EXPLOREMY LIBRARY
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Home & Garden
Marie Claire Maison ItaliaMarie Claire Maison Italia

Marie Claire Maison Italia Aprile 2018

Un giornale da abitare. Uno stile da vivere. MC Maison è il magazine internazionale che racconta le case come un riflesso dello spirito creativo delle persone che le vivono. Ma non solo.. E’ un universo “caldo” in cui convivono lifestyle, design e charme, raccontati con eleganza e semplicità.

Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
HMC IITALIA SRL
Read Morekeyboard_arrow_down
SPECIAL: 40% di sconto sul tuo abbonamento
SUBSCRIBE
$18.35$11.01
10 Issues

IN THIS ISSUE

access_time1 min.
la casa interiore

(Foto, Stefania Giorgi)FATE UN REGALO AL VOSTRO INCARNATO: NEL “VESTIRE” UNA STANZA PUNTATE SULLE CROMIE PIÙ DONANTI PER VOI. PROPRIO COME SE SI TRATTASSE DI UN ABITOI colori hanno spesso un risvolto emotivo o psicologico: nutrono sensazioni, risvegliano ricordi, promuovono precisi stati d'animo. Un presupposto che per Marie Claire Maison ha la potenza di un dogma e guida le scelte cromatiche di ogni singola pagina. Per questo numero dedicato al Salone del Mobile 2018 non ci siamo limitati a creare alcune palette inedite − ispirate alle tendenze Moda, alla Natura e al mondo dell'Arte − ma abbiamo addirittura coniato delle denominazioni ad hoc. Ed ecco che le sfumature del primo tutù rivivono nel nostro impalpabile rosa étoile; il one del Mobile 2018 non ci siamo limitati a creare alcune palette…

access_time9 min.
orient express

Vanta un diploma in Arte e architettura a Cambridge e un portfolio che spazia dal retail all'hôtellerie. Nato a Hong Kong nel 1975, André Fu è in meritatissima ascesa. Se Louis Vuitton gli ha dato il benvenuto tra le firme chiamate a ideare gli Objets Nomades (vedi pag. 42), il cinque stelle londinese The Berkeley ha appena inaugurato due Pavilion Suite progettate da lui. I suoi attuali progetti: il Waldorf Astoria di Bangkok, il ristorante Guo Fu Lou a Hong Kong, la Galerie Perrotin a Shanghai e la Spa di Villa La Coste, resort a Aix-en-Provence. afso.netIL SUONO DEL SILENZIOEssenze preziose come legno di rovere (nella foto), noce ed ebano; dettagli in pelle, cuoio e rame. Klipsch HP-3 sono le nuove cuffie della serie Heritage. Nate dall'expertise del brand statunitense…

access_time6 min.
spring interiors

Scrittoio con specchio Eley, Porada, cm 119x56x135h, €5.580; sopra: portablocco in vitello, Fabriano Boutique, €115; lente in silver-plated, Dabbene Milano, €110; centrotavola in porcellana Pliage Low, Hands on Design, €190; lampada Arch, in metallo e vetro, MM Lampadari, cm 29Ø x39h, €420; libro da coll. privata; penna di Dabbene Milano, €100; Tripod Clock, in ottone e plexiglas, Vitra, cm 10,5x8x16h, €339; portabiglietti in vitello, Fabriano Boutique, cm 12x23, €68; scatola in argento, Dabbene Milano, cm 11x11, €330. Carta da parati Impression D'Orient, LondonArt.Poltrona in pelle Jacques High, Minotti, cm 78x85x78h, da €4.080; sopra: cuscino in tessuto, di Trussardi Casa, cm 50x40, da €240, e mini bag Candy Shiny, in nappa mirror, Giaquinto, €390. Lampada da terra in ottone coll. Scandinava, Bergboms, distr. Be Modern, cm 127h, €1.100. Paravento Anodine screen,…

access_time1 min.
il tempo ritrovato

Affascinanti suggestioni e omaggi storici. Il design si lascia ispirare dal passato, ma introduce nuovi linguaggi estetici, che attualizzano le forme della memoria con un'allure moderna. A valorizzare l'insieme: stampati effetto trompe-l'oeil. Dall'alto a destra, in senso orario, il portacaramelle Royal, di Saint-Louis, e la luce a sospensione di Abhika, €2.200, si vestono di nobili nuance celeste Nattier. Il brand Moissonnier punta sulla Toile de Jouy per la poltrona Duchesse Brisée, €6.050, mentre Paolo Polloniato coniuga abilmente arte ceramica e sperimentazionertacaramelle Royal, di Saint-Louis, e la luce a sospensione di Abhika, €2.200, si vestono di nobili nuance celeste Nattier. Il brand Moissonnier punta sulla Toile de Jouy per la poltrona Duchesse Brisée, €6.050, mentre Paolo Polloniato coniuga abilmente arte ceramica e sperimentazione nel vaso Capriccio Contemporaneo. Echi rinascimentali caratterizzano lo…

access_time1 min.
magia d’oriente

Toni scuri per esaltare le strutture, morbidi motivi botanici e nomi evocativi; si chiama infatti Nara, come l'antica capitale giapponese, la carta da parati di Glamora, €105, dall'alto a destra, in senso orario. Federico Peri ha creato una lanterna per Editions Milano, in ideale abbinamento con il cuscino Crochet Web, di Abc Carpet & Home, e con il tavolino Laval, di Stellar Works, cm 42Øx45h. È un capolavoro il paravento Lunar dal decoro in gesso bruciato, di Tom Palmer Studio, cm 200x300h, €16.550. Per chi ama il Kintsugi (la sublime arte nipponica di riparare le crepe mettendole in evidenza attraverso "rivoli" d'oro) c'è anche un kit da japana.uk, €155. Seguono il tavolo Jason, di Roberto Lazzeroni per Visionnaire, e un drago cinese in ottone, da 1stdibs.com, €290, illuminato dalla lampada…

access_time1 min.
forme razionali

Una tesi inconfutabile: quando la geometria si applica al design d'arredo nascono progetti dall'appeal magnetico. Dall'alto a destra, in senso orario, luci a sospensione Pearls, di Benjamin Hopf per Formagenda, €511, e applique in legno e ottone di RBR Ebanisteria (su artemest.com), cm 60Ø, €1.790. Gioco di cubi per il coffee table Coexist Askew, Slash Objects, e di rettangoli per la chaise-longue Victor di Paolo Castelli. Un tocco golden valorizza le forme del vaso Marion, Aerin, €399, i top dei tavolini Venezia, Cantori, e il decoro del cabinet Philippe, Shine by S.H.O, cm 100x50x200h, che riprende la sfera perfetta della lampada da tavolo Caspa, Broste Copenhagen, €257. Linee severe, invece, per il divisorio modulare Hanoi, Brabbu, cm 50x10x360h, e il tavolo Alamo, in metallo nella finitura bronzo, con piano effetto…

help