EXPLOREMY LIBRARY
Science
Wired Italia

Wired Italia Giugno 2019

Ogni mese WIRED ti racconta le storie, le idee e le persone che stanno cambiando il mondo. Pagina dopo pagina, WIRED fornisce chiavi di lettura precise, coerenti e comprensibili per orientarsi nell’innovazione. Ma non solo: WIRED è anche divertimento, cultura, cinema, libri, gadgets...

Country:
Italy
Language:
Italian
Publisher:
Edizioni Condé Nast S.p.A.
Read More
SUBSCRIBE
$14.82
4 Issues

in this issue

5 min.
federico ferrazza

In uno dei recenti World Economic Forum di Davos, appuntamento annuale durante il quale si discute – oltreché di scenari politici ed economici – anche di innovazione e dei suoi impatti sulla società, è stato affrontato il tema dell’intelligenza artificiale. Non tanto dal punto di vista tecnologico (qui le grandi aziende digitali stanno imponendo standard e soluzioni), ma piuttosto dell’integrazione dell’IA nella nostra vita quotidiana. Da diversi punti di vista: diritti, lavoro, distribuzione della ricchezza, sicurezza. Dalle discussioni in Svizzera, sono uscite 9 domande a cui la società tutta (governi, imprese, individui) dovrebbe provare a rispondere se si vuole che l’intelligenza artificiale possa portare benefici e sviluppo. Eccole: 1. Come distribuire la ricchezza generata dall’IA? 2. Come interagire con l’IA? 3. In che modo mettersi in guardia dagli errori dell’IA? 4. Possiamo eliminare i…

1 min.
reale mutua prendersi cura di chi cura: i caregivers

Lavoratori silenziosi e indefessi per cui non sono previste ferie, giorni di malattia né tredicesima. Si chiamano Caregivers e sono tutte quelle persone – milioni in tutta Italia da nord a sud – che assistono un proprio familiare non autosufficiente. Questa attività, svolta prevalentemente all’interno delle mura domestiche, non conosce sosta e obbliga alla ricerca continua di un equilibrio con il resto della famiglia, il lavoro e le attività quotidiane e spesso costringe a una vita di rinunce, difficoltà e sacrifici. Abbiamo approfondito questo tema con l’Osservatorio Reale Mutua, uno strumento che, attraverso ricerche di mercato svolte in collaborazione con l’istituto Nexplora su un campione rappresentativo della popolazione italiana, fa emergere le opinioni e i pensieri dei cittadini italiani sui temi del Welfare. TANTE DIFFICOLTÀ A preoccupare sono i contraccolpi psicologici (52%…

1 min.
le soluzioni di reale mutua per i caregivers

REALMENTE AMORE Realmente Amore è la soluzione di Reale Mutua che garantisce un supporto economico nel momento in cui dovessero venire a mancare uno o entrambi i genitori di una persona non autosufficiente e prevede una rendita mensile e rivalutabile nel tempo in base ai rendimenti certificati del fondo Reale Uno, per tutta la vita della persona tutelata. REALMENTE CON TE Realmente Con Te è la soluzione di Reale Mutua dedicata a chi vuole assicurarsi, a un prezzo contenuto, adeguati servizi di orientamento e prestazioni di assistenza nel caso di un’eventuale perdita di autosufficienza. - First care Prestazioni di assistenza a domicilio (invio del medico, dell’infermiere, del fisioterapista, etc.) - Case management Individuazione delle risorse territoriali necessarie al tipo di patologia - Telemedicina Monitoraggio a distanza dei parametri vitali dell’assistito - MyNet Accesso a tre diversi tipi…

1 min.
welfare together 2019: cos’è e come funziona

Welfare Together, arrivato quest’anno alla sua terza edizione, è la call for ideas pensata da Reale Mutua per innovare nel welfare, finanziando le idee imprenditoriali che possono fornire una risposta attuale e innovativa ai bisogni delle persone. Welfare Together 2019 è dedicata ai Caregivers: Reale Mutua è alla ricerca di progetti innovativi che possano sostenerli, assisterli e alleggerirne il carico di lavoro. I 5 progetti finalisti seguiranno un percorso di tutorship per la realizzazione di un business plan e potranno accedere a servizi di pre-incubazione in collaborazione con Make a Cube e Manager Italia. Il progetto vincitore riceverà 20.000 € a fondo perduto e servizi di incubazione del valore di 10.000 €; è inoltre possibile la partecipazione in equity di Reale Mutua, fino a un investimento di 1 milione di…

1 min.
i 5 finalisti

EPICURA DIGITAL HEALTH PLATFORM Fornisce servizi fisioterapici, osteopatici, infermieristici e socio-assistenziali a domicilio a Roma, Milano, Torino, Napoli, Firenze, Genova, Bologna, Catania e Brescia entro 24 ore dalla prenotazione, effettuabile via web e conta oltre 600 operatori sul territorio nazionale. POST TO ME Si tratta di un’app per i bambini con disabilità e i loro genitori che aiuta i genitori a risolvere il problema dell’assistenza al figlio dopo la propria morte (il “dopo di noi”): un team di esperti presenta alla famiglia i problemi che il figlio potrebbe incontrare e le relative soluzioni. Attraverso l’app si tengono aggiornate mensilmente le soluzioni indicate, con l’ausilio di un software di intelligenza artificiale che combina le risposte. RI.SOL.VI.AMO Una sorta di “agenzia” online dedicata ai Caregivers anagraficamente anziani ma ancora attivi, che hanno in carico parenti di età…

11 min.
the headmaster’s game

Alessandro Baricco ha da poco superato i sessant’anni, eppure è l’unico intellettuale italiano ad avere scritto un libro sulla tecnologia e sui nostri tempi. Anzi, The Game non parla della tecnologia, ma di come tramite la tecnologia sia cambiata radicalmente la cultura negli ultimi decenni. Il Game è questo: lo spazio connesso nel quale ci muoviamo oggi, dove sono saltate le vecchie gerarchie e la conoscenza si diffonde con forme e logiche nuove rispetto al modo in cui l’aveva fatto per secoli. Sopra all’ingresso della Scuola Holden, che Baricco ha fondato 25 anni fa a Torino, c’è scritto “Contemporary humanities”, appunto. The Game è uno strano libro, un saggio letterario con mappe, senza citazioni né bibliografia: un testo che tiene insieme osservazione del mondo e letteratura, come facevano i naturalisti…