ZINIO-logo
UTFORSKBIBLIOTEK
Nautica

Nautica

Maggio 2021
Legg til i favoritter

Con oltre 50 anni di attività è la più prestigiosa e diffusa rivista italiana sulla nautica da diporto.

Les mer
Land:
Italy
Språk:
Italian
Utgiver:
Nautica Editrice Srl
Hyppighet:
Monthly
KJØP UTGAVE
NOK 52.77
ABONNER
NOK 422.74
12 Utgaver

i denne utgaven

2 min.
30 quando il mare si sporca

Trent’anni fa, la notte del 10 aprile 1991, il traghetto Moby Prince, in uscita dal porto di Livorno e diretto a Olbia, andava completamente a fuoco dopo aver speronato la petroliera Agip Abruzzo, alla fonda nella rada del porto di Livorno. 140 morti, un solo sopravvissuto. Come molti sapranno, ci sono tuttora alcuni punti oscuri che le diverse inchieste e interrogazioni non sono riuscite a illuminare e, come quasi sempre accade, la diatriba di fondo consiste nello stabilire se si sia trattato di errore umano o di cause tecniche. È esattamente su questo che, cogliendo l’occasione della tristissima ricorrenza, intendo condividere una riflessione che ho maturato nel tempo, studiando molti sinistri marittimi e aeronautici. Ebbene, sono convinto che una buona investigazione sia una sorta di ricerca genealogica che, risalendo anello per…

4 min.
iva, passaggio di proprietà ue

La presente per chiedere il vostro parere su quanto mi sta succedendo. Nel 2013 ho acquistato da una privata in Slovenia con atto notarile IVA compresa una barca AQUANAUT DRIFTER 1500PH. La proprietaria ha fatto la dismissione di bandiera il 05/12/2013. Di seguito la barca va in cantiere. Il 15/02/2014 faccio la bandiera belga. Ho provveduto a dichiarare nel quadro RW il bene posseduto all’estero. Il giorno 9 gennaio 2021 ho venduto ad un privato tedesco la barca Aquanaut DRIFTER 1500 PH. Il nuovo proprietario ha caricato la barca su una nave affondante (Servant 4) a Genova, facendo dogana. All’arrivo in porto a Rotterdam la dogana olandese ha chiesto la dimostrazione IVA pagata. Naturalmente non c’era, per cui per liberare la barca il nuovo proprietario ha dovuto pagare il 21% di IVA sul…

3 min.
wwf

Se quasi un terzo del Mediterraneo venisse protetto adeguatamente, i suoi stock ittici, inclusi quelli di grande valore commerciale, potrebbero rigenerarsi invertendo la tendenza in corso al depauperamento, visto che il 9,68% è considerato “protetto” e solo l’1,27% è effettivamente tutelato. È quanto sostiene l’ultimo report del WWF, sviluppato in collaborazione con il francese CNRS-CRIOBE e gli spagnoli Ecopath International Initiative e l’ICM-CSIC, dal titolo “30 per 30: Possibili scenari per rigenerare la biodiversità e gli stock ittici nel Mediterraneo”. L’analisi scientifica ha evidenziato che se la pesca insostenibile e quella illegale, nonché molte attività industriali proseguiranno con la stessa intensità di oggi, i livelli di specie ittiche continueranno a diminuire. Per porre un freno, la protezione efficace di specifiche aree (fino al 30% dell’intero bacino), insieme alla gestione sostenibile delle attività…

1 min.
invictus yacht capoforte sx200

Dalla collaborazione tra il cantiere Aschenez e il designer Christian Grande nasce Invictus Yacht Capoforte SX200, primo esemplare della nuova collezione che prevede modelli da 19 a 28 piedi (precedentemente raggruppati sotto il segno X). Capoforte SX200 è un open che permette a chi si vuole avvicinare alla nautica senza un investimento troppo impegnativo di accedere tramite un mezzo il cui lo standard “premium” è garantito dalla qualità del design di Christian Grande e dalle abilità costruttive del cantiere che, come sempre, neanche su questo modello ha lesinato in termini di finiture e funzionalità. Una delle sua qualità principali, infatti, è la versatilità del suo layout che può essere configurato a seconda delle situazioni, con aree di prua e poppa che possono essere allestite a prendisole o living, con la possibilità…

1 min.
absolute yachts 60 fly

Il 2022 di Absolute Yachts si aprirà con interessanti novità, prima fra tutte il lancio del nuovo 60 FLY, definito “The Absolute Prisma” poiché, così come il prisma rivela le molteplici colorazioni della luce, questo modello è il prisma rivelatore di una rivoluzione prospettica. Le grandi novità di questo yacht sono infatti da ricercarsi nei layout sviluppati come quelli di imbarcazioni di misure nettamente superiori, con un appartamento armatoriale a prora e un’area del pozzetto libera da elementi strutturali e arredabile a piacimento. La suite del proprietario è realizzata in un’area rialzata a tutto baglio, con altezze considerevoli e un arredamento curato nei minimi dettagli. Completano l’area una cabina armadio, un vanity vista mare e ampie finestre laterali. L’area del pozzetto, che può essere allestita a piacimento e a seconda…

2 min.
evo yachts v8

Conosciuta inizialmente come Velar 78, la nuova ammiraglia di 24 metri di Evo Yachts si chiamerà ufficialmente Evo V8 e sarà anche la prima unità della neonata serie V. Per questo modello, il brand di Blu Emme Yachts si è affidato nuovamente alla matita del progettista Valerio Rivellini, artefice di tutti i modelli Evo a partire dal primo 43’ con il quale il cantiere ha introdotto al mondo della nautica il famoso pozzetto espandibile. Evo V8 si allontana dal concetto di open mediterraneo finora proposto dal cantiere, andando ad abbracciare la nuova filosofia progettuale che unisce il meglio dei due mondi della vela e del motore. Come spiega Valerio Rivellini, “chi va in motoscafo inizia la sua vacanza una volta giunto a destinazione, in rada o in porto; chi invece va in…