioni familiari, rappresentano le tappe tradizionali della gastronomia padana, con salumi, giardiniere, frittata alle erbette, terrina di barbi e tinca grigliata, ricette care ai Gonzaga, come l’elaborata insalata di Faraona con il volatile cotto intero nella creta e accompagnato da cedro e arance candite,…

3 minuti
camere diffuse in un borgo del chianti

UN PO’ CASA E UN PO’ ALBERGO. Un concetto lontano dal soggiorno in hotel è alla base dell’Albergo Diffuso, una nuova forma di ospitalità che prende forma in strutture ricettive diffuse in diversi immobili all’interno dello stesso contesto urbano, di pregio, e a contatto con i residenti. Come Casa al Vento, a pochi chilometri da Gaiole in Chianti, un prestigioso Albergo Diffuso di campagna che offre ospitalità in camere e appartamenti e numerose esperienze: ristorazione a base di prodotti stagionali e tradizionali, una zona benessere e una cantina aperta a visite e degustazioni. Per definizione, l’Albergo Diffuso ha l’obiettivo di recuperare vecchi edifici non utilizzati e valorizzare borghi e paesi con centri storici di interesse artistico e architettonico. Così, da un gruppo di case abbandonate e diroccate di un piccolo…

2 minuti
cantine

Tuderi 2015, la Sardegna secondo la cantina Dettori PER ARRIVARE ALLA TENUTA DETTORI si abbandona l’affollamento delle spiagge antistanti l’Asinara per dirigersi verso le verdi colline di Sennori. Si arriva in un anfiteatro naturale di vigne a circa 250 metri sul livello del mare, dalla cui sommità si spazia sullo specchio blu che va dall’Asinara sino a Castelsardo. L’influenza del mare e del terreno di questa fertile zona della Sardegna sono tutelati e valorizzati nell’approccio seguito dalla cantina. La produzione è rigorosa nel rispetto del terroir: in campagna, oltre allo zolfo, non vengono utilizzati prodotti di sintesi. In cantina i passaggi produttivi sono essenziali e rigorosi, per cui non vengono aggiunti lieviti, enzimi o altri coadiuvanti, e il vino non viene filtrato, non viene chiarificato e non viene barricato. Da vigne centenarie…

1 minuti
in rete con un click!

FACEBOOK E INSTAGRAM. La trasmissione in onda tutte le domeniche su Canale 5 mantiene un legame costante con i propri spettatori attraverso le reti social. Foto, post, immagini, commenti e scambi di opinioni tra chi fa e chi guarda il programma permettono di mantenere viva la relazione. Una modalità che contribuisce a rendere, giorno dopo giorno, Melaverde sempre più ricca e interessante! Appuntamento La domenica mattina su Canale 5 alle 11.20 con “Le storie di Melaverde” e alle 12.00 con la trasmissione “Melaverde”. Complimenti, anche oggi programma al top bravissimi! Buongiorno, ho perso la ricetta della crostata, anzi di tutte le crostate buonissime che avete presentato, come posso averle? Grazie siete bravissimi. @MELAVERDEOFFICIAL Le trovi sul sito: www.mediasetplay.mediaset.it Anche se sono repliche, sono sempre belle. Quando vi vedremo in puntate nuove? Grazie @MELAVERDEOFFICIAL quando le…