探検マイライブラリ
高級品
Food&Wine Italia

Food&Wine Italia

Agosto/Settembre 2020

Un punto di vista internazionale e autorevole sulla scena della ristorazione e sull’universo vino e beverage, con il più grande archivio di ricette da ogni angolo del pianeta. Scoprite con FOOD&WINE ITALIA le destinazioni più emozionanti, le nuove esperienze e i trend emergenti attraverso storie e personaggi fuori dai cliché, grandi reportage fotografici e rubriche originali. Imparate le tecniche dei top chef e preparate il menù perfetto, dagli antipasti ai dessert, con i migliori abbinamenti di vini e cocktail grazie ai consigli dei nostri esperti.

:
Italy
言語:
Italian
出版社:
MAGENTA SRL
刊行頻度:
Bimonthly
もっと読む

この号

8
il freddo è servito

È IL TEMPO DELLE API, a Senigallia. Almeno a guardare (e assaggiare) le creazioni dei profeti in patria Moreno Cedroni e Mauro Uliassi, due dei protagonisti della prima edizione di Identità di Gelato, il nuovo congresso voluto da Identità Golose, in collaborazione con Motor Power Company, e andato in scena lo scorso 27 luglio nella celebre Rotonda a mare della cittadina marchigiana, ormai riconosciuta come la mecca gastronomica dell’Adriatico. Una giornata per ribadire il riscatto qualitativo del mondo dei coni e delle coppette e per rinforzare il dialogo con l’alta cucina: una sorta di rivoluzione simile a quella che ha riguardato nello scorso decennio il settore della pizza. Api, dicevamo. Sì perché lo chef della Madonnina del Pescatore - che in tutto il corso della sua carriera è stato autore…

3
made sardegna

PORTARE SULLE TAVOLE ITALIANE un gelato di qualità artigianale, sano, buono come quello di gelateria ma con la comodità di mangiarlo a casa propria. È con questo obiettivo che nel 2016 a Tempio Pausania nasce Bolmea che - in un moderno impianto e in quantità industriali - fa un prodotto genuino. «Un tempo ci si dava appuntamento in piazza per mangiare un gelato. Lavorando al business plan per un brand di gelaterie italiane mi sono reso conto che, tra social e videogiochi, oggi il “luogo di aggregazione” è casa e il prodotto industriale sostituisce quello artigianale. Allora ho pensato: portiamo il gelato buono dalla strada a casa» spiega Marcello Muntoni, giovane imprenditore cui si devono l’idea e la realizzazione, insieme a quattro soci. Nato a Tempio, dopo gli anni di studio…

1
squeezito, gelato da spremere

Non è facile innovare sul gelato, al di là dei gusti su cui si può giocare virtualmente all’infinito. Bolmea propone Squeezito, inedito “gelato da spremere”: realizzato con gli stessi ingredienti e canoni qualitativi degli altri prodotti del marchio (nei gusti cioccolato, vaniglia e fragola) è confezionato in “bustine” richiudibili con un apposito tappo/beccuccio. Risolvendo così alcuni annosi problemi: non cola, non sporca le mani, si richiude ed è facilmente trasportabile. Inoltre, dice Muntoni, aiuta a gustarlo alla cremosità ideale: «Di solito il gelato in cestello si consuma troppo duro perché non si ha la pazienza di aspettare qualche minuto. Grazie al beccuccio, Squeezito viene fuori alla giusta consistenza. E se si scioglie troppo si può bere come un frappè».…

19
what to cook now

«LA COSA CHE APPREZZO DI PIÙ DELLE GALETTE è la loro versatilità», spiega la chef Katie Button, premiata con il BNC (Best New Chef) nel 2015. «In qualunque modo tu le pieghi o le arricci, sono sempre belle da vedere; più rustiche appaiono, più gradevoli risultano». L’impasto per le galette di Button, facile da preparare, dopo la cottura risulta sempre in una crosta friabile e un fondo croccante, grazie a un’elevata temperatura iniziale che viene poi abbassata per ultimare la cottura del ripieno di frutta. Galette alle pesche e more TEMPO DI PREPARAZIONE: 25 MINUTI TEMPO TOTALE: 4 ORE E 20 MINUTI DOSI PER: 8 PERSONE 180 g di farina 00, più altra per infarinare90 g di zuccheroSale140 g di burro freddo4 o 5 cucchiai di acqua ghiacciata2 cucchiai di amido di mais450…

3
most wanted

IO NON SONO MAI STATA IN GIAPPONE, ma ho una personale ossessione per una catena di hamburgerie giapponese chiamata MOS burger. MOS, acronimo di “Mountain, Ocean, Sun”, prepara hamburger in stile giapponese, il che si traduce in croccanti panini di farina di riso e carne marinata nel miso - entrambe trovate geniali a mio avviso. Non ho in programma di andare a Tokyo nel prossimo futuro, quindi ho accolto con irrefrenabile entusiasmo la notizia che Ototo, uno dei miei sake bar preferiti di Los Angeles, aveva messo in carta “Ode al MOS burger”. Questo sostanzioso hamburger arriva in tavola grondante di chili alla salsa tonkatsu, leggermente dolce e molto saporito, e abbondante maionese Kewpie allo yuzu. E se questo non è esattamente l’hamburger originale di MOS, non è detto che…

4
cocktail hour

Banana-Rum Old-Fashioned TEMPO TOTALE: 5 MINUTI DOSI PER: 1 COCKTAIL Questo corposo cocktail, contenente rum ad alta e bassa gradazione alcolica, riceve una nota di dolcezza floreale dalla crème de banane. 30 ml di bourbon 100 proof30 ml di rum chiaro15 ml di crème de banane1 goccia di Angostura1 striscia di scorza di arancia Riempite un bicchiere alto con cubetti di ghiaccio. Aggiungete bourbon, rum, crème de banane e Angostura. Mescolate per 5 secondi quindi versate il cocktail in un altro bicchiere, contenente un grosso cubetto di ghiaccio, filtrando con lo strainer. Guarnite con la striscia di scorza d’arancia. - shelby allison ed erin hayes, lost lake, chicago DA FARE IN ANTICIPO: Potete preparare una brocca di questo cocktail in anticipo: moltiplicate le dosi e aggiungete il ghiaccio subito prima di servire. IMMAGINATE UNA VERSIONE DEL TIKI…