Infantil & Adolescentes
Focus Wild

Focus Wild Aprile 2018

Focus Wild è la rivista per ragazzi e ragazze dai 10 ai 14 anni appassionati di animali e cuccioli. Suddivisa in due parti, nella sezione Mondo si potranno ammirare immagini fantastiche, reportage sugli animali e sul loro comportamento, interviste con personaggi famosi e tante notizie curiose; nella sezione PetClub si troveranno tutti i consigli e i trucchi per la cura dei propri animali domestici.

País:
Italy
Língua:
Italian
Editora:
Mondadori Scienza S.p.A.
Ler Mais
COMPRAR EDIÇÃO
3,05 €(IVA Incl.)
ASSINATURA
20,37 €(IVA Incl.)
12 Edições

nesta edição

1 minutos
pixel

LA MIA VITA TRA LE PECORE Nonostante la posizione “scomoda” sembra che Izzy, un cane da pastore australiano di razza Kelpie, non sia affatto preoccupata. In una fattoria in Tasmania, Izzy stava aiutando a spingere le pecore, ma... è scivolata ed è rimasta “incastrata” in mezzo al gregge. Il suo padrone divertito ha subito scattato questa foto. PESCA ACROBATICA Un pellicano crespo (Pelecanus crispus) guarda “incredulo” un pesce lanciatogli da un pescatore e, colto alla sprovvista, cerca di fare manovra per prenderlo al volo. La foto è stata scattata sul lago Kerkini, in Grecia: è il più importante sito di svernamento di questo pellicano in via d’estinzione, in tutta Europa.…

1 minutos
editore

Cari lettori, stamattima un signore mi ha guardata come se fossi un po’ svitata. E aveva ragione: stavo cercando di spalancare la bocca come un ippopotamo e ovviamente non ci riuscivo. Sapete quanto riesce ad aprirla lui? Fino a 150°! Scoprite tutto su questo mammifero africano (parecchio scorbutico) a pagina 38. Inoltre, vi segnalo la nuova serie di lab per costruire oggetti utili ai nostri animali di casa. Questa volta abbiamo la cuccia tiragraffi che la nostra giornalista Dunia ha fatto per la sua gatta MiuMiu, e lei ha molto gradito: guardate il video su focusjunior.it/animali . mail: spozzoli@gujm.it VOLETE METTERVI IN CONTATTO CON NOI E MANDARCI I VOSTRI CONTRIBUTI? E-mail: redazione@focuswild.it Facebook: www.facebook.com / rivistaFocusWild / Posta: Focus Wild via Battistotti Sassi 11/A 20133 Milano…

1 minutos
giochiamo insieme?

Due cuccioli di volpe (Vulpes vulpes), fratello e sorella, si divertono a giocare e a mettere alla prova le proprie abilità di cacciatori. Il maschio, dopo aver scavato una buca, ci si sdraia sopra per rilassarsi (1), ma arriva la sorella e lo “assale” con un salto in alto, una delle loro tipiche tecniche di caccia (2-3). La reazione del primo non si fa attendere: prima finge di morderla per metterla in fuga (4), poi addirittura la prende per la coda (5). Finito il gioco, si torna dalla mamma! I cuccioli lasciano la tana quattro-cinque settimane dopo la nascita e sono completamente svezzati dopo otto-dieci settimane. Madre e piccoli restano insieme fino all’autunno successivo alla nascita.…

4 minutos
notizie dal mondo

Dritto al cuore Uniti dietro alle sbarre Serbia. Un progetto unisce detenuti e cani randagi nel carcere di Sremska Mitrovica, il più grande del Paese. Portare i trovatelli dentro una prigione potrebbe sembrare per loro una punizione, ma qui sono al sicuro e vengono seguiti da un gruppo di detenuti che ha il compito di prendersene cura sotto ogni aspetto.Alcuni dei reclusi ospiti della struttura localizzata a nord ovest di Belgrado hanno prima contribuito a costruire il rifugio, che ospita circa 260 cani ed è attivo dallo scorso novembre, e ora si occupano anche della pulizia delle strutture, dell’alimentazione dei cani, del loro svago (foto sotto) e della loro formazione sotto la supervisione di esperti educatori cinofili. Questo progetto ha l’obiettivo di facilitare il reinserimento sociale dei detenuti, insegnare loro nuove abilità…

3 minutos
coleotteri spettacolari

CHI SONO I COLEOTTERI? Sono insetti e hanno avuto un grande successo, infatti sono il gruppo di essere viventi con più specie al mondo (forse 350.000, ma nessuno può dirlo con precisione perché nuove specie vengono scoperte ogni mese), piante comprese. Nascono da uova come larve e, dopo una radicale metamorfosi, come quella delle farfalle, si trasformano nelle forme protagoniste di questo servizio. Il loro nome fa riferimento ai termini greci coleos (fodero) e pteron (ala), che significa “con l’ala ricoperta da una corazza”. Le ali anteriori dei coleotteri, infatti, sono spesso modificate in involucri che proteggono quelle posteriori e l’addome. 1 Gli effetti metallici della corazza di CHRYSINA BEYERI non si devono a pigmenti ma alla struttura del corpo dell’insetto: microscopiche creste parallele, invisibili a occhio nudo, riflettono alcune porzioni della…

6 minutos
la mia vita allo zoo

Tre anni fa la la chiusura dello zoo di Cavriglia in provincia di Arezzo, avvenuta in seguito alle proteste e alle azioni della Lega antivivisezionista, ha riacceso in Italia il dibattito sul futuro dei giardini zoologici. Sono sempre più numerosi infatti coloro che sono contro questi luoghi e che ritengono sia ingiusto rinchiudervi gli animali per l’intrattenimento delle persone. Prima di spiegarvi i perché di queste critiche, facciamo un salto indietro nel tempo. I PRIMI ZOO DELLA STORIA Gli zoo hanno origini lontane. Già tra il 2000 e il 1000 a. C., in Egitto e in Cina, vi furono infatti i primi tentativi di mettere in mostra animali reclusi per renderli un vero e proprio spettacolo. Per parlare di zoo come lo intendiamo oggi, però, bisogna aspettare il 1794 quando a Parigi venne…