탐색내 라이브러리
패션
Vogue Italia

Vogue Italia Giugno 2017

Moda, beauty, cultura. E poi viaggi, design, architettura, cinema. E ancora personaggi, eventi, news e curiosità. Il mondo di VOGUE Italia. Internazionale ed esclusivo. E insieme a VOGUE Italia potrà apprezzare anche i suoi splendidi supplementi.

국가:
Italy
언어:
Italian
출판사:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
빈도:
Monthly
더 읽기
구독
₩27,281
12 발행호

이번 호 내용

1
parole

La vigilia di un appuntamento, in un bar a New York, con un ragazzo timido e gentile che ha i capelli rossi e suona il violoncello. Un gruppo di ventenni che condividono casa e sogni in un quartiere polveroso di Londra; una ragazza sconosciuta che sorride in un pub. Un bambino che cresce a Lima educato ai principi del decoro e del pudore. Un giovane che calpesta una stella di metallo sul marciapiede di Faubourg Saint-Honoré, il giorno prima di incontrare la persona che potrebbe cambiargli la vita, e di colpo capisce che l'ora è arrivata. Foto, parole. Parole che fotografano istanti nel tempo, momenti in bilico, attimi sospesi prima che tutto possa ancora succedere. Poi. Quell'amore non nascerà mai. Quei ragazzi saranno il gruppo dei più influenti fotografi, stilisti, artisti…

4
personal best

CHANEL styled by Alex White Bella Hadid @ Img Models: pantaloni di tweed ricamato, Chanel. Bra Fortnight Lingerie. Intorno agli occhi Ombre Première, n. 14, da applicare con Pinceau Duo Paupières; sulle labbra Rouge Coco Stylo, n. 224. Tutto Chanel. Hair Ward @ The Wall Group. Make-up Wendy Rowe @ Streeters. Manicure Gina Viviano. Set design Jill Nicholls @ Brydges Mackinney. Casting direction Piergiorgio Del Moro and Samuel Ellis Scheinman. Retouching Stereohorse. On set V.L.M. Production. «Corro e sollevo pesi, nuoto e faccio stretching. Mi sento meglio dopo queste attività. In fondo la carne è l’abito transitorio che mettiamo finché ci spoglia il tempo. Perché non indossarlo nel modo migliore, per il breve periodo che ci è dato in prestito?» * Michael Cunningham Scrittore, 64 anni, sette romanzi pubblicati in Italia da Bompiani tra…

4
sensuale innocenza e amori da fiaba

ARIETE Rigorose e autorevoli come siete - mai fredde e distaccate dalle cose però - non vi concedete punti di vista viziati dalla superstizione acritica. Spingete la ragione anche là dove questa sembra cedere all'istinto e alla pulsione. L'arrivo dell'estate vede alcune di voi stanche di tenere in piedi rigide impalcature. Avete voglia di cedere, di lasciarvi andare, di allentare le catene di ogni autocontrollo. Piccoli malintesi non esclusi in amore. TORO Se è vero, come afferma Hannah Arendt, che «la nostra mente è tale da lasciare tutti noi all'oscuro rispetto alle informazioni più interessanti che ci riguardano», voi da quell'oscurità non vi fate mai catturare. Vi piace basarvi sui dati concreti della realtà, senza infilarvi in labirinti metafisici. Lo sa bene il vostro amore, che in questo mese dolcissimo…

1
con occhi nuovi

Dai giardini privati ai parchi urbani, scrigni verdi incubatori di biodiversità, la natura è vicina: incrocia la nostra vita eppure spesso resta una presenza invisibile, un fugace contatto. “Connecting people to nature”, il tema della Giornata mondiale dell'ambiente 2017 che si tiene il 5 giugno, è un invito a guardarla con nuovi occhi. Come ha fatto il Copenhagen fashion summit, forum della moda sostenibile appena concluso, che ha fissato i punti cardine per un futuro ecofriendly: visione a lungo termine, design circolare, consumo responsabile. Cogliere davvero l'emergenza della crisi climatica e l'impoverimento culturale che ne è il cuore, sostiene lo scrittore indiano Amitav Ghosh nel suo ultimo libro “La grande cecità” (Neri Pozza), è la sfida di oggi. E le arti, la creatività sono la via maestra per immaginare altre,…

4
senza pudore

«La donna che ho più amato fotografare nuda? Kate Moss: non ha mai avuto preconcetti. Con lei non ci sono stati limiti» «A Lima avevo ricevuto un'educazione cattolica e conservatrice, mi avevano insegnato a nascondere il corpo. È stato solo viaggiando da adolescente in Brasile che ne ho scoperto la potenza. Mi ha ammaliato la disinibizione di quel popolo e ho iniziato a desiderarla per me. Ho capito che nel nudo avrei trovato il contatto con la vita e che questo sarebbe diventato il leitmotiv di tutto il mio lavoro. La mia identità di fotografo si è definita proprio attraverso la perdita del pudore». Per Mario Testino l'erotismo è la forza propulsiva attraverso cui tutto si genera. Nei suoi scatti i corpi vibrano, godono, esplodono. La sua nuova mostra “Mario Testino. Undressed”…

3
niente ha un prezzo

In Romania, sul confine ungherese, là dove sorgeva la casa di Andra Ursuta, ora c'è un supermercato austriaco, ma le stanze della modesta abitazione dove l'artista è cresciuta sono divenute i diorami esposti alla Biennale di Venezia 2013: un passaggio cruciale per Ursuta, classe 1979, chiamata in Laguna da Massimiliano Gioni, che ora l'ha voluta anche nella mostra “La terra inquieta”. Promossa dalla Fondazione Nicola Trussardi e dalla Triennale di Milano che la ospita (fino al 20/8), l'esposizione affronta da diverse prospettive il tema delle migrazioni dei popoli. L'opera di Ursuța, “Commerce Exterieur Mondial Sentimental” (una doppia scultura che sa di realismo socialista) rappresenta una donna rom pronta per essere imbarcata ed espulsa dalla Francia di Sarkozy che Andra vide nelle news: «Quello che m'interessa delle immagini sono le storie…