Nautica Giugno 2021

Con oltre 50 anni di attività è la più prestigiosa e diffusa rivista italiana sulla nautica da diporto.

國家/地區:
Italy
語言:
Italian
出版商:
Nautica Editrice Srl
頻率:
Monthly
$172
$1,381
12 期號

本期

2 分鐘
per quanto ancora “nostrum”?

La spettacolare capacità connettiva del Mediterraneo è ben nota fin dall’antichità, cioè fin da quando Greci, Fenici, Etruschi e Romani presero a navigarlo secondo precise rotte strategiche. Oggi, questa funzione fa da supporto anche al drammatico flusso migratorio che, non a caso, trova nell’Italia un provvidenziale pontile naturale per raggiungere l’Europa. Insomma, un miscuglio di interessi incredibilmente esteso, tanto da coinvolgere non soltanto i Paesi che fanno parte dell’Unione per il Mediterraneo - organizzazione intergovernativa che raggruppa i 27 Stati membri dell’Unione europea e i 15 partner del Nordafrica, del Medio Oriente e dell’Europa sud-orientale – ma anche potenze mondiali come Usa, Russia e Cina. Nel caso specifico di quest’ultima, che com’è noto ha formidabili interessi in una moltitudine di attività anche in Italia, nautica da diporto compresa, colpisce il…

nautit2106_article_009_01_01
2 分鐘
salviamo capo ceraso

Ho avuto la fortuna di sbarcare in Sardegna intorno al 1966: amore a prima vista e bellezza a non finire. Ho lavorato sull’isola fino ai miei 25 anni, ma sono sempre tornata e, ogni volta, l’ho trovata sempre più aggredita dal cemento, cemento incurante di una bellezza irripetibile che la natura ha costruito in centinaia di migliaia di anni. Ormai quello che è fatto è fatto. Ma adesso basta! Tutti super hotel costruiti con capitali certamente non sardi, che al massimo hanno arricchito qualche piccola impresa locale e dato lavoro stagionale agli abitanti del posto. E da metà settembre fino a quasi tutto giugno, questi mostri sono cattedrali per fantasmi: tutto chiuso. Capo Ceraso è la punta che chiude a Sud il profondo Golfo di Olbia. Poco a Nord si trovano le…

nautit2106_article_010_01_01
3 分鐘
una balena grigia nel mediterraneo

Ancora una volta, il Mediterraneo non finisce di stupire quanto ad avvistamenti di grandi cetacei. L’ultimo, in ordine di tempo, ha riguardato nientemeno che una balena grigia (Eschrichtius robustus), specie che vive abitualmente nell’oceano Pacifico. Dopo un primo avvistamento nelle acque marocchine a marzo 2021, ad aprile è comparsa a Ponza e nel golfo di Napoli, per poi risalire il Tirreno lungo le coste laziali e toscane, entrando nel mar Ligure e proseguendo verso Ovest, nel golfo del Leone. Si tratta di un giovane esemplare chiamato Wally, lungo circa 7,70 metri, apparso ai ricercatori che l’hanno seguito e monitorato, insieme alla Guardia Costiera, piuttosto magro e certamente spaesato, alla ricerca della via del ritorno verso Gibilterra. Nel Mediterraneo è la seconda volta che la specie viene segnalata, dopo che un…

nautit2106_article_012_01_01
3 分鐘
mercury v12 verado

Nel 2008, con la presentazione del Verado 350, la casa motoristica statunitense Mercury Marine diede inizio alla battaglia delle potenze, con le case mondiali rivali impegnate nello sviluppo di motori fuoribordo sempre più prestazionali da inserire nel proprio listino. Sviluppato dal reparto Racing di Mercury, il 6 cilindri in linea sovralimentato da 2,6 litri è cresciuto fino alla potenza di 400 HP, valore qualche anno fa inimmaginabile ma poi superato dalla concorrenza. Stavolta, per riprendersi il primo posto di questa virtuale contesa, Mercury ha completamente rivoluzionato il concetto di motore fuoribordo ad alte prestazioni sviluppando un’unità estremamente potente e tecnologica: il V12 Verado. Costituito da due bancate da 6 cilindri disposte tra loro nella evocativa configurazione a “V” per un totale di ben 7,6 litri di cilindrata, il V12 è in…

nautit2106_article_014_01_01
2 分鐘
silent 62 tri-deck ancora più spazioso

Silent Yachts, cantiere specializzato nella progettazione e costruzione di catamarani a propulsione elettrica, ha presentato il nuovo 62 Tri-Deck basato sulla piattaforma del già noto 60 piedi. Si tratta, in realtà, di un progetto nato dalla richiesta di un cliente, ma che ha riscosso talmente tanto successo da diventare un modello di serie, tra l’altro già venduto in tre unità tra Europa e Stati Uniti. “Siamo un’azienda focalizzata sul cliente, sempre aperti a nuove sfide”, ha detto Michael Köhler, fondatore e CEO del cantiere. “Così, quando un cliente ci ha espresso l’idea di aggiungere un ponte extra, siamo stati felici di accontentarlo. Ora è ufficiale, offriamo questo yacht all’interno della nostra gamma. Per ottimizzare le qualità di navigazione di questo modello, abbiamo ingrandito lo scafo di due piedi aggiungendo ulteriore spazio…

nautit2106_article_020_01_01
2 分鐘
solaris 44 open

Dopo i successi ottenuti con il modello 48 Open, con il quale il cantiere si è aggiudicato il premio European Power Boat of the Year 2020, Solaris Power amplia la propria gamma introducendo il nuovo 44 Open. Come i modelli che lo hanno preceduto, anche questo eredita la filosofia progettuale con la quale Solaris produce le sue barche a vela, a partire dallo sviluppo di un’architettura navale capace di soddisfare i requisiti del diportista più consapevole fino alla cura dei dettagli e delle finiture, sicuramente di un livello superiore alla media. Nel primo caso, il cantiere si è affidato all’esperienza della Victory Design di Brunello Acampora, che ha sviluppato linee di carena capaci di navigare con efficienza sia in dislocamento sia in planata e di garantire un’ottima stabilità in rada…

nautit2106_article_024_01_01