ONTDEKKENBIBLIOTHEEK
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Fashion
Gioia!Gioia!

Gioia! Numero 40 - 2018

Il giornale delle belle idee. Positivo, dinamico, coinvolgente.

Land:
Italy
Taal:
Italian
Uitgever:
Hearst Magazines Italia spa
Meer lezenkeyboard_arrow_down
EDITIE KOPEN
€ 1,15

IN DEZE EDITIE

access_time3 min.
editoriale

Ognianno,quandoarriva ottobre, mi illudo che accada. Che il dio delle stagioni si dimentichi di portare l’autunno, con tutto il corredo di foglie che cadono e buio che scende quando ancora la vita cammina sul crinale del pomeriggio inoltrato e non si ha voglia di tornare a casa, mangiare e dormire, accostare le imposte e dichiarare il giorno finito. M’illudo che il freddo non venga. Il freddo pungente e a sorpresa della prima volta che tiri fuori il maglione, ma non ancora le calze. I piedi resistono, i piedi sono l’avamposto ribelle dell’estate che non si conclude. Finché saranno nudi dentro le ballerine rasoterra e i mocassini rumorosi di pelle che cigola e suola che scricchiola, si può sperare di restare sospesi in questo tempo lieve della mezza stagione. In cui…

access_time2 min.
scrivici!

La domenica no Gentile direttore, appena il governo ha proposto una revisione della legge che permette le aperture non stop degli esercizi commerciali, sono iniziati gli allarmi sul rischio che si riducano i consumi e i posti di lavoro. Da lavoratrice del settore vorrei smentire le fantomatiche 40.000 assunzioni che sarebbero state fatte per garantire le aperture festive: in realtà le aziende se la sono cavata allungando di qualche ora i contratti part time e richiedendo straordinari al personale full time. Se venissero ripristinate le chiusure festive, le persone farebbero comunque gli stessi acquisti in un altro giorno, magari al sabato. La liberalizzazione selvaggia degli orari sta causando il fallimento dei piccoli negozi, e interi quartieri delle nostre città si desertificano. In altri Paesi esiste la turnazione dei negozi per garantire…

access_time2 min.
amarsi è un gioco dove i conti non tornano

Ho 21 anni, ho avuto un ragazzo per tutti gli anni del liceo, è stato l’unico. Non lo amavo più, ma se provavo a lasciarlo mi ricattava, diceva: «Se te ne vai mi uccido». Finché un’amica mi rivela che mi tradiva con mezza scuola, e lo sapevano tutti meno che io. Invece di disperarmi sono scoppiata a ridere di gioia, finalmente avevo la scusa per mollarlo senza rimorsi. Dopo ero diffidente con tutti, ma poi ho incontrato Lui e mi sono innamorata come non mi era mai successo. Mi ama anche lui anche se è gay, non c’è fisicità, solo qualche bacio. Al momento, del sesso non mi importa, basta che ci guardiamo negli occhi. Mia madre ha spiato sul mio pc le mail che ci scambiamo, ha fatto una…

access_time1 min.
non illudetevi, il sesso non è mai un’esperienza casuale

Ho 35 anni, per dieci sono stato felicemente scambista, e ne ho viste di tutti i colori, sia sesso senza sentimento (anche se non si può escludere una strana sensazione quando raggiungi l’orgasmo con qualcuno), che sesso più aperto a un futuro. Ho notato che non c’è una relazione tra aspetto fisico della partner e vigore sessuale. Tutto nasce dalla mente e dalla tensione erotica che si crea. Donne che i canoni definirebbero bruttine nei miei ricordi sono dee, e viceversa. Giuseppe Grazie Giuseppe, oggi che il sesso è offeso dal consumo, mi fa piacere che sia un uomo di liberi costumi, non certo un bigotto, a riconoscere che l’atto sessuale, anche il più casuale, è uno scambio profondo, una commozione dell’essere. La tua lettera mi dà il destro per rispondere…

access_time2 min.
che ne dici di...

1 ... una borsa superpop? Cuori, grafismi e superfici dense di colore scolpiscono l’anima graffiante della borsa più hot d’autunno. A renderla audace è il contrasto fra tonalità pastello e nero, fra borchie e greche scarlatte, fra dettagli romantici ed esplosioni d’euforia fashion. Un must per scacciare il grigiore delle prime giornate autunnali, Sodini (€ 130). sodinibijoux.it 2 ... focaccia ovunque? La focaccia genovese crea dipendenza. E così, per riuscire a trovarla dappertutto, è nato il portale Focaccia advisor: un viaggio che parte dalla Liguria ed esplora l’Italia alla ricerca della fügassa, con tanto di voti da una a cinque stelle e recensioni. Tutti possono partecipare, segnalando la focaccia degna di nota! ilmugugnogenovese.it/focaccia-advisor G.G. 3 ... provare i capelli “microonde”? Waves attaccate alla testa, ingellate e luminosissime creano il look ispirato agli Anni 30 visto…

access_time2 min.
7 che ne dici di... segnare in agenda

teatro domenica 21 È l’ultima sera per vedere Paola Maugeri (sopra), autrice di Rock and resilienza, sul palco del Teatro Menotti di Milano, dove racconta in un monologo appassionato il suo amore per la musica come espressione artistica universale. Nel corso della sua lunga carriera Paola Maugeri ha incontrato 1.300 artisti e in scena ci trasferisce la parte più autentica di questi personaggi: tra parole, emozioni e musica dal vivo. teatromenotti.org cultura venerdì 19 Psicologi, psichiatri, filosofi e scrittori si ritrovano nella Mole Vanvitelliana di Ancona per l’inaugurazione di Kum! il festival dedicato al welfare e al disagio sociale. Fra gli ospiti, lo psicanalista Massimo Recalcati (a destra), responsabile del progetto, la giornalista Concita De Gregorio, gli scrittori Paolo Giordano (il 20) e Valeria Parrella (il 21). Fino al 21 ottobre. kumfestival.it magazine giovedì…

help