menu
close
search
ONTDEKKENBIBLIOTHEEKTIJDSCHRIFTEN
CATEGORIEËN
FEATURED
ONTDEKKENBIBLIOTHEEK
searchclose
shopping_cart_outlined
exit_to_app
category_outlined / Lifestyle Vrouwen
White SposaWhite Sposa

White Sposa January 2018

The the best stylish italian wedding magazine. You can find all the italian and international collections and the best ideas to organize your wedding. WHITE SPOSA la rivista più prestigiosa e moderna dedicata al wedding.Tutte le collezioni italiane e internazionali e idee per organizzare il matrimonio.

Land:
Italy
Taal:
Italian
Uitgever:
Edizioni Newco SPA
Meer lezenkeyboard_arrow_down
EDITIE KOPEN
€ 2,90(Incl. btw)
ABONNEREN
€ 8,14(Incl. btw)
3 Edities

IN DEZE EDITIE

access_time3 min.
contributors

GIOVANNA BRAMBILLA Storica dell’arte È responsabile dei Servizi Educativi e dell’Archivio Artisti presso GAMEC di Bergamo. Seleziona e commenta per White Sposa opere d’arte antiche e contemporanee. Di volta in volta, le opere vengono accostate perché possano innescare collegamenti inediti tra il tema della rivista e il mondo delle arti visive. COSIMO BUCCOLIERI Fotografo È un fotografo che vive e lavora a Milano. Dell’arte ama l’aspetto surrealistico, il suo pittore preferito è Magritte. Ha iniziato a lavorare con le pubblicità e nella moda è approdato quasi per caso. Il suo successo è arrivato così naturalmente, che non ha mai avuto bisogno di fare qualcosa di non-normale per seguire il suo sogno. GIUSEPPE CARISSIMI Giornalista Ha due grandi passioni. La seconda è quella per le donne, tant’è che ne ha fatto un mestiere. Le donne sono assolute protagoniste di…

access_time3 min.
a man’s thoughts

VERDI PER FEDE Che ci sia oggi una maggiore e consapevole voglia di verde è sotto gli occhi di tutti. Tra disastri ambientali, frodi alimentari, rifiuti tossici e inquinamento, non c’è da stupirsi che il verde spopoli ovunque. Nelle coscienze, nei comportamenti, in quello che mangiamo. Negli ultimi anni è infatti cresciuto il numero di vegetariani, crudisti, vegani e fruttariani, per una scelta verde a 360°. È anche cresciuta l’offerta di alimenti biologici, macrobiotici e biodinamici. Perfino la colazione al bar si è colorata di verde, tra brioche vegane e improbabili cappuccini al sapore di riso o di soia. Sarà pure eccessivo, ma è anche vero che sono aumentate le intolleranze alimentari, un tempo sconosciute, e di conseguenza è diminuita la fiducia nell’industria del cibo. Si sono così riscoperti antichi rimedi…

access_time2 min.
in glam

CASA DOLCE CASA Trasformare una casa di famiglia in un prezioso boutique hotel che offre pace, intimità e una selezione di prodotti locali, grazie alla creazione dell’azienda agricola biologica Terre del Favonio: era questo il sogno di Fabio Tagliavia e Ginevra La Cavera che, nell’isola siciliana di Favignana, hanno dato vita a Dimora dell’Olivastro, dotata di sei camere immerse in una secolare macchia di olivastri. Improntato sulla valorizzazione del territorio e il rispetto per la natura è pure Dimora Cala del Pozzo, con la quale recentemente è stata ampliata l’offerta. Oltre alle otto camere, questo antichissimo baglio offre un’area lounge in cui godersi lo spettacolare tramonto su Marettimo, gustando nel frattempo le specialità della cucina popolare siciliana. www.dimoradellolivastro.it SULLE TRACCE DEI GORILLA In Ruanda, cuore dell’Africa centrale, dove si ergono maestosi i vulcani di…

access_time4 min.
arte

LA LINFA DELLA VITA “Studiano gli scienziati il modo d’immagazzinare il sole. Io dico loro: guardate i quadri di Tranquillo Cremona”, così descriveva la pittura dell’artista milanese il conte Carlo Dossi, scrittore ed acuto osservatore del mondo pittorico dell’epoca. Si era negli anni Sessanta, a Milano, in un momento particolarmente vivo per la letteratura e le arti: la nazione italiana era appena nata, c’era una ventata di entusiasmo, un’apertura alle sperimentazioni, e il via lo diede il romanzo La Scapigliatura o il 6 febbraio, di Cletto Arrighi. La parola “scapigliatura” era la declinazione italiana di “bohème”, il termine di confronto era l’Europa, e il desiderio bruciante era quello di uscire dalle secche di una cultura cauta e moderata, con uno sguardo ambivalente nei confronti del progresso, amato e odiato, e un’esistenza…

access_time1 min.
event

A Bergamo un nuovo spazio per MAdama Fiori In via Tasso,57 nel centro di Bergamo, ai primi di novembre Antonio Madama ha inaugurato il suo nuovo store, uno spazio dove i fiori si alternano a oggetti provenineti da tutta Europa. Antonio nel suo spazio offre le creazioni che sono il frutto della sua ricerca costante. Ha diviso lo spazio in diverse zone tematiche per suggerire diverse emozioni. Banconi in ferro acidato, un’area più metropolitana, newyorkese dove domina incontrastato il colore, poi c’è l’area bianco e oro. Seleziona personalmente gli oggetti che propone come le candele realizzate in esclusiva da una cereria storica protette da una campana di vetro che rilasciano una fragranza nell’aria quando la campana viene sollevata. Così profumo di camelie, di cannella, di essenze balsamiche di montagna oppure essenze…

access_time2 min.
in book

Libri distribuiti da Books Import www.booksimport.it COME UN GIOIELLO Celebra le meraviglie della natura e della scienza Microsculpture, il prezioso volume, assolutamente unico nel suo genere, che il fotografo inglese Levon Biss ha dedicato al mondo degli insetti. Realizzato attraverso la sovrapposizione di circa 8.000 immagini singole, ogni scatto mostra un incredibile ingrandimento fotografico di varie specie di insetti. Ciascuno è quindi mostrato fin nei suoi minimi dettagli, raggiungendo un livello tale di luminosità e varietà cromatica da farlo quasi sembrare un gioiello; un po’ come quelli che la stilista Elsa Schiapparelli amava portare al collo. Un progetto fotografico che ha già fatto il giro del mondo e con il quale familiarizzare con il variopinto mondo degli insetti. MICROSCULPTURE Levon Biss Abrams GIARDINI D’ARTISTA Dalle prime raffigurazioni di Manet dei Giardini delle Tuileries, a Parigi, fino alle…

help