ZINIO logo
EXPLOREMY LIBRARY
Quattro Zampe

Quattro Zampe N. 158 Gennaio 2021

Dal 1987 Quattro Zampe è la prima rivista per conoscere e amare il mondo dei pet. Ogni mese ispira i pet lover con storie emozionanti, consigli qualificati e ampi approfondimenti che aiutano a raggiungere il miglior rapporto uomo-animale

Read More
Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Edizioni Morelli srl
Frequency:
Monthly
$3.55
$17.78
12 Issues

in this issue

1 min
staff professionale

GIADA MARROFFINO - Giovane imprenditrice varesotta che dopo aver perso il suo cane per una reazione allergica a un farmaco per curare una zoppia, ha studiato terapie manuali e non invasive frequentando diversi corsi di massaggi per cani, osteopatia animale e terapia cranio-sacrale. Diventa professionista di questo settore fondando “Balto Massaggi per Cani”, il primo servizio personalizzato a domicilio che offre sedute di massaggio mirate per il cane con lo scopo di lenire stress e disturbi muscolari ai quali è quotidianamente sottoposto, offrendo una soluzione alternativa e complementare che garantisce la totale assenza di effetti collaterali. DEBORA SEVERO - Fisioterapista e osteopata per persone che, mossa dalla forte passione per gli animali, decide di ampliare le sue conoscenze studiando per tre anni in Belgio osteopatia animale e diventando, nel 2007, una…

1 min
convivenza tra lupo, orso e pastori?

POSSIBILE GRAZIE AL MAREMMANO ABRUZZESE Il progetto Pasturs - nelle Alpi Orobie, zona bergamasca - mira a migliorare il livello di convivenza tra pastori - che conducono greggi anche di oltre mille ovini - e grandi predatori, riducendo il rischio di danni economici per i primi e di estinzione per gli ultimi. Si basa sulla formazione di volontari che forniscano ai pastori un valido aiuto per gestire la convivenza con i predatori, grazie anche all’ausilio del Pastore Maremmano Abruzzese. La convivenza tra lupo, orso e pastori è, quindi, possibile. Il progetto Pasturs è stato anche segnalato dalla Commissione europea come buona pratica in grado di facilitare la convivenza tra uomo e grandi carnivori. L’intento della Commissione è fare in modo che queste esperienze possano essere messe in pratica in altre località…

8 min
adozione consapevole

L’arrivo di un cucciolo in casa segna un passaggio importante che ci accompagnerà per tutta la vita. Con lui nascerà un legame unico che durerà per sempre e noi avremo la grande responsabilità di garantirgli una vita serena e nel pieno rispetto della sua natura. Un cane è “per sempre”. È fondamentale pensare a un’adozione consapevolmente, ovvero, considerando ogni singolo aspetto. Se necessario, ci si può anche fare aiutare da un esperto, come un educatore o addestratore cinofilo, che ci possa guidare passo dopo passo a una corretta scelta della razza più indicata alle nostre esigenze o a un’adozione consapevole di un cane sfortunato rinchiuso in canile. IN CANILE: CONSULENZA PRE-ADOZIONE Sono sempre di più i cani che ogni anno vengono abbandonati e che affollano i canili d’Italia. Per fortuna, il più…

1 min
conduceva il defunto alla vita ultraterrena

La popolazione atzeca era molto legata al cane, poiché lo stesso, oltre a essere il compagno dell’uomo in vita, svolgeva anche un’importante funzione: condurre l’anima del defunto fino alla vita ultraterrena cui era destinato. Questa funzione del cane, detta psicopompo, in antichità era assai diffusa tra i popoli, anche quelli europei. A questo proposito, alcuni studiosi sostengono che gli Aztechi seppellivano un cane del colore del sole insieme al defunto; l’animale veniva sacrificato proprio sulla tomba della persona morta, così che potesse aiutare il defunto a giungere presso la dimora dei morti. Questa funzione e significato del piccolo cane sono da ricondurre anche al cranio del Chihuahua: in questa razza era presente una fontanella (parietale) dove l’osso cranico non si sviluppava completamente; questa parte morbida era considerata la porta con…

1 min
caratteristiche

• ASPETTO GENERALE È un cane di grande mole dall’aspetto rustico e fiero. Ricorda vagamente l’orso polare, questo pesante mesomorfo sfoggia un mantello candido e morbido, che cela un fisico tonico e muscoloso. È un cane forte che resiste ai climi più rigidi. • CARATTERE Un’indole molto particolare la sua, infatti, è alquanto diffidente e freddo con gli estranei e il rapporto col padrone è sicuramente un legame alla pari, senza servilismi, ma molto sincero e basato su assoluta fedeltà e sincerità. Ama essere trattato con rispetto e ubbidirà solo se lo ritiene giusto: un’intelligenza sopraffina che lo ha portato a essere un insostituibile cane da pastore. • CURE È forte e robusto, non necessita di cure particolari, può essere utile spazzolarlo periodicamente per mantenere il pelo districato e morbido. • SALUTE Ha una salute di ferro,…

1 min
acquistabili in un secondo tempo

Giochi vari Con calma, poi, potremo acquistare giochi vari e oggetti per lavorare in modo didattico. Non sarà necessario avere mille giochi fin dal primo momento del suo arrivo. Guinzaglio Sarà un accessorio da cambiare in funzione dei momenti e degli obiettivi durante le attività e le uscite. Mi capita spesso di vedere cuccioli con guinzagli che sarebbero adatti a cavalli, solo perché la scelta è stata fatta prevedendo la dimensione da adulto del cane, ma sarebbe come comprare a un bambino di due anni le scarpe da adulto. Pettorina Personalmente consiglio l’uso della pettorina, anche se di fatto, in prima battuta, risulta più fastidiosa perché interessa tutto il corpo e per il cane può rappresentare qualcosa di limitante. Quindi, nei primi giorni, in tempi ridotti al minimo indispensabile, consiglio il collarino morbido per poi…